IncestoLesbicaGiovaneSesso consensualeStoria veraPompinoFantascienzaAnaleEstremoLavoro/luogo di lavoro
filme pornofilme pornopornopornofilme xxx

Storie di sesso, fantasie erotiche e articoli porno

Ospite della casa (parte 2)

Quando Linda tornò a casa dal lavoro, Joe e Melissa si unirono per prepararle un'ottima cena. Dopo essersi ripuliti dalla cena, fecero tutti una passeggiata nel quartiere per calmare lo stomaco. Si parlava di andare in discoteca e al cinema, ma nessuno riusciva a mettersi d'accordo su cosa fare. Dato che Joe sarebbe tornato a casa la mattina, volevano fare qualcosa di divertente. Quando tornarono a casa Melissa ebbe un'idea. Ha detto: Facciamo una festa in intimo. Linda guardò Melissa e disse: Un cosa? Melissa ha raccontato loro di quando era al college: “C'erano un gruppo di noi ragazze nel nostro...

65 I più visti

Likes 0

Lauren la damigella d'onore, capitolo 2

Capitolo 2: Lauren e io aspettavamo che il carro ci portasse all'edificio principale. Sembrava radiosa. Con la brezza marina, ora i suoi capelli sembravano come se fossero stati esposti a un forte vento, invece di sembrare come se avesse preso un cazzo duro nel sedere. Il vento fresco le faceva sporgere allegramente i capezzoli attraverso il tessuto trasparente del bikini, e lei sicuramente odorava ancora di cazzo. I tacchi alti le stringevano il sedere, i suoi muscoli del sedere erano duri sotto la mia mano mentre le accarezzavo le natiche. Ho fatto scivolare le dita sotto il cinturino del suo perizoma...

91 I più visti

Likes 0

Buon Compleanno_(4)

“Jack, tuo padre ed io staremo via tutto il fine settimana. Puoi invitare i tuoi amici per la tua festa di compleanno, ma la zia Peggy della porta accanto terrà gli occhi aperti, quindi non lasciarti sfuggire il controllo. Adesso hai 17 anni, quindi ci aspettiamo che inizi a comportarti come un adulto. Anche tu devi prenderti cura di tua sorella. Ti lascio abbastanza soldi così puoi ordinare se vuoi, ma c'è cibo in abbondanza nel frigorifero. “Va bene mamma, limiteremo il ruggito a un livello basso. Verranno solo pochi amici quindi andrà tutto bene. Possiamo prenderci cura di noi stessi...

121 I più visti

Likes 0

Osservatore nascosto

Camminò silenziosamente per la casa cercando qualche segno di qualcuno ancora lì. Dopo aver cercato per diversi minuti era convinto che se ne fossero andati tutti. Guardando il biglietto rimasto nel frigorifero capì che aveva dieci ore. Corse velocemente su per le scale e si diresse nella sua stanza. Saltò sul letto e si allungò tra la testiera e il muro, tirando fuori un video. Lo inserì nel videoregistratore e afferrò il telecomando. Il video che ha trovato mentre si trasferivano dalla loro vecchia casa. Erano i suoi padri e da quando era in prigione non se lo sarebbe perso. Questa...

116 I più visti

Likes 0

Una notte con i ragazzi

Il mio amico Peter aveva deciso di passare una serata con i suoi amici, io ho sempre rinunciato a queste serate perché erano tutte birra, porno e roba da ragazzi, non che la birra e il porno mi dessero fastidio, solo che ero sempre in minoranza e forse avrei sentirsi un po' escluso. Beh, comunque, questa volta non avevo proprio voglia di uscire e ho optato per una serata in camera mia con un paio di DVD per ragazze e una bottiglia di vino, una serata tranquilla e rilassante, o almeno così pensavo! Beh, mi sono ritirato presto nella mia stanza...

105 I più visti

Likes 0

Marielle, la mia dolce vicina

Marielle Marielle era la mia vicina di casa in questo piccolo condominio in un sobborgo vicino al centro città. Una donnina di bell'aspetto, sui vent'anni. Aveva capelli rossi corti, lentiggini felici e seni piccoli. Sognavo spesso di fare sesso con lei, ma non osavo mai chiederglielo, temendo che rovinasse la nostra amicizia. Di tanto in tanto ci sediamo per una sera, chiacchierando delle cose di tutti i giorni e aiutandoci a vicenda quando ce n'è bisogno. Ma Marielle aveva dei problemi. Non aveva un lavoro e beveva molto. Con il diabete congenito non è una buona combinazione e spesso l'ho avvertita...

114 I più visti

Likes 0

Insegnare a una vergine

Erano le 12:00 della quinta ora e i miei occhi erano puntati sull'orologio. Presto suonerà la campanella per andare a pranzo. Francamente non me ne potrebbe importare di meno del pranzo; Comunque non ho mai mangiato quel cibo schifoso della scuola. Quello che mi importava era vedere la mia amica Jewel. Jewel è una ragazza incredibilmente sexy. Lei è più bassa di me e ha un bel corpo in forma con tette di taglia mmmm direi C. Ha una carnagione più scura, il che per me va bene perché mi piacciono le ragazze nere tanto quanto le ragazze bianche, a patto...

167 I più visti

Likes 1

Rughe Capitolo 1

Desi non riuscì a nascondere il suo disgusto mentre si inginocchiava ai piedi del brutto uomo simile a uno gnomo che stava così compiaciuto di fronte a lei.. Con gli occhi chiusi, lo stomaco pieno di farfalle e la speranza che batteva nel suo cuore iniziò a succhiare il grasso di Juan cazzo Sembrava assurdo, ma Juan sosteneva che il suo sperma contenesse speciali proprietà antirughe. Desi pregava disperatamente che stesse dicendo la verità; non poteva sopportare il pensiero che sul suo bel viso comparissero ancora le rughe. Concentrati sul risultato finale, continuava a ripetere nella sua mente. La sua bocca...

130 I più visti

Likes 0

Mia madre la famosa autrice - parte 2

Due settimane dopo che ero stato quasi sorpreso dalla governante, mentre sbirciavo mia madre nuda in bagno, la situazione non era cambiata. Mia madre aveva fatto altri due viaggi all'estero, uno di tre giorni e uno di cinque giorni. Era stata via anche un giorno per apparire in uno show televisivo e nei giorni in cui era a casa, aveva scritto nel suo studio. Durante le poche notti che aveva trascorso a casa, l'avevo sbirciata di nuovo mentre veniva scopata duramente da tutti i tipi di suoi amici motociclisti o mentre se la cavava da sola con i suoi giocattoli. Sbirciarla...

209 I più visti

Likes 0

Sally si sveglia - Capitolo 02

Mia mamma e mio papà vanno in vacanza lasciandomi alle cure di amici di famiglia. Si scopre che potrebbero volere di più che prendersi cura di me. Mi sono sdraiato sul letto sotto shock. È stato già abbastanza brutto essere scoperto a masturbarmi. Quando Sid mi ha beccato ho dovuto lasciargli fare sesso orale ma ora sua moglie voleva il suo turno. Ammetto che mi sono piaciute le attenzioni di Sid, ma non ero entusiasta che anche Sue mi facesse sesso orale. Per favore, Sue, non posso farlo, ho pianto ma lei non mi ascoltava. Ha abbassato la testa nel mio...

172 I più visti

Likes 0

Sito con storie di sesso, fantasie erotiche e articoli porno