Tabù Hoosier?? cap. 3 di 6 (REVISTO).

1.9KReport
Tabù Hoosier?? cap. 3 di 6 (REVISTO).

CAPITOLO TRE..

Quindi, dopo che zia Deena e io abbiamo finito con la nostra colazione, abbiamo pulito la cucina e il soggiorno dove abbiamo mangiato, dormito e scopato la notte prima. Non ci sono voluti più di 45 minuti per fare tutto. Poi ha suggerito di fare una doccia insieme, per quello che abbiamo fatto durante la notte. Ma sapevo anche che zia Deena poteva essere ancora un po' eccitata, perché stava diventando un po' vivace con me. Ma cosa mi importava, ho appena fatto l'amore con la sorella più giovane e sexy di mia madre che ho chiamato mia zia. Così sono andato nella mia camera da letto, ho preso l'asciugamano e sono andato in bagno per farmi iniziare la doccia. Circa un minuto dopo che sono entrata, zia Deena si è unita a me. Ora devo dire che era una dea bollente. Ma è stato ancora più eccitante quando si è bagnata i capelli, l'acqua è appena caduta sul suo corpo abbronzato. Poi si è girata e mi ha chiesto di sedermi sullo sgabello da doccia su cui di solito mi siedo.

"Cody, voglio farti un pompino." A questa pinta, ero tipo "Okay, puoi portarlo fino in fondo in bocca e in gola?"

"Beh, sei così grande. Ma penso di potercela fare." Poi mia zia dice gentilmente: "Siediti e rilassati per me tesoro". Quindi, con quello, mi sono seduto sullo sgabello della doccia in modo che potesse continuare a succhiare il mio enorme cazzo. Si è accovacciata quel tanto che bastava per afferrare il mio albero e inserirlo nella sua bocca. Per prima cosa, l'ha presa in giro un po' leccando la lingua su e giù per il mio albero. Poi mi ha massaggiato le palle per un po' per farmi eccitare davvero. Alla fine, dopo un po' di prese in giro e leccate di palle, si aprì completamente e mise le sue labbra attorno al mio albero. Quindi inizia lentamente a muoversi su e giù, mentre la sua lingua si muoveva nella sua bocca. Dopo un minuto, poi si mette tutta la mia asta fino in fondo e nella sua gola. A questo punto, ero tipo..,"Dannazione!!!"

Quindi sapevo che zia Deena stava facendo un ottimo lavoro succhiandomi il cazzo, perché non si fermava. Ma mi è sembrato di durare a lungo, perché mi ci è voluto un po' prima che le mie palle iniziassero a ribollire. E a quel punto, sapevo anche di essere pronto per sparare al mio carico. Perché non appena le mie palle hanno cominciato a girare, anche il mio cazzo ha cominciato a gonfiarsi in bocca.

"Oh, oh, io-sto per venire..." dissi mentre grugnivo.

Si alza lentamente e tira fuori il mio cazzo dalla bocca e dice: "Voglio ingoiare il tuo carico".

E con questo, si rimette in bocca la mia lunga asta, e appena in tempo. Ho cominciato a sparare corda dopo corda della mia preziosa proteina nel profondo della sua bocca. Devo aver sparato forse otto o nove volte prima che finalmente mi svuotasse le palle piene di sperma in bocca. Ne ha ingoiato la maggior parte perché quando finalmente ha finito, c'era ancora dello sperma che le gocciolava dal mento e sul pavimento della doccia. Poi ha chiesto: "Allora ti è piaciuto, tesoro?"

E con un sorriso sulla mia faccia, ho detto: "È stato FANTASTICO!!"

Ma sapevo che non aveva ancora finito con me, era chiaro che voleva di più. Quindi si è alzata e si è girata dove aveva il culo di fronte a me, sapevo che voleva che la scopassi di nuovo. Solo che questa volta voleva cavalcare il mio cazzo, ma in una posizione da cowgirl al contrario. Quindi si è seduta lentamente sul mio cazzo dopo che l'ho posizionato. Ma dal momento che l'ho scopata la scorsa notte e dal fatto che siamo entrambi sotto la doccia con l'acqua che scorre, ho avuto pochissime difficoltà a far scorrere il mio cazzo fino in fondo. E in poco tempo, stava cavalcando su e giù per il mio grande, lungo albero mentre le mie mani le prendevano a coppa i seni enormi. Sapevo che le sue tette erano dure, ma erano belle, sode e tutte naturali. Le sue tette non rimbalzavano molto, anche se zia Deena si stava divertendo. Ma ancora una volta, le mie palle hanno cominciato a ribollire e anche il mio cazzo ha cominciato a gonfiarsi nella sua figa.

"Penso che verrò di nuovo", ho detto.

"Oh, oh, oh, OHHHH!!!!!" ha detto mentre aveva un altro orgasmo. Potevo sentire le sue pareti interne della figa stringersi sul mio albero mentre ricominciava a mungermi il cazzo e svuotarmi le palle. Devo aver sparato di nuovo forse otto carichi. Immagino che come uomo più giovane come me, devo avere una quantità illimitata di sperma, solo che non sapevo quando fermarmi. Alla fine, dopo circa un minuto dopo aver sparato il mio carico dentro di lei, si alzò lentamente e si voltò per affrontarmi. Potevo dire dalla sua espressione che ero in grado di compiacerla ancora una volta. Ho anche notato che il carico che ho sparato a zia Deena stava gocciolando dalla sua figa e sul pavimento della doccia. Poi ha detto: "Diamoci una pulita. Poi, dopo aver finito di fare la doccia, dovresti pulire il pavimento della doccia".

"Va bene", ho detto. "Ma lo farò dopo essermi vestito, perché pulirò comunque qui dentro." Così zia Deena e io abbiamo finito di lavare i piatti, ci siamo asciugati e siamo andati nelle nostre camere da letto separate e ci siamo vestiti.

Dopo essermi vestito, sapevo che sarei stato impegnato per gran parte della mattinata. Per essere un ragazzo con limitazioni fisiche, sono stato in grado di fare la maggior parte delle cose. Posso avere una disabilità, non significa che sono pigro. Quindi, dopo essermi vestito, sono tornato in bagno dove io e zia Deena abbiamo scopato e fatto la doccia insieme. Sono riuscito a pulire il bagno, non ho impiegato più di mezz'ora. Dopo aver finito con quello, sono stato coinvolto con un po' di bucato. Poi ho controllato la segreteria telefonica per vedere se mamma o Darren avevano già chiamato, ma nessuno dei due aveva chiamato. Invece, ho ricevuto un messaggio da una madre di un caro amico con cui sia io che mio fratello siamo cresciuti.

"Ciao, questo messaggio è per Cody e Darren. Sono la signora Wilkins, la mamma di Jacob.., ho davvero bisogno che uno di voi mi richiami il prima possibile. È molto importante. Grazie e buona giornata. Pace .."

Ora, dal tono della sua voce, non suonava troppo bene. Jacob Wilkins era qualcuno con cui io e Darren siamo cresciuti e abbiamo frequentato le stesse scuole. Jacob ha anche una disabilità fisica come me, ma la sua mobilità è ancora più limitata. Ma non è andato molto bene negli ultimi anni e la sua salute stava peggiorando e stava lentamente peggiorando. Quindi, alla fine, ho deciso di chiamare la signora Wilkins per scoprire cosa stava succedendo. Così ho chiamato e lei ha risposto: "Ciao".

"Ciao, signora, Wilkins. Sono Cody." Ho detto.

"Oh, ciao Cody. Come stai?" lei chiese.

"Sto bene tu?" Ho risposto.

"Beh, potrei fare un po' meglio." lei rispose. Poi ha continuato: "Temo di avere delle notizie tristi però."

"Oh, qual è il problema?" mi sono innamorato.

"Beh, Jacob è ora in ospedale." disse la signora Wilkins. "Ma è qualcosa di cui non posso discutere con te al telefono."

Poi le ho chiesto: "Beh, c'è qualcosa che potrei fare adesso?"

"Potresti venire forse più tardi e guardare la partita di football con Jacob e io?"

"Certo", ho detto. "Potrei farmi portare da mia zia tra un po' non appena avremo finito di pulire il resto della casa. Fammi passare da lei, poi ti richiamo tra un po'. Va bene?"

"Ok, sembra interessante." disse la signora Wilkins. "A proposito, tua madre non è disponibile?"

"Beh", dissi, "mia madre è dovuta andare fuori città per stare con mia sorella Dana. Dana dovrebbe avere un'appendicectomia d'urgenza oggi."

"Ahi, spero che si riprenda rapidamente." lei disse.

Ho detto: "Lo stesso qui. Comunque, ti richiamo tra un po'". E poi, ho riattaccato.

Ho detto a zia Deena di portarmi da Jacob per uscire con lui. Poi ho chiamato Darren e gli ho fatto sapere cosa stava succedendo con Jacob, Darren non l'ha presa bene. Quindi mi sono fatto chiamare più tardi stasera dopo essere tornato, perché non ero sicuro per quanto tempo sarei rimasto lì. Quindi, dopo tutto questo, ho richiamato la madre di Jacob e le ho fatto sapere che era tutto pronto e se voleva che andassimo a prendere del pranzo da portare per la partita, avremmo guardato più tardi. Quindi ora i miei programmi pomeridiani erano stati fissati. Così abbiamo finalmente finito di pulire il resto della casa prima di partire per andare da Jacob. Pochi minuti prima di partire, il telefono squillò. Quindi ho risposto.

"Ciao."

"Ciao, Cody. È tua madre."

"Oh, ciao mamma. Come stai e come sta Dana?"

Mia madre ha risposto: "Dana sta bene. Hanno appena finito di rimuovere l'appendice. È in via di guarigione in questo momento. Come state tu e zia Deena?"

"Stiamo andando bene", dissi. "Ma ho delle notizie tristi, ha chiamato Laura Wilkins riguardo a Jacob."

"Oh, cosa c'è che non va?" lei chiese.

"Jacob è ora sotto le cure dell'hospice. Tuttavia, non sarebbe entrata nei dettagli al telefono. Ma sia lei che Jacob volevano che andassi a vedere la partita di football con loro qui tra un po'. Quindi questo è il nostro piano per questo pomeriggio. "

"Oh, mi dispiace tanto. Dai un grande abbraccio alla mamma di Jacob da parte mia. Okay? Ti voglio bene figliolo."

"Ti voglio bene mamma. Abbi cura di te." Ho detto. E con questo, zia Deena ed io siamo partiti per andare a casa di Jacob.


SUCCESSIVO: CAPITOLO QUATTRO...

Storie simili

Give Me Some Sugar Part 1 - Prova di Rochelle

​ La vita è sicuramente divertente è come si svolge. Non sono mai stato un uomo religioso, e ancora non lo sono, ma ascoltavo il tipo di Joel Olsteen quando i tempi erano brutti. Era così positivo, che ha aiutato, ma ha anche parlato di come Dio potrebbe recuperare decenni di merda, in pochi anni attraverso un aumento super naturale. Come ho detto, non sono un cristiano e sono agnostico sull'esistenza di una divinità, ma devo ammettere che come minimo, la vita può rimediare a molte sofferenze molto rapidamente. In effetti, penso che ti faccia godere ancora di più della tua...

2.3K I più visti

Likes 1

Amore nerd

Mentre i giovani corpi caldi si contorcevano intorno Jimmy stava accarezzando il suo cazzo duro di 17 anni, 6 pollici e mezzo il più velocemente possibile. Quando è entrato nel suo calzino Jimmy ha pensato che sarebbe stato fantastico essere l'uomo nel porno che stava guardando, avere una ragazza che lo avrebbe davvero scopato è il suo sogno. Jimmy non ha molte abilità sociali, vedi, va a scuola online il che significa che non può incontrare nuove ragazze e anche se lo facesse probabilmente non lo prenderebbero nemmeno in considerazione a causa del suo essere eccessivamente magro e della sua goffaggine...

2.5K I più visti

Likes 0

Cosa c'è sotto 2

Quella mattina Jennifer andò al lavoro un po' più veloce del solito, temendo di fare tardi. Aveva un disperato bisogno di questo lavoro per la sua famiglia. Essendo una madre single di due figli e nessun uomo in giro, era l'unico lavoro che poteva ottenere. Per favore, non farmi fare tardi. pensò tra sé, premendo ancora un po' il piede sull'acceleratore, ignorando il tremolio del volante. È volata oltre un cartellone pubblicitario e ha visto un'auto della polizia uscire dietro di lei nello specchietto retrovisore, accendendo il tetto. Il cuore le sprofondò nel petto e sentì il sapore della cenere in...

2.2K I più visti

Likes 0

Il prato - PARTE I - Lo stagno

L'autunno è rotolato. L'orologio accanto a lei la fissava torvo, i numeri rossi le brillavano sul viso. Erano le 3:33. Questa era la terza notte che accadeva. Sempre alla stessa ora. Il suo cuore batteva forte e bevve un sorso dal bicchiere. Sospirò, calmata dalla quiete della sua stanza. Fece un altro respiro profondo e guardò l'orologio. Ancora 3:33. La sua mano si spostò sul petto, alzandosi e abbassandosi dolcemente mentre il suo cuore rallentava. Il minuto è cambiato. Alzandosi in piedi, Autumn si avvicinò alla finestra, rompendola leggermente. L'aria dolce e frizzante di campagna si spostava verso l'interno, calmandole i...

2K I più visti

Likes 0

Il weekend di una figlia Pt. 2

Erano passate un altro paio d'ore e Savannah aveva finito per addormentarsi. Ho accostato il vialetto di ghiaia e mi sono fermato davanti alla nostra capanna di famiglia. “Savannah,” le scossi la spalla, “siamo qui”. Gli occhi di Savannah si aprirono intontiti e sbatté le palpebre diverse volte mentre si riprendeva e si orientava. Mentre Savannah si stava svegliando dal suo pisolino, sono scesa dalla macchina e sono andata al portellone del camion per prendere i nostri bagagli. Non riuscivo a smettere di pensare a prima, a come mia figlia avesse preso il controllo e mi avesse effettivamente succhiato. Era sbagliato...

1.7K I più visti

Likes 1

HOBO Capitoli 12 e 13

CAPITOLO DODICI Mi sono svegliato presto la mattina successiva e sono stato in grado di alzarmi dal letto senza svegliare Michelle. Sono andato in cucina, ho preparato una tazza di caffè. Ho poi cucinato uova strapazzate, pancetta e salsiccia e stavo finendo quando Michelle è entrata in cucina strofinandosi gli occhi. “Cosa stai facendo?”, chiese sbadigliando. “Ci sta preparando la colazione. Per favore, siediti sullo sgabello”, mi sorrise, fece il giro del bar e si sedette. Le ho preparato un piatto e l'ho posato davanti a lei, poi le ho versato una tazza di caffè. Poi ho aggiustato il mio piatto...

1.3K I più visti

Likes 1

Regina Yavara: Capitolo 37

Capitolo trentasette BROCCO Per favore! L'esploratore elfo urlò. Non capisco perché ti lamenti, dissi mentre lo caricavo sul trabucco, ti riporto al tuo esercito. Tieniti stretto questo, Imperiale, e non rilasciarlo troppo presto. Trenok grugnì, legando le cinghie del paracadute ai polsi dell'uomo terrorizzato. Non funzionerà! Lui pianse. Mi inginocchiai al suo livello e gli posai una mano compassionevole sulla spalla. “I progressi si fanno mettendo a tacere i dubbiosi, piccolo imperiale. Tutti i grandi scienziati del nostro tempo una volta erano chiamati pazzi per le loro idee. Grandi scienziati? Trenok rise: Che calcoli hai fatto? Non hai bisogno di nessuna...

1.4K I più visti

Likes 0

Una bella giornata per un giro in bicicletta

Questa è una storia vera accaduta circa un anno e mezzo fa. Era una calda giornata di fine autunno. Stavamo avendo una striscia molto calda, quasi record. Alcuni anni avremmo potuto avere la neve sul terreno durante questo periodo dell'anno, ma quest'anno è stato negli anni '70. Era un giorno feriale. Lavorando solo part time, avevo il giorno libero. Mio marito da due anni possiede un'attività in proprio e si prende una pausa quando vuole. Si è preso questo giorno libero per approfittare insieme dell'insolito clima caldo. Innanzitutto, devo dirti che io e mio marito abbiamo un matrimonio molto aperto e...

1.3K I più visti

Likes 0

Ragazze di papà

Ragazze di papà Beh, per cominciare ho 40 anni, sono vedovo da 5 anni, mia moglie è morta in un incidente d'auto. I miei genitori sono morti e tutto ciò che mi resta è 1 bambino, la mia adorabile figlia, mia sorella e i suoi due figli. Mia figlia ha 20 anni adesso e vive in città, con mia sorella. Dopo la morte di mia moglie, entrambi abbiamo cercato di tenerci per noi stessi, anche se i miei ricordi sarebbero ancora inondati dalla mia bambina. Mia sorella invece ha 32 anni e 2 figlie, da sola, suo marito è morto di...

1.2K I più visti

Likes 0

Diventare Zoe

La mia futura moglie Annie aveva accettato un lavoro fuori città e la vedevo solo ogni due settimane circa. Mi mancava così tanto. Lei ed io eravamo diventati amanti a distanza. Aveva un volo di ritorno a casa venerdì sera. Stavo andando a prendere suo figlio Zakk dal suo dormitorio e noi due saremmo andati a prenderla all'aeroporto e ci saremmo goduti il ​​fine settimana insieme. Zakk è al suo primo anno di college e sta studiando per diventare un truccatore per il teatro e lo schermo. Lui e io non ci siamo davvero conosciuti e questo doveva essere il fine...

1.2K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.