Una bella giornata per un giro in bicicletta

1.2KReport
Una bella giornata per un giro in bicicletta

Questa è una storia vera accaduta circa un anno e mezzo fa. Era una calda giornata di fine autunno. Stavamo avendo una striscia molto calda, quasi record. Alcuni anni avremmo potuto avere la neve sul terreno durante questo periodo dell'anno, ma quest'anno è stato negli anni '70.

Era un giorno feriale. Lavorando solo part time, avevo il giorno libero. Mio marito da due anni possiede un'attività in proprio e si prende una pausa quando vuole. Si è preso questo giorno libero per approfittare insieme dell'insolito clima caldo.

Innanzitutto, devo dirti che io e mio marito abbiamo un matrimonio molto aperto e sessuale. Ci piace fare sesso con altre persone, in gruppo e quando e dove possiamo. Cerchiamo di mantenere le nostre vite sessuali molto piccanti. Sembra che entrambi siamo sempre arrapati.

Abbiamo deciso di fare un giro in bicicletta sulle piste ciclabili della città. La nostra città ha una rete molto estesa di piste ciclabili che attraversano il paese, attraversano diversi parchi e costeggiano corsi d'acqua. I percorsi sono piacevoli da percorrere poiché non devi sopportare troppo traffico automobilistico.

Stavamo cavalcando da circa un'ora quando arrivammo in un parco vicino al centro. Il parco circonda un piccolo lago. Abbiamo deciso di fare una pausa, siamo scesi dalle bici e ci siamo seduti su una panchina guardando il lago. Essendo un giorno feriale di fine autunno, il parco era molto tranquillo. In effetti, non abbiamo visto nessuna persona. Era molto tranquillo seduto lì accanto a mio marito che guardava il lago in un pomeriggio molto caldo.

Jake, mio ​​marito, ha iniziato a diventare vivace con me come fa spesso. In pratica mi stava prendendo in giro, sapendo che non potevamo fare nulla in pubblico in pieno giorno. Doveva essere molto eccitato quel giorno (il che non è molto insolito per lui). Stava diventando molto rischioso, strofinandomi le mani addosso (e intendo TUTTO).

Anche Jake mi stava facendo molto eccitare. Mi sono guardato intorno e non ho visto nessuno nel parco, ma sapevo che qualcuno poteva osservarci visto che il parco è circondato da case. Gli ho detto che era meglio che si fermasse, ma sembrava non ascoltare. Poi mi è venuta l'idea di andare in bagno. C'è un rifugio per picnic nel mezzo del parco (a poche centinaia di piedi da dove eravamo noi) che aveva servizi igienici su ciascuna estremità.

Ho suggerito l'idea del bagno a Jake e lui ha subito avuto un sorriso civettuolo sul volto. Si è alzato e ha iniziato a camminare con la bicicletta fino al rifugio. Ho seguito con la mia bicicletta.

Per prima cosa sono andato nel bagno delle donne per esaminarlo. Non c'erano porte nei box, quindi ho detto a Jake di ispezionare il bagno degli uomini. Neanche loro avevano porte, ma abbiamo deciso di rischiare. Abbiamo guardato di nuovo intorno al parco e ancora nessun segno di nessuno.

Siamo entrati nella parte degli uomini e siamo andati nel box sul retro. L'unico modo in cui qualcuno ci avrebbe beccati era passare dai lavandini, dagli orinatoi e da tutti gli altri box in fondo alla stanza.

Jake si abbassò i pantaloncini da ciclista e si sedette sul water. Era già duro. Sapevo che doveva essere molto eccitato. Poi mi sono tolto i pantaloncini e mi sono seduto sulle sue ginocchia, con la schiena verso di lui. Ho iniziato a macinare il mio cavallo nel suo, strofinando la mia figa bagnata sul suo cazzo. Allungò le braccia intorno a me e iniziò a massaggiarmi i seni attraverso la maglia della bici. Ero molto eccitato e acceso. Jake mi ha tolto la maglietta dalla testa e mi ha tolto il reggiseno. Ero completamente nudo tranne che per le mie scarpe da bici.

Abbiamo continuato a strofinare i nostri inguini insieme finché non ho sentito Jake sollevarmi e far scivolare il suo cazzo dentro di me. Ho abbassato la mano e ho iniziato a pizzicarmi il clitoride mentre lui iniziava a pompare il suo cazzo dentro e fuori di me, dapprima lentamente e poi aumentando il ritmo. È stato così bello vederlo pompare la mia figa bagnata e giocare con i miei capezzoli allo stesso tempo. Penso che il fatto che fossimo in un bagno pubblico abbia solo aumentato il livello di eccitazione.

Dopo diversi minuti, ho sentito il mio orgasmo arrivare. Ma prima che potessi venire, abbiamo sentito delle voci provenire dall'esterno del bagno. Jake e io ci siamo subito bloccati, sperando in Dio che non entrassero. Stavo pensando che avremmo dovuto vestirci, ma prima che potessimo fare qualcosa, le voci sono entrate nel bagno degli uomini... oh merda!!!

Due ragazzi sono scesi fino alla fine delle bancarelle e sono entrati nel nostro piccolo divertimento. Puoi immaginare l'espressione sui loro volti quando ci hanno visto. Eccomi qui seduta sulle ginocchia di mio marito con il suo cazzo dentro di me, indossando solo le mie scarpe da bici. Si sono immediatamente allontanati da noi, sono sicuro che fossero più spaventati di noi. Immagino che i due ragazzi avessero circa 13 o 14 anni. So che c'è una Junior High School (scuola media) a pochi isolati di distanza. Probabilmente stavano saltando la scuola e stavano solo cercando di divertirsi un po'.

Non sapevo cosa fare. Nemmeno mio marito mi stava dando alcun aiuto. Si nascondeva dietro di me, senza dire una parola. Probabilmente non l'hanno nemmeno visto, a parte le sue gambe e ovviamente il suo cazzo dentro di me. Non sono sicuro del motivo per cui ho deciso di fare quello che ho fatto, ma ho deciso di provare a comportarmi bene e parlare con loro. Li ho chiamati e ho detto loro di tornare; non dovevano essere imbarazzati. Un ragazzo ricomparve lentamente alla vista, con un'aria molto curiosa di sapere cosa stessimo facendo. Potrei dire dallo sguardo sul suo viso che era molto imbarazzato per essere entrato da noi, ma era anche molto curioso.

Quando è apparso, gli ho chiesto se gli piaceva quello che vedeva. Non ha parlato, ma si è limitato ad annuire con la testa "sì". Il suo amico si è poi trasferito in modo che potesse vederci anche lui. Jake e io abbiamo ricominciato a scopare lentamente. Entrambi i ragazzi avevano gli occhi incollati sul cazzo di Jake che scivolava dentro e fuori dalla mia figa. Per sicurezza ho chiesto se c'era qualcuno con loro, mi hanno detto di no.

Poi ho chiesto loro cosa gli piaceva di quello che stavano guardando. Ancora una volta si sono comportati in modo molto timido e hanno semplicemente indicato il cazzo di Jake e la mia figa. Ho chiesto loro se l'avessero mai fatto. Entrambi hanno risposto "no". Ho chiesto se avevano mai toccato la figa di una ragazza prima, ancora due cenni di "no". Ho allungato la mia mano verso di loro e ho chiesto se volevano sentire la mia. Avresti dovuto vedere lo sguardo sui loro volti, totalmente pietrificati.

A questo punto stavo iniziando a rilassarmi e ho deciso di divertirmi un po' con loro. Ho preso le loro mani e ho detto loro di avvicinarsi. Ho preso una delle mani del ragazzo tra le mie e gli ho detto di non aver paura, non avrei morso. Gli ho preso la mano e l'ho posata sulla mia figa, strofinandola sulla mia clitoride. L'eccitazione mi stava davvero eccitando e lo sguardo sul suo viso era da morire. Ha fatto scorrere la mano su e giù per la mia figa e il cazzo di Jake. Gli ho chiesto se gli piaceva e ha avuto un grande sorriso sul suo volto. Poi ho preso la mano dell'altro ragazzo e ho fatto lo stesso.

Allora ho deciso di osare di più e ho chiesto ai ragazzi se si masturbassero. Erano totalmente imbarazzati ma hanno ammesso di averlo fatto. Poi ho detto loro di abbassarsi i pantaloni e di farmi vedere come lo facevano. Uno sguardo di pura paura apparve sui loro volti mentre si guardavano l'un l'altro e poi tornavano a me. Ho detto loro di nuovo di non essere imbarazzati; è del tutto naturale farlo. Ho detto loro che io e Jake lo facciamo sempre.

Dopo un altro po' di persuasione da parte mia e di Jake (sì, finalmente ha iniziato a parlare), i due ragazzi hanno cominciato lentamente ad aprirsi la cerniera dei pantaloni ea tirarli giù. Due piccoli cazzi molto carini puntavano proprio verso di noi, molto molto duri. Ho detto loro di iniziare a masturbarsi. Per tutto questo tempo Jack ha continuato a fottermi, un po' più velocemente.

Abbiamo guardato per un po' senza dire niente. Potrei dire che entrambi i ragazzi si stavano eccitando molto per i loro gemiti. Poi ho detto a un ragazzo di avvicinarsi a me. Si è avvicinato e io ho allungato la mano e l'ho tirato ancora più vicino. Gli ho messo le mani intorno al culo e l'ho tirato a me e ho preso il suo cazzo in bocca. Era un cazzo così piccolo, che mi permetteva di prenderlo facilmente tutto in bocca.

Gli ho succhiato il cazzo e ho strattonato la parte inferiore della sua asta con il pollice e due dita. In men che non si dica, mi veniva in bocca. Ancora una volta sembrava imbarazzato ma gli ho assicurato che andava bene. Gli ho detto che il suo sperma aveva un sapore molto buono.

Ho guardato l'altro ragazzo e gli ho detto che era il suo turno. Non potevo credere a quello che mi ha detto. Questo ragazzino timido ha chiesto se poteva fare quello che stava facendo. Stava indicando Jake, voleva scoparmi. Senza esitazione, ho rimosso il cazzo di Jake, mi sono alzato, mi sono girato e mi sono chinato su Jake in modo che il mio culo fosse rivolto verso i due ragazzi. Ho allargato le gambe in modo che avessero una visuale chiara sulla mia figa. Gli ho detto di andare avanti, scopami da dietro. Penso che fosse un po' sorpreso che l'avessi fatto. Si mosse lentamente dietro di me e cercò di far scivolare il suo membro tra le mie gambe. Jake ha raggiunto tra le mie gambe e ha guidato il suo cazzo nella mia figa in attesa. Il suo cazzo era così corto che non riusciva a penetrarmi molto, ma si sentiva comunque molto bene. Ho spinto il mio bacino avanti e indietro per scopare il suo cazzo il meglio che potevo. Non passò molto tempo che disse che stava per venire. Gli ho detto di venire dentro di me, volevo il suo sperma nella mia figa. Non appena mi sono tolte quelle parole di bocca, ho sentito il suo cazzo esplodere dentro di me, la sua sborra schizzare dentro la mia figa.

Dopo che ebbe finito, si tolse il cazzo e rapidamente si tirò su i pantaloni e li abbottonò. Il suo amico si è già rimesso i pantaloni. Hanno subito detto "grazie" e in un lampo hanno lasciato il bagno. Non riuscivo a credere a quello che era appena successo, ma è stata una tale svolta.

Sono tornato e ho ricominciato a scoparmi Jake. Questa volta ci stavamo dando da fare come due cani selvaggi in calore. Dopo diversi minuti, siamo venuti entrambi nello stesso momento. I nostri corpi erano completamente esausti, ansimando furiosamente.

Dopo che siamo riusciti a rimetterci in sesto, ci siamo rivestiti e siamo usciti per continuare il nostro giro in bicicletta. Che giornata meravigliosa per un bel giro in bicicletta e una bella scopata!

Storie simili

Diventare Zoe

La mia futura moglie Annie aveva accettato un lavoro fuori città e la vedevo solo ogni due settimane circa. Mi mancava così tanto. Lei ed io eravamo diventati amanti a distanza. Aveva un volo di ritorno a casa venerdì sera. Stavo andando a prendere suo figlio Zakk dal suo dormitorio e noi due saremmo andati a prenderla all'aeroporto e ci saremmo goduti il ​​fine settimana insieme. Zakk è al suo primo anno di college e sta studiando per diventare un truccatore per il teatro e lo schermo. Lui e io non ci siamo davvero conosciuti e questo doveva essere il fine...

1K I più visti

Likes 0

La sorella della moglie è la puttana dell'ufficio!

Questa non è esattamente una storia normale che potresti trovare su xnxx. Ho trovato questo pubblicato in un forum insieme a un mucchio di commenti di giudizio. Lo sto solo ripubblicando per far divertire le persone. Il poster originale afferma che questo è tutto vero e che ha cambiato i nomi. La sorella di mia moglie è la puttana dell'ufficio e suo padre gliel'ha fatto fare! Katie ha sempre condiviso tutto con me e il percorso professionale di sua sorella è diventato un argomento di cui discutiamo a letto. Rosie ha sempre avuto un corpo delizioso ma non c'è molto da...

850 I più visti

Likes 0

Colto in flagrante_(0)

Colto con le mani nel sacco Questa esperienza ha coinvolto il mio conoscente Ben. Dico conoscente perché l'ho incontrato solo una volta prima, abbiamo parlato a malapena e non aveva molto legame con me: era il figlio della mia amica più grande Vicky. Conoscevo Vicky perché facevo volontariato nel suo negozio di animali e, anche dopo aver finito, ancora oggi restiamo buoni amici. All'epoca avevo 15 anni e Ben 13. Vicky mi ha invitato a fare un barbecue per festeggiare il suo compleanno, quindi insieme a molte altre persone ho accettato, ero il più giovane lì a parte Ben che è...

275 I più visti

Likes 0

Il furgone - Scopa mia moglie

Una sera io e mia moglie stavamo cenando, è venuto fuori l'argomento di una delle nostre fantasie. L'abbiamo chiamato il furgone. Era stata una nostra fantasia ricorrente prendere diversi ragazzi e farli scopare mia moglie nel retro di un furgone. Questa volta abbiamo deciso di farlo quindi abbiamo aspettato il weekend. Abbiamo noleggiato un furgone bianco per la notte e siamo andati in centro alla ricerca di alcuni ragazzi belli e sani. Indossava un mini abito nero scollato e aveva un letto rifatto nella parte posteriore. Abbiamo guidato per un po' e ci siamo imbattuti in un ragazzo che camminava da...

1.9K I più visti

Likes 1

Fantasia di schieramento

Voglio raccontarvi tutto del mio dispiegamento in Turchia. Ero solo e non avevo voglia di fare lo stesso di tutti gli altri ragazzi. Sai parlare con le ragazze dello stato sperando di poter organizzare qualcosa per quando torno. Ero in una stanza con 8 ragazzi in 4 letti a castello e volevo trovare qualcuno che fosse di stanza qui con la propria stanza. Forse anche una casa. Così sono andato al gruppo di vendita in cantiere su Facebook e ho iniziato a cercare un amico nell'elenco dei membri. Chissà, forse conoscevo qualcuno qui. Beh, mi sono imbattuto in una ragazza di...

2.4K I più visti

Likes 0

Sissy Lucy incontra suo padre

Ho circa 20 anni e gestisco un ristorante/bar locale. Sono 5 piedi e 8 e magro con lineamenti abbastanza femminili. Per la maggior parte delle persone sono solo Tom, un ragazzo normale che ha fidanzate occasionali, ama una birra e guarda il calcio. Per i miei amici più cari sono Lucy, una troia femminuccia che ama il cazzo. Di recente ho trovato un papà online. Era un uomo più anziano e più esperto. Abbiamo iniziato a chattare e gli ho inviato alcune foto e videoclip birichini di Lucy che suonava. Mentre parlavamo ho rivelato che mi piace essere dominato, mi è...

774 I più visti

Likes 0

La mia vera storia di vita: capitolo uno

Diverse persone mi hanno chiesto di raccontare la storia della mia vita poiché ho accennato ad alcune delle mie esperienze insolite. Quindi penso che il miglior punto da cui iniziare sia la notte in cui sono finiti i miei 10 anni di matrimonio. Era un venerdì sera e mio marito Tim è tornato a casa ubriaco. Questa era diventata la sua pratica abituale negli ultimi due anni. Ha affermato che il suo capo gli stava causando un aumento dello stress e ha dovuto fermarsi con i ragazzi per rilassarsi. All'inizio tornava a casa un po' brillo per quando portavo a letto...

752 I più visti

Likes 0

Dare un erede a Lord Ablington

Stavo oziando tutto il giorno aspettando il pranzo quando ho sentito la terribile notizia: Alan Lord Ablington era caduto da cavallo durante la caccia di lunedì mattina ed era completamente morto. Tommy Goodfellow si era fermato mentre andava ad Abbotsford quel martedì mattina per raccontarci, come sapeva, della mia precedente conoscenza con Lady Ablington. Ho provato un misto di emozioni. Lord Ablington aveva recentemente corteggiato e poi sposato la mia dolce metà d'infanzia, una certa Miss Amy Merry, alla quale ero rimasto immensamente affezionato, non si poteva biasimarla, Ablington possedeva la maggior parte del villaggio e molto altro ancora mentre la...

767 I più visti

Likes 0

Samantha e Kaylee_(0)

Avevo una vicina di nome Kaylee che era meravigliosa. Era alta, atletica e aveva un corpo sodo. Probabilmente circa 120 libbre. pelle abbronzata, capelli castano scuro. Ha sicuramente attirato la mia attenzione. Non era una troia, era più una provocazione. Abbiamo frequentato la stessa scuola superiore. L'ho vista spesso, ma non abbiamo parlato molto. Tutto in lei era ipnotizzante, il modo in cui i suoi capelli erano lunghi e avevano la giusta quantità di riccioli, le sue gambe, la figura sexy, aveva persino delle fossette sopra il sedere che potevo vedere quando era in bikini intorno alla piscina. Era una brava...

263 I più visti

Likes 0

Principiante della schiavitù

Maria strinse i denti quando il maestro del bondage incappucciato si presentò, non per nome ma stabilendo il suo completo controllo su mia moglie. Rimase in silenzio davanti a lui, completamente nuda, sottomettendosi a qualunque umiliazione le sarebbe stata inflitta. Aveva iniziato facendole scorrere le mani sul corpo, indugiando sulle sue enormi tette, allargando le gambe in modo da poterle raggiungere. Bella fica stretta, per una troia, aveva grugnito. Adesso ha fatto un passo avanti. Fece oscillare la mano con un backswing completo, collegandosi al seno sinistro. Lo schiaffo echeggiò nella camera di cemento. Il seno di Maria si sollevò, colpendola...

256 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.