Trio alla festa di Natale

2.2KReport
Trio alla festa di Natale

Avevo solo 20 anni e avevo sempre amato Bev (32) da quando avevo iniziato a lavorare un paio di anni prima. Aveva lunghi capelli castani con la permanente, una figura sinuosa con fianchi larghi e meravigliosi, seni grandi e gambe lunghe. Bev indossava spesso top scollati che servivano ad accentuare i suoi grandi seni sodi. Mi ritrovo a sognare ad occhi aperti e a guardare la sua bella figura. In più di un'occasione sono stato catturato da Bev che mi sorrideva semplicemente timidamente con uno sguardo d'intesa prima che tornassi timidamente al mio lavoro, per tutto il tempo la mia mente correva con fantasie su cosa mi piacerebbe farle.

Una volta tornai nell'ufficio dove Bev si era tirata su la gonna e mostrava a una delle altre signore le calze e le bretelle. Di nuovo Bev mi sorrise semplicemente prima di rimettersi a posto e accarezzarsi la gonna.

L'intero ufficio usciva spesso a bere dopo il lavoro, a volte accompagnato da mariti, mogli, fidanzate, ecc. In più di un'occasione ho incontrato il marito di Bev, Dean (37) e sembrava che tutti andassimo d'accordo come una casa in fiamme.

Un Natale andammo tutti alla festa in ufficio un venerdì sera. Dopo sono tornato in treno con Bev e Dean. Tutto è andato bene mentre bevevamo più birre, chiacchieravamo e ridevamo per tutto il tempo sul treno. Tuttavia, mentre ci avvicinavamo alla loro stazione, l'autista ha annunciato che a causa di un guasto ai punti il ​​treno sarebbe terminato un paio di fermate più tardi prima della mia fermata di casa.

Sentendo che non sarei stato in grado di tornare a casa in treno, Bev mi ha suggerito di dormire a casa loro e di continuare il mio viaggio al mattino. Nonostante il mio rifiuto iniziale, Dean ha accettato con tutto il cuore e in poco tempo ho deciso che era l'opzione migliore.

Abbiamo preso un taxi per tornare a casa loro dove abbiamo finito per condividere il whisky come berretto da notte. Man mano che diventavamo sempre più ubriachi, la conversazione diventava sempre più rischiosa e la conversazione si spostava presto sul mio stato di single e sulla mia vita sessuale, che devo confessare era inesistente a quel punto.

Bev annunciò "dovremo fare qualcosa al riguardo" mentre mi metteva la mano sul ginocchio e la faceva scorrere lungo la mia gamba finché non mi toccava il cazzo attraverso i pantaloni. Bev mi ha massaggiato il pene attraverso i pantaloni prima di sporgersi in avanti e mi ha dato un lungo bacio sulla guancia. Poi ha fatto scivolare la mano lungo il punto vita dei miei boxer e ha iniziato a strofinare saldamente il mio pene mentre continuava a baciarmi appassionatamente, la sua lingua ora completamente nella mia bocca.

"Posso?", chiese improvvisamente Bev guardando Dean. A questo punto ho esitato e ho iniziato a balbettare una scusa pensando che Dean si sarebbe arrabbiato con sua moglie che si era baciata con un altro uomo.

Dean sembrava molto rilassato e annunciò che era stata a lungo una loro fantasia che un altro uomo si unisse a loro in un trio, ma aveva una condizione. "Devi fotterci entrambi", annunciò Dean. Mi sono sentito arrossire mentre la mia mente elaborava questo commento.

"Dean è bisessuale" mi sussurrò Bev all'orecchio. "Vuole scoparti mentre tu scopi me".

Ora non avevo mai considerato il sesso gay, avendo provato solo un'attrazione per le donne. Bev mi slacciò la cintura, abbassò lentamente la cerniera dei pantaloni e mi tolse il cazzo sempre più eretto dai boxer. Guardandomi negli occhi si è piegata in avanti e ha piantato un bacio sulla punta del mio pene prima di disegnare la sua lingua intorno alla parte superiore facendomi rabbrividire di piacere. Ormai ero così eccitato che le ho fatto un cenno con impazienza.

Bev annunciò che aveva bisogno del bagno e con ciò salì rapidamente al piano di sopra lasciandomi a tirare i pantaloni sul mio cazzo duro come una roccia con difficoltà.

Dean andò a prendere qualche altra birra dalla cucina e mentre ci sedevamo a chiacchierare Bev rientrò nella stanza. Si era trasformata in un vestito incredibilmente sexy. Indossava un completo da scolaretta molto rivelatore composto da una gonna corta blu placcata, tacchi alti neri e una camicetta bianca attillata sbottonata molto bassa. Non indossava un reggiseno e il contorno della sua aerola e dei capezzoli eretti erano chiaramente visibili attraverso il materiale.

"Allora?", chiese Bev guardandomi direttamente. "Splendido" ho risposto, "assolutamente impeccabile".

Bev fece scivolare lentamente la mano sull'interno coscia e annunciò "Avevo così tanta fretta che non riuscivo a trovare biancheria intima" mentre la sua luccicante figa rasata e bagnata divenne brevemente visibile. Con questo mi sorrise e mi strizzò l'occhio.

Bev si sedette accanto a me e diede un colpetto al sedile dall'altra parte per indicare a Dean di sedersi dall'altra parte di lei. Ha quindi proceduto a sbottonare lentamente la camicetta un bottone alla volta fino a quando i suoi seni non si sono rovesciati. "Beh ragazzi, io ne ho due e siete in due".

Non abbiamo avuto bisogno di un secondo invito e ci siamo adagiati su entrambi i lati. Ricordo ancora oggi che Bev odorava di un meraviglioso profumo leggero mentre avvicinavo lentamente la lingua al suo capezzolo, sentendo la superficie sollevata della sua aerola contro la mia lingua. Poi ho succhiato dolcemente il suo grande capezzolo nella mia bocca. Ho guardato dall'altra parte per vedere Dean che faceva lo stesso sul suo altro seno mentre Bev piegava la testa all'indietro, i suoi occhi chiusi mentre si godeva di essere succhiata da due uomini contemporaneamente.

Bev allargò lentamente le gambe e allungò la mano destra. Inizialmente si strofinò lentamente le labbra della figa, gemendo di piacere. In poco tempo Bev si allungò contro i cuscini e con entrambi Dean e io a guardare le infilammo due dita nella sua vagina. Ritirò lentamente le dita per la maggior parte fuori da se stessa prima di spingerle gradualmente di nuovo nella sua figa. In poco tempo le sue dita furono bagnate con i succhi della sua fica quando iniziò a gemere e ad inarcare la schiena mentre lavorava fino all'orgasmo, spingendo le dita nella parte superiore delle dita.

Bev poi si staccò da noi e si inginocchiò sul pavimento tra di noi, incoraggiandoci a sederci più vicini. Bev slacciò i pantaloni di Dean, tirandoli e le sue mutande alle caviglie lasciando il suo cazzo completamente scoperto. Devo ammettere che mi sentivo abbastanza contento che Dean non avesse un cazzo enorme dato l'accordo precedente.

Bev poi mi ha tolto i pantaloni ei boxer dalle gambe. Poi si è avvicinata a un tavolo ed è tornata con una bottiglia di olio per bambini e un lubrificante. Versò dell'olio in un palmo e si strofinò le mani. Bev tornò quindi a inginocchiarsi tra noi uomini. Ha messo una mano su ogni cazzo e, afferrandolo saldamente, ha cominciato lentamente a tirare le mani su e giù per i nostri cazzi.

Era passato un po' di tempo dall'ultima volta che avevo avuto piacere e rimasi senza fiato. Bev mi ha sorriso e mi ha chiesto "è carino? Questo è solo l'antipasto. Diventerà ancora migliore con l'avvicinarsi della notte!"

Dopo tre o quattro minuti di masturbazione con i nostri cazzi, Bev si sporse in avanti e mentre continuava a masturbare il mio cazzo prese il cazzo di Dean in bocca e iniziò a fargli un pompino molto bagnato mentre Dean gemeva. Bev quindi si è prestato e ha fatto lo stesso con il mio cazzo eretto. Questo è continuato mentre Bev si alternava tra i nostri due cazzi.

In poco tempo Bev ci mise una mano ai lati e ci tirò insieme in modo che le punte dei nostri cazzi si toccassero. Con questo Bev ha toccato la sua lingua sopra i nostri cazzi, poi lentamente ha fatto scivolare la sua lingua sotto il punto in cui si sono toccati prima di prendere lentamente entrambi i nostri peni nella sua bocca contemporaneamente.

Questo è andato avanti per alcuni minuti prima che Dean iniziasse a scoparle la bocca, i suoi fianchi che si sollevavano dal sedile mentre cercava di forzare il suo pene in profondità. Potevo sentire la punta del suo cazzo sfregare contro il mio lato del mio cazzo. Improvvisamente Dean gridò ad alta voce "oh dio, sì, sì" mentre le veniva in bocca.

Bev non ha ingoiato il suo sperma ma mi ha sorriso e mentre lo faceva lo sperma si è riversato giù dal suo mento e sul suo seno bianco latte. Girandosi verso di me, Bev ha infilato il mio cazzo tra le sue tette e usando lo sperma di Dean come lubrificante ha iniziato a darmi una fantastica sega con le tette. Potevo vedere la punta rossa del mio pene emergere tra i suoi seni sotto il suo mento.

In poco tempo Bev annunciò "Non voglio che tu venga ancora. Ho altri usi per il tuo sperma stasera". Mentre guardava sua moglie scoparmi con le sue tette, Dean ha riportato il suo cazzo alla piena erezione.

Bev si è inginocchiata accanto a suo marito e ha applicato generosamente un sacco di gel lubrificante sul suo cazzo. Stava letteralmente gocciolando in un lubrificante di colore blu.

Bev poi mi ha detto con calma con un sorriso "Rilassati, ci divertiremo moltissimo". Poi mi ha fatto sdraiare sul divano e ha applicato molto lubrificante al mio ano, facendo scorrere lentamente un dito all'interno due o tre volte per assicurarsi che fossi adeguatamente scivoloso.

Poi si è messa a cavalcioni sulle mie ginocchia mentre era rivolta verso di me e ha iniziato a baciarmi appassionatamente. Ho iniziato subito a sentirmi più rilassato e sempre più arrapato. Allontanandosi in modo che potessi vedere che poi ha raggiunto il mio cazzo e lentamente ha strofinato la punta sulle sue labbra gonfie della figa lasciando una scia del mio viscido pre-cum sulla sua vagina. Quindi ha separato le labbra della sua figa con le dita e ha guidato la punta del mio pene eretto verso la sua apertura. Guardandomi negli occhi e sorridendo, scivolò lentamente verso il basso finché il mio cazzo fu completamente circondato dalla sua vagina. La sensazione era paradisiaca, calda e umida.

"Dean", disse Bev dolcemente, tendendo una mano per incoraggiarlo. L'ho visto brevemente dietro Bev prima che scomparisse alla vista dopo essersi inginocchiato dietro sua moglie.

Bev si è allungata dietro di sé e ho potuto sentire il suo cazzo carnoso eretto mentre Bev lo strofinava contro l'apertura del mio ano. Bev ha poi detto dolcemente "facile, scivola dentro molto delicatamente" e con ciò ho sentito il pene di Dean iniziare a penetrare nel mio ano stretto.

All'inizio ci fu una fitta di dolore quando Dean spinse l'intera lunghezza del pene nel mio corpo. Poi lo sentii ritirarsi lentamente per la maggior parte della sua lunghezza prima di spingerlo indietro completamente dentro di me. Quando si è ritirato di nuovo, Bev gli ha passato il lubrificante e ho sentito una sensazione di freddo quando ha spruzzato di più sul suo cazzo e ha viaggiato nel mio ano con il suo cazzo duro come la roccia. Dean ha iniziato a lavorare dentro e fuori dal mio ano questa volta in colpi molto più brevi, senza ritirarsi così lontano.

Allo stesso tempo, Bev ha cominciato a scivolare lentamente su e giù per il mio cazzo. Mentre lo faceva, mi spinse in faccia i suoi grossi seni e io le leccai i capezzoli. La sensazione di essere scopata contemporaneamente da marito e moglie era insolita ma tutt'altro che spiacevole nonostante le mie riserve iniziali sul scopare un uomo.

Loro due mi hanno scopato per quattro o cinque minuti, diventando gradualmente sempre più veloci. In poco tempo le spinte di Dean divennero più veloci, più corte e più profonde, le sue palle che schiaffeggiavano contro le mie gambe e il mio culo. Potevo sentirlo e sentirlo ma non vederlo mentre mi scopava sempre più velocemente, gemendo ad alta voce mentre lo faceva. Entro un altro minuto Dean ha eiaculato spruzzando il suo sperma caldo e denso nel profondo del mio ano. Potevo sentire una sensazione di calore che sembrava quasi fosse alla bocca dello stomaco mentre il suo sperma caldo allineava le mie viscere e la sua spinta diventava più lenta. Rimase in profondità in me quando finì.

Con suo marito ancora saldamente nel mio ano, Bev ha iniziato a macinare la sua figa contro il mio cavallo mentre si avvicinava lentamente al suo orgasmo. Mentre scivolava e atterrava contro di me, mi sono sentito raggiungere il punto di non ritorno e ho spruzzato un colpo dopo l'altro di sperma in profondità nel suo grembo mentre contemporaneamente ha raggiunto l'orgasmo.

Successivamente Dean si è tirato fuori lentamente dal mio ano e Bev si è sollevata dal mio cazzo. I tre si sono sdraiati sul divano in un disordine sudato e bagnato, lo sperma che gocciolava dalla vagina di Bev e dal mio culo sul divano.

Dopo Bev e io abbiamo fatto la doccia insieme, durante la quale mi ha fatto un pompino. Forse lo scriverò un'altra volta.

Storie simili

Un nuovo giorno, un nuovo me parte 3

Wow, ho dei bei commenti, grazie a tutti coloro che stanno leggendo il mio lavoro, cercherò di tirarne fuori di più. E mi scuso per l'inizio della storia se ci vuole troppo tempo. Dopo un mercoledì che avrebbe fatto sì che la maggior parte delle persone mi volesse morto per fortuna, il mio giovedì è stato davvero noioso. Alzati, mangia, vai a scuola, torna a casa e goditi il ​​tempo con la mia famiglia. Quindi tua madre ed io andremo fuori città questo fine settimana, dice mio padre mentre stiamo cenando. Congelo solido; il mio orologio interno corre di un miglio...

1.5K I più visti

Likes 0

Io e Mike

Si chiamava Mike e lo conoscevo da quando aveva iniziato a consegnare il mio compito all'età di quindici anni. Dato che all'epoca avevo solo vent'anni e mi sentivo a mio agio nel prenderlo in giro per il suo bell'aspetto straziante, si rese presto conto che ero gay e mi dedicavo a corromperlo. Era 5'9 e 140 libbre. con occhi scuri e capelli scuri lunghi fino alle spalle su una struttura abbronzata e magra e muscolosa. Non vedevo l'ora che diventasse maggiorenne. Nei tre anni successivi abbiamo portato l'arte del flirt a un nuovo livello. Naturalmente a quel punto mi ero praticamente...

468 I più visti

Likes 0

Sex on the road side pt dei miei racconti

Siamo stati al cinquantesimo compleanno di tua madre [arty e stiamo tornando a casa nella tua macchina, mi hai guardato tutta la notte come se volessi mangiarmi vivo e hai deciso di accostare la macchina al lato del strada e trascinami fuori, camminandoci in un campo mi dici di togliermi il vestito. Mi dici di stare lì al freddo con indosso solo il reggiseno e le mutande francesi; stai di fronte a me guardandomi prima di decidere cosa vuoi fare. Noto che quattro uomini stanno passando per la strada da qualche parte e mi guardano in piedi di fronte a te...

1.4K I più visti

Likes 0

Brooke_(1)

Brooke Questa è la mia prima storia e, come tale, sii premuroso nelle tue critiche; solo critiche costruttive per favore. Se non ti piace questa storia, ce ne sono molte altre da leggere. I nomi sono stati cambiati per proteggere i miei fottuti compagni e, a loro volta, il mio culo. Durante la mia adolescenza, sono stato abbastanza sessualmente attivo. Essere un adolescente e anche frequentare un liceo cattolico per soli maschi ha solo favorito la mia libido. Per cominciare, io non sono un ragazzo piccolo. A quel tempo, avevo circa 6'3, 200 libbre e un atleta di prima qualità. Ho...

2.1K I più visti

Likes 0

Ragazze della California 3

Ragazze della California 3 Oh merda, sono le 7 del mattino esclamò Kate. Wow, siamo stati tutta la notte, sorrise Hannah, siamo delle puttane arrapate rise. No, sul serio, è un male, mia sorella sarà a casa tra mezz'ora. Kate ha detto alzandosi in piedi, Uh, merda a me le gambe, gemette, strofinandosi le ginocchia, agh e il mio bacino sembra come se qualcuno l'avesse battuto con un martello. Wow la scorsa notte è stato divertente sorrise Hannah ancora di più, Dovrei prendermi un cane! . Preoccupati dopo, aiutami a ripulire un po' di questo sperma, è ovunque! Merda è ovunque!...

2K I più visti

Likes 0

Apple È l'insegnante...

Apple ha parcheggiato la sua auto a un isolato dalla spiaggia e si è diretta verso il punto in cui i suoi amici avevano detto che sarebbe stata la festa. Rebecca l'aveva invitata all'inizio della settimana e aveva detto che aveva degli amici che voleva davvero che incontrasse, qualunque cosa significasse. Apple stava solo cercando di uscire di casa dopo una lunga settimana, quindi qualsiasi scusa ha funzionato. La festa era alla casa sulla spiaggia degli amici di Rebecca e stava andando abbastanza bene quando Apple si è presentata. Era arrivata sulla spiaggia a circa mezzo miglio più in alto, e...

1.9K I più visti

Likes 0

Il mio prurito - Parte 2

Quando sono tornato al condominio, ho afferrato la mia borsa e sono corso verso la porta, gridando di trionfo quando le luci si sono riaccese pochi secondi dopo. Sapendo che non avrei avuto molto tempo, ho preso rapidamente diversi asciugamani spessi dal bagno e li ho infilati nell'asciugatrice insieme alla maglietta inzuppata di Itch e l'ho acceso in alto. Tornai di corsa in camera da letto, recuperando un cesto della biancheria che tenevamo nelle unità per gli ospiti e tornai in soggiorno. Ho acceso il camino elettrico al minimo, quel tanto che basta per riscaldare la piccola area intorno ad esso...

1.9K I più visti

Likes 0

Mio zio - il mio iniziatore Parte 1

Oggi vi racconterò per la prima volta la mia introduzione al meraviglioso mondo del sesso. Era il giorno in cui avevo appena festeggiato il mio 16° compleanno. Ero uno studente della classe 11. Mio padre era un ferroviere e spesso fuori di città, di turno. Avevo già sposate 2 sorelle maggiori. Il marito della sorella di padre, Sabir, arrivò mentre io e mia madre ci stavamo preparando per andare a letto. Viveva in un villaggio vicino e spesso veniva in città e stava con noi. Di solito rimaneva nella stanza solitaria al piano superiore della casa. Salì dritto. dicendo: Non ho...

1.1K I più visti

Likes 0

Claire sta diventando

È stata addestrata per essere una schiava. Si chiamava Claire, il suo nuovo padrone la chiama semplicemente puttana o fica e altre cose sporche. *** Chiara! il suo ragazzo ha chiamato di sopra. Andiamo ancora a quella festa stasera? Sì! ha urlato di rimando, Vai in macchina, ho solo bisogno di prendere la mia borsa e pisciare. Sentì la porta chiudersi, andò in bagno e si sedette sul water, massaggiandosi le cosce quando si era tirata giù la minigonna. L'unica intenzione di Claire era quella di bagnarsi, il suo ragazzo era enorme quando gli veniva duro e senza il suo lubrificante...

890 I più visti

Likes 0

LA FAMIGLIA DI KRISTI 4_(1)

CAPITOLO QUARTO Quando arrivarono nella sua camera da letto, Roger entrò per primo. Notò per la prima volta che Bob era seduto nella sua poltrona reclinabile, apparentemente a riposo. Guardando il letto, vide che Erin era inginocchiata sul letto e si aggrappava alle sbarre della testiera. Guardando più da vicino, si rese conto che non aveva scelta. I suoi polsi erano legati alla testiera, costringendola a inginocchiarsi, le sue tette penzolanti dal suo petto che gravitavano sul lenzuolo sotto di lei. Tieni quelle gambe aperte puttana! Mi piace guardare il tuo bel culetto. Saremo pronti per il secondo round tra un...

998 I più visti

Likes 1

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.