L'amica di mia madre_(1)

1.2KReport
L'amica di mia madre_(1)

L'amica di mia madre

Avevo quasi 11 anni quando accadde per la prima volta.
Mia madre possedeva una piccola cabina estiva di due stanze in una vecchia spiaggia del resort. Anche la sua migliore amica, Anne, che viveva a casa nostra, aveva un figlio piccolo, Rob, aveva solo 8 anni. fine settimana. Quindi tutta la settimana saremmo stati lì da soli con Anne. Anne aveva circa 40 anni a quel tempo. Capelli scuri, un bell'aspetto e una donna robusta.

Una notte di circa un anno prima, a casa, rimasi alzato fino a tardi perché sapevo che Anne faceva il bagno dopo che eravamo a letto. La mamma era al lavoro e Rob dormiva. Ricordo che ero in piedi sulla porta della mia camera da letto e guardavo Anne mentre camminava nuda nel bagno per un bagno oltre la mia porta. Aveva grandi seni pesanti con grandi capezzoli rossastri ed ero elettrizzato nel vedere delle vere tette mature come quelle. Anne è stata la prima che ho visto. L'ho sentita entrare nella vasca.
Ho aspettato un po' e poi ho fatto finta di dover fare pipì e sono entrata in bagno. Anne era nella vasca, nuda nel suo corpo glorioso, i seni tutti luccicanti e insaponati. Ho fatto finta di non averla notata perché ero così assonnata ma non potevo fare pipì perché il mio dik era gonfio così ho fatto finta. Sono tornato nella mia camera da letto e mi sono addormentato. Da allora ho avuto una passione per Anne. Sì, anche a 10 anni.

Giù nella nostra cabina, giocavo spesso a giochi sessuali sulla spiaggia con altre ragazze in vacanza, ma di solito non equivaleva a niente tranne che a farmi una sega tra i cespugli. Le ragazze della mia età non avevano le tette e adoravo quelle grosse di Anne. Alle ragazze piaceva vedere un cazzo per la prima volta e il mio era già lungo quasi 6 pollici! Lo mostravo ogni volta che potevo, cercando di convincere una ragazza a toccarlo. Ma questo non è mai successo.
La cabina aveva una grande stanza con due letti a castello e un letto matrimoniale a scomparsa. Aveva anche un bagno e una cucina minuscoli. Rob aveva la cuccetta inferiore e io quella superiore mentre Anne dormiva dall'altra parte della stanza nel letto grande.

Una notte, il piccolo Rob dormiva e io ero nel mio letto a castello superiore, cercando di srotolare il pigiama prima di andare a dormire. Anne era a letto dall'altra parte della strada e leggeva un romanzo con una piccola luce accesa. Mentre giocherellavo con il mio pigiama e mi toglievo i pantaloncini per indossarli, ho iniziato ad avere un'erezione. Prima cercando di nasconderlo e poi volendo che Anne lo vedesse. Ho giocherellato con i vestiti per troppo tempo e doveva essere ovvio che stavo mostrando il mio cazzo ad Anne. Ad un certo punto ha posato il suo libro e si è limitata a fissare il mio giovane cazzo teso dall'altra parte della stanza.
Questo mi ha solo mandato in un enorme brivido da battito cardiaco e ho mostrato per lei mentre cercavo di far sembrare che fosse accidentale e non mi rendevo conto che potesse vederlo. Il mio cazzo sembrava essere cresciuto di un centimetro in più rispetto a lei che lo guardava! Dopo un po' mi infilai sotto le coperte e mi stavo quasi addormentando quando Anne spense la luce. Pensavo che almeno al buio sarei riuscito a masturbarmi sotto le coperte.

È stato allora che ho avuto la mia idea geniale. Ho pensato che fosse abbastanza intelligente per un bambino di quasi 11 anni. Dopo un po' sono sceso con cautela dal letto a castello, mi sono avvicinato al letto di Anne e le ho sussurrato che avevo un po' freddo e che potevo accoccolarmi un po' con lei per riscaldarmi. Ha risposto che andava bene se avevo freddo e ha tirato da parte le coperte per me.
Ora il mio cuore batteva all'impazzata mentre mi avvicinavo a lei. Accidenti, era calda. Mi sono accoccolata a lei, sentendo la sua camicia da notte come me e sapevo che non indossava reggiseno o mutandine sotto. Ovviamente volevo sentirla dappertutto, ma sapevo che non poteva essere ovvio. Avevo anche paura di venire toccando una donna di 40 anni bella, matura e dal seno grande! Il mio cazzo è stato molto duro per tutto questo tempo e l'avevo infilato tra le mie gambe in modo che lei non lo sentisse.

Era molto rilassata accanto a me e respirava silenziosamente. Feci finta di addormentarmi e lasciai che una mano si spostasse sul suo grosso seno. Accidenti, questo è stato il brivido della mia giovane vita finora! Tenendo uno dei suoi enormi seni! Ho dovuto stringere le gambe insieme per impedire al mio cazzo eccitato di uscire! Il suo seno era troppo grande anche solo per metterci una mano intorno! Volevo alzarmi e masturbarmi in quel momento, ma sapevo che non potevo lasciar andare il suo adorabile seno. La mia mano ne copriva solo circa un terzo. Rimango lì a chiedermi cosa dovrei fare dopo. Il mio cazzo pulsava per essere così vicino a loro ed ero preoccupato che lei lo sentisse contro di lei.

Anne iniziò a respirare in modo più regolare. Stava dormendo, pensai. Ma anche allora sapevo che doveva aver sentito la tensione sessuale. Ero quasi delirante dal piacere e dall'eccitazione. Sdraiato accanto a una donna anziana che pensavo fosse così sexy. Ho permesso alle mie gambe di separarsi perché il mio dink faceva male per essere stato soppresso.
Mentre Anne continuava a respirare regolarmente, cominciai a muoverle distrattamente il dito sul capezzolo, come se mi stessi contorcendo nel sonno. Non credo di averlo immaginato, ma si fermò un momento mentre lo facevo io, e poi sentii il suo respiro accelerare. Anche il polso del mio dito martellava. Speravo che non potesse sentire il mio cuore battere così all'impazzata.

Mi sono mosso molto furtivamente per mettere la mia mano sotto la parte superiore della sua camicia da notte e presto mi sono dimenato abbastanza da avere ora il suo seno nudo nella mia mano, il capezzolo nel mio palmo. Ho quasi avuto un orgasmo da solo! Il mio cazzo stava per venire da solo e mi sono mosso leggermente, permettendogli di toccarle la coscia. Fece un sospiro come se dormisse, ma lasciò scivolare la mano sotto le coperte fino a quando il dorso della sua mano calda toccò il mio cazzo. Ciò ha inviato increspature in me. Volevo scoparle la mano e lei l'ha persino girata leggermente e all'improvviso la teneva! Il mio cazzo tenuto dalle sue dita si è arricciato attorno ad esso! I miei brividi arrivavano ad ogni respiro, ovviamente Anne non stava riconoscendo nulla, ma forse stava sognando in un sonno profondo. Sicuramente poteva sentirlo pulsare!

Ero estasiato. Il mio cuore batteva così forte da farci rimbalzare entrambi giù dal letto. Sapevo che Anne non poteva toccarmi consapevolmente in alcun modo sessuale. Ma mi chiedevo se stesse fingendo di dormire lei stessa?
A quel punto ero così eccitato che non potevo controllare nulla di ciò che facevo comunque. Continuai ad accarezzarle il meraviglioso seno e lei emise un altro enorme sospiro e si voltò verso di me. La parte superiore della sua camicia da notte si è aperta ed entrambi i suoi seni erano proprio davanti al mio viso.
Anne respirava regolarmente mentre le toglievo lentamente la camicia da notte e liberavo quegli enormi seni bianchi. Ero quasi delirante di segreto piacere.
Avevo visto abbastanza riviste porno di mio padre per sapere che te le succhiavi quando erano lì per te. Se n'era andato da tempo ormai, ma la sua eredità stava lasciando quelle riviste per me per imparare a succhiare, scopare e sesso! La mamma non ha mai saputo che li avessi trovati.

Alla fine ho tenuto un seno con entrambe le mani e ho iniziato a succhiare dolcemente il capezzolo. Ero in paradiso. Da allora sono stato un uomo del seno! Il calore di Anne era ora intenso e il mio cazzo pulsava. Continuò a respirare regolarmente e sembrava ancora dormire. La sua presa sul mio giovane cazzo palpitante sembrò rafforzarsi. Avevo paura che se si fosse svegliata mi avrebbe rimandato nella mia cuccetta. SE stava dormendo affatto.
Allora non ci avevo pensato, ma se le piaceva quello che stavo facendo, non poteva far sapere né a me né a nessun altro che ne era consapevole.

Alla fine ho spostato una mano sulla sua coscia calda e ho iniziato a massaggiarla avanti e indietro finché non ho alzato la sua camicia da notte più in alto, muovendomi furtivamente verso l'alto e ho potuto mettere le mie dita sulla sua figa! Questo era il paradiso. I capelli ispidi della sua figa erano meravigliosi. Le ragazze con cui avevo giocato fino a quel momento nella mia vita avevano pochissimi capelli. La figa di Anne era un meraviglioso cespuglio denso! Cominciai ad accarezzarlo dolcemente, era umido e scivoloso, e il mio dito continuava a scivolare nella fessura umida. Accidenti, è stato favoloso.

Il polso di Anne adesso batteva più forte, lo sentivo sui suoi seni. La sua figa era ora nella mia mano con il dito sulla fessura. Ora sapevo che avrei provato a mettere il mio cazzo lì dentro. Mi sono avvicinato silenziosamente. Ho provato ad alzare i fianchi sopra la sua coscia. Ma aveva paura che si svegliasse. La luce della luna ha iniziato a entrare dalla finestra sopra e ho tirato giù la coperta per vedere i seni di Anne. In realtà erano grandi e cadenti, non sapevo cosa fossero i 40 allora ma questi erano loro, i capezzoli larghi come dollari d'argento a quel tempo pensavo fossero magnifici! Li ho succhiati entrambi a turno. La sua mano si spostò di nuovo e ora la aggiustò sul mio cazzo, chiudendosi attorno ad esso, respirando ancora come se stesse dormendo. Potevo sentire un'ondata arrivare e ho cercato di trattenermi, ma era troppo piacevole ed eccitante. Una donna adulta muoveva la mano su e giù sul mio cazzo!
In meno di un minuto mi è venuto il mio liquido zampillante. È stata la più grande sensazione sessuale che abbia mai provato!

E il miglior orgasmo che potessi mai immaginare! DEVE essere stata sveglia per farlo, ma è rimasta passiva mentre respiravo a fatica e cercavo di calmare il mio cuore. Ma il mio cazzo non sarebbe andato giù, è rimasto duro mentre la vista di quei seni mi ha spronato.
Ho provato a spostarmi in vari modi per far entrare il mio cazzo bagnato in quella figa scura, ma senza mettermi sopra di lei e farla svegliare era impossibile.
Accarezzai ancora di più la fessura della sua figa, lasciando che le mie dita scivolassero dentro e fuori da quel bel buco caldo e scivoloso. Mi girava la testa. Ho assaggiato un dito e mi sono chiesto come sarebbe leccare una figa come nelle riviste? Era come una consistenza all'olio d'oliva. Il mio cazzo è diventato ancora più duro e sembrava ancora più grande!

Anne all'improvviso respirò profondamente e si girò, come se fosse in un sonno profondo ora, mi voltò le spalle, privandomi improvvisamente della gioia dei suoi grandi seni succosi. Per un momento non ero sicuro di cosa fare finché la sua mano non le cadde dietro la schiena e toccò di nuovo il mio cazzo ancora duro.
Adesso tremavo per l'eccitazione. Pensando che dovrei provare a scoparle la mano. Mi sono spostato in avanti fino a quando non ha tenuto saldamente il mio cazzo e ha avvicinato il suo sedere. Improvvisamente mi è venuta l'idea.
Mi sono avvicinato e la misura era perfetta, cucchiando con questa meravigliosa donna di 40 anni, l'undicenne stava per avere la sua prima scopata perfetta!

Sono scivolato così facilmente dentro di lei. Faceva così caldo lì dentro e così scivoloso. Ho cercato il più possibile di essere lento e di darle anche un po' di piacere. L'ha spinto fino in fondo. Ma spingere tutto il mio cazzo nella sua meravigliosa figa era davvero troppo e si è drenato da solo ancora una volta, facendomi trattenere il respiro e un'onda irradiarsi attraverso di me. Questo è stato incredibile e così delizioso.

Mi girava la testa ma ho deciso di provare a leccare quella figa qualche volta sembrava così grande, morbida e flessibile. Sapevo che avevo bisogno di avere le labbra della sua figa proprio su tutta la mia bocca. Alla fine Anne sospirò e si voltò di nuovo sulla schiena, la sua mano che afferrava di nuovo il mio cazzo che si ammorbidiva, ignorando l'umidità e il mio sperma appiccicoso.

Stavo già pensando a come avrei potuto farlo di nuovo domani sera. Il mio primo è stato il brivido di una vita breve e una dipendenza che non avrei mai superato.

Mi sono rannicchiata in quel favoloso corpo caldo e sono caduta in un sonno meraviglioso con fantasie oniriche garantite per sempre!

Parte 1

Storie simili

Diventare Zoe

La mia futura moglie Annie aveva accettato un lavoro fuori città e la vedevo solo ogni due settimane circa. Mi mancava così tanto. Lei ed io eravamo diventati amanti a distanza. Aveva un volo di ritorno a casa venerdì sera. Stavo andando a prendere suo figlio Zakk dal suo dormitorio e noi due saremmo andati a prenderla all'aeroporto e ci saremmo goduti il ​​fine settimana insieme. Zakk è al suo primo anno di college e sta studiando per diventare un truccatore per il teatro e lo schermo. Lui e io non ci siamo davvero conosciuti e questo doveva essere il fine...

1K I più visti

Likes 0

La sorella della moglie è la puttana dell'ufficio!

Questa non è esattamente una storia normale che potresti trovare su xnxx. Ho trovato questo pubblicato in un forum insieme a un mucchio di commenti di giudizio. Lo sto solo ripubblicando per far divertire le persone. Il poster originale afferma che questo è tutto vero e che ha cambiato i nomi. La sorella di mia moglie è la puttana dell'ufficio e suo padre gliel'ha fatto fare! Katie ha sempre condiviso tutto con me e il percorso professionale di sua sorella è diventato un argomento di cui discutiamo a letto. Rosie ha sempre avuto un corpo delizioso ma non c'è molto da...

850 I più visti

Likes 0

Il furgone - Scopa mia moglie

Una sera io e mia moglie stavamo cenando, è venuto fuori l'argomento di una delle nostre fantasie. L'abbiamo chiamato il furgone. Era stata una nostra fantasia ricorrente prendere diversi ragazzi e farli scopare mia moglie nel retro di un furgone. Questa volta abbiamo deciso di farlo quindi abbiamo aspettato il weekend. Abbiamo noleggiato un furgone bianco per la notte e siamo andati in centro alla ricerca di alcuni ragazzi belli e sani. Indossava un mini abito nero scollato e aveva un letto rifatto nella parte posteriore. Abbiamo guidato per un po' e ci siamo imbattuti in un ragazzo che camminava da...

1.9K I più visti

Likes 1

Fantasia di schieramento

Voglio raccontarvi tutto del mio dispiegamento in Turchia. Ero solo e non avevo voglia di fare lo stesso di tutti gli altri ragazzi. Sai parlare con le ragazze dello stato sperando di poter organizzare qualcosa per quando torno. Ero in una stanza con 8 ragazzi in 4 letti a castello e volevo trovare qualcuno che fosse di stanza qui con la propria stanza. Forse anche una casa. Così sono andato al gruppo di vendita in cantiere su Facebook e ho iniziato a cercare un amico nell'elenco dei membri. Chissà, forse conoscevo qualcuno qui. Beh, mi sono imbattuto in una ragazza di...

2.4K I più visti

Likes 0

Sissy Lucy incontra suo padre

Ho circa 20 anni e gestisco un ristorante/bar locale. Sono 5 piedi e 8 e magro con lineamenti abbastanza femminili. Per la maggior parte delle persone sono solo Tom, un ragazzo normale che ha fidanzate occasionali, ama una birra e guarda il calcio. Per i miei amici più cari sono Lucy, una troia femminuccia che ama il cazzo. Di recente ho trovato un papà online. Era un uomo più anziano e più esperto. Abbiamo iniziato a chattare e gli ho inviato alcune foto e videoclip birichini di Lucy che suonava. Mentre parlavamo ho rivelato che mi piace essere dominato, mi è...

774 I più visti

Likes 0

La mia vera storia di vita: capitolo uno

Diverse persone mi hanno chiesto di raccontare la storia della mia vita poiché ho accennato ad alcune delle mie esperienze insolite. Quindi penso che il miglior punto da cui iniziare sia la notte in cui sono finiti i miei 10 anni di matrimonio. Era un venerdì sera e mio marito Tim è tornato a casa ubriaco. Questa era diventata la sua pratica abituale negli ultimi due anni. Ha affermato che il suo capo gli stava causando un aumento dello stress e ha dovuto fermarsi con i ragazzi per rilassarsi. All'inizio tornava a casa un po' brillo per quando portavo a letto...

752 I più visti

Likes 0

Dare un erede a Lord Ablington

Stavo oziando tutto il giorno aspettando il pranzo quando ho sentito la terribile notizia: Alan Lord Ablington era caduto da cavallo durante la caccia di lunedì mattina ed era completamente morto. Tommy Goodfellow si era fermato mentre andava ad Abbotsford quel martedì mattina per raccontarci, come sapeva, della mia precedente conoscenza con Lady Ablington. Ho provato un misto di emozioni. Lord Ablington aveva recentemente corteggiato e poi sposato la mia dolce metà d'infanzia, una certa Miss Amy Merry, alla quale ero rimasto immensamente affezionato, non si poteva biasimarla, Ablington possedeva la maggior parte del villaggio e molto altro ancora mentre la...

767 I più visti

Likes 0

Colto in flagrante_(0)

Colto con le mani nel sacco Questa esperienza ha coinvolto il mio conoscente Ben. Dico conoscente perché l'ho incontrato solo una volta prima, abbiamo parlato a malapena e non aveva molto legame con me: era il figlio della mia amica più grande Vicky. Conoscevo Vicky perché facevo volontariato nel suo negozio di animali e, anche dopo aver finito, ancora oggi restiamo buoni amici. All'epoca avevo 15 anni e Ben 13. Vicky mi ha invitato a fare un barbecue per festeggiare il suo compleanno, quindi insieme a molte altre persone ho accettato, ero il più giovane lì a parte Ben che è...

276 I più visti

Likes 0

Samantha e Kaylee_(0)

Avevo una vicina di nome Kaylee che era meravigliosa. Era alta, atletica e aveva un corpo sodo. Probabilmente circa 120 libbre. pelle abbronzata, capelli castano scuro. Ha sicuramente attirato la mia attenzione. Non era una troia, era più una provocazione. Abbiamo frequentato la stessa scuola superiore. L'ho vista spesso, ma non abbiamo parlato molto. Tutto in lei era ipnotizzante, il modo in cui i suoi capelli erano lunghi e avevano la giusta quantità di riccioli, le sue gambe, la figura sexy, aveva persino delle fossette sopra il sedere che potevo vedere quando era in bikini intorno alla piscina. Era una brava...

263 I più visti

Likes 0

La migliore sorella del mondo!!! Parte 2

La migliore sorella del mondo!!! Parte 2 Mi sono svegliato la mattina dopo più riposato di quanto mi fossi sentito da molto tempo. Gli eventi della notte precedente mi stavano attraversando la mente mentre iniziavo a prepararmi per la scuola. Sia io che Sydney ci amavamo molto, in un certo senso fraterno. Non avevo mai pensato a lei sessualmente, ma quando l'ho vista masturbarsi fino all'orgasmo mentre pensava a me... ho iniziato a vederla sotto una nuova luce. Ora la vedevo non solo come mia sorella maggiore, ma come una donna bella e sexy. Sono sceso al piano di sotto, la...

2.5K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.