IncestoStoria veraAsiaticoCoercizioneFantasiaMaschi / FemmineHardcoreFemmina / RagazzaCrudeltàBDSM

Fantasia

Esploratore mercenario

Mi chiamo Hunter Silvan. Ho diciannove anni e avevo appena finito di seppellire l'ultimo membro della mia famiglia. Viviamo qui, ai piedi delle montagne settentrionali, da dieci generazioni. Sono cresciuto imparando a combattere, seguire e cacciare, mia madre si era assicurata che sapessi anche leggere e scrivere. La vita intorno all'unico valico fuori dal nord era sempre dura. Oltre al King's Keep pieno di soldati, c'erano continue incursioni di elfi oscuri, orchi o goblin, occasionalmente c'erano troll o leoni dai denti lunghi. Mi raddrizzai e guardai attraverso i campi nella valle sottostante per vedere una grande città. Era qui che mi...

172 I più visti

Likes 0

Schiavo dell'amante, parte 2

La parte 2 è qui! più lungo del primo, quindi spero che vi piaccia. Elisabetta: Elisabetta era furiosa. Non solo il suo schiavo non era alla porta, non era nemmeno in casa! All'inizio Elizabeth pensava che fosse il modo di Lucy di convincerla a punirla, ma ora non era sicura. Le do tutto e lei mi lascia? Non ha senso! Elizabeth spinge sopra un armadietto, rompendolo e facendo volare i giocattoli sessuali sul pavimento, Cazzo, ora devo ripulirlo da solo. Quando inizia a raccogliere i vari dildo, vibratori, fruste e attacchi, sente la porta aprirsi e si precipita fuori dalla stanza...

334 I più visti

Likes 0

Visitare un amico speciale

Ho bussato al cancello di metallo. Era un bungalow piuttosto grande circondato da muri di mattoni con glassa di filo spinato. Il mio cuore batteva. Tutto quello che sentivo era la paura di essere rifiutato o qualcosa del genere. Fortunatamente, suo fratello maggiore, Suleman, ha aperto la porta. Era un ragazzo con un carattere freddo e una corporatura piuttosto muscolosa, quindi ha mantenuto la sua posizione. Mi guardò con giudizio per un momento, sorrise e mi diede una stretta di mano. Ei, cosa ci fai qui? Sono qui per far visita a tua sorella... mi smorzai, sapendo quanto fosse insolito per...

300 I più visti

Likes 0

La lampada malconcia Seven: La gelosia della strega

La lampada malconcia per mio pseudonimo3000 Capitolo sette: La gelosia della strega Diritto d'autore 2014 Nota: grazie a b0b per aver letto questo beta! Lunedì 18 gennaio – South Hill, Washington Quindi questa è la moglie? Britney ha chiesto quando ha aperto la portiera dell'auto di Kyle. Sì. Aaliyah, questa è la mia migliore amica, Britney. Il Genio sorrise, girandosi e tendendo la mano sui sedili posteriori in cui Britney era schiacciata accanto a Chyna. Fatima era dall'altra parte, schiacciata contro la porta. Era difficile avere tre persone sul sedile posteriore, e la sorellina di Kyle non sembrava contenta dell'accordo. Britney...

534 I più visti

Likes 0

La linea di gesso

La linea di gesso una storia di Le Fantasma © 1997 Si erano conosciuti online, in una chat room. Era stato attratto dai suoi modi tranquilli e le aveva mandato una rosa come presentazione. Immediatamente hanno formato un legame. Il loro flirt occasionale ha portato a discussioni più profonde su film e profumi preferiti, cose erotiche, sensualità... È sbocciato, il giorno dopo si sono ritrovati a cercarsi, trovandosi ogni volta che hanno firmato... Parlavano di vite e di amori, di cose divertenti e tristi... Si scambiavano un bacio... tenero e gentile, approfondendosi rapidamente fino a diventare una passione quasi ingestibile... Né...

565 I più visti

Likes 0

Il patto del diavolo, la figlia dei tiranni Capitolo 14: Highway US-12

Il patto del diavolo, la figlia dei tiranni per mio pseudonimo3000 Diritto d'autore 2015 Capitolo quattordici: Autostrada US-12 Nota: grazie a b0b per aver letto questo beta! Sabato, 9 luglio 2072 – Rex Glassner – Longview, WA Mi piaceva Longview, Washington. La città fu costruita lungo il fiume Columbia proprio dove tornava a ovest verso il Pacifico, lasciandosi alle spalle le rovine della I-5. E la città di Longview ci piaceva. Adoravano mio padre. C'erano ancora statue di mio padre e sua moglie Mary in giro. E un tempio pieno di belle donne - sacerdotesse - in abiti diafani incastonato nel...

935 I più visti

Likes 0

Tabù Hoosier?? cap. 3 di 6 (REVISTO).

CAPITOLO TRE.. Quindi, dopo che zia Deena e io abbiamo finito con la nostra colazione, abbiamo pulito la cucina e il soggiorno dove abbiamo mangiato, dormito e scopato la notte prima. Non ci sono voluti più di 45 minuti per fare tutto. Poi ha suggerito di fare una doccia insieme, per quello che abbiamo fatto durante la notte. Ma sapevo anche che zia Deena poteva essere ancora un po' eccitata, perché stava diventando un po' vivace con me. Ma cosa mi importava, ho appena fatto l'amore con la sorella più giovane e sexy di mia madre che ho chiamato mia zia...

817 I più visti

Likes 0

Fantasia di schieramento

Voglio raccontarvi tutto del mio dispiegamento in Turchia. Ero solo e non avevo voglia di fare lo stesso di tutti gli altri ragazzi. Sai parlare con le ragazze dello stato sperando di poter organizzare qualcosa per quando torno. Ero in una stanza con 8 ragazzi in 4 letti a castello e volevo trovare qualcuno che fosse di stanza qui con la propria stanza. Forse anche una casa. Così sono andato al gruppo di vendita in cantiere su Facebook e ho iniziato a cercare un amico nell'elenco dei membri. Chissà, forse conoscevo qualcuno qui. Beh, mi sono imbattuto in una ragazza di...

1.3K I più visti

Likes 0

Il prato - PARTE I - Lo stagno

L'autunno è rotolato. L'orologio accanto a lei la fissava torvo, i numeri rossi le brillavano sul viso. Erano le 3:33. Questa era la terza notte che accadeva. Sempre alla stessa ora. Il suo cuore batteva forte e bevve un sorso dal bicchiere. Sospirò, calmata dalla quiete della sua stanza. Fece un altro respiro profondo e guardò l'orologio. Ancora 3:33. La sua mano si spostò sul petto, alzandosi e abbassandosi dolcemente mentre il suo cuore rallentava. Il minuto è cambiato. Alzandosi in piedi, Autumn si avvicinò alla finestra, rompendola leggermente. L'aria dolce e frizzante di campagna si spostava verso l'interno, calmandole i...

849 I più visti

Likes 0

Perdo la verginità(8)

L'ho incontrata su un sito di chat su Internet. Vivevamo a 800 km di distanza, quindi non ho avuto problemi a flirtare come un matto. Mi ha detto che è alta 1,5 m, lunghi capelli biondi e occhi azzurri con un corpo sexy. Beh ovviamente l'ho presa in giro e le ho detto che se non mi manda una foto non le crederò, mi ha chiesto se le foto di lei sarebbero state solo per i miei occhi ed essendo il ragazzo che sono le ho dato la mia parola, aspettandomi una foto molto cattiva. Quello che ho ottenuto è stata...

845 I più visti

Likes 0