ESTATE HO COMPIUTO 13

1.3KReport
ESTATE HO COMPIUTO 13

Con le mie scarpe e i miei vestiti in mano, ho camminato nel bosco indossando solo la mia biancheria intima bianca. La mia faccia era calda per l'imbarazzo, la rabbia e qualcos'altro su cui non potevo mettere il dito, o forse semplicemente non volevo. Il mio cazzo era più duro di quanto non fosse mai stato nella mia vita e sembrava diventare sempre più duro più pensavo a Jeff e Bob che vedevano la mia erezione nuda.

Sapevo di aver sbagliato dicendo loro di andare a farsi fottere e scappando via come ho fatto io. Anche se avevo appena compiuto 13 anni, ero ancora abbastanza grande per sapere qualcosa di meglio.

È come essere colti in una bugia e esagerare con la tua reazione e lì consolidando il tuo senso di colpa. Non sono sicuro di cosa sono colpevole, ma se dovessi rifare tutto da capo, avrei agitato il mio cazzo duro contro di loro e avrei riso, ma invece mi sono comportato in quel modo e ora sembro Sto nascondendo qualcosa.

Trovai un'enorme roccia nel bosco e mi sedetti. Non ero mai stato così eccitato in vita mia. Mi sono sentito stordito dalla lussuria. Il mio cazzo stava spingendo forte contro il tessuto bianco della mia biancheria intima stretta. Ho guardato in basso per vedere la testa che spingeva fuori dalla mia fascia in vita, il mio cazzo non è mai diventato così grande.

Mi fa ancora più arrabbiare pensare che forse vedere il cazzo duro di Bob e guardare Jeff e Bob lottare nudi in quel modo mi abbia fatto sentire come mi sento io.

Ho buttato i miei vestiti a terra e ho girato la testa verso il torrente e mi sono reso conto che potevo vedere il torrente e il corpo nudo di Jeff e Bob che ne usciva.

Gesù, il cazzo di Bob è così grosso ed è duro come una roccia. Come può sentirsi così a suo agio nel camminare con un'erezione del genere?

Se solo potessi essere così a mio agio.

Avevo valutato abbastanza ragazzi nello spogliatoio per sapere che ero nella media. Inoltre ho capito che il solo fatto di misurare gli altri ragazzi nello spogliatoio non mi aveva mai eccitato. Non sono mai arrivato vicino a farmi un'erezione con altri ragazzi nudi. A patto che non si masturbassero davanti a me, comunque.

È solo che non sono stato in giro con molte persone nude crescendo. La mia famiglia è molto conservatrice.

Ho visto Jeff e Bob sedersi sull'erba e ascoltarli parlare mentre Jeff ha un'erezione. Sembrava essere lungo circa cinque pollici.

Era più o meno delle stesse dimensioni di mio fratello maggiore quando l'ho sorpreso a masturbarsi lungo il torrente qualche anno fa. Doveva andare a pescare, ma quando l'ho scoperto nel bosco era nudo e si strofinava l'erezione. Ero troppo giovane per sapere cosa stesse facendo, quindi mi sono fermato a guardarlo.

Si accarezzò il cazzo e gemette. Il suo uccello mi sembrava enorme in quel momento. Fino ad allora non avevo mai visto un altro ragazzo nudo. Uno dei nostri cani è venuto dal bosco e mi ha dato via. Mio fratello mi ha urlato di andare via, cazzo, così sono corsa nel bosco. Era così imbarazzato che non mi ha parlato per una settimana. E poi mi ha picchiato a sangue e mi ha detto di tenere la bocca chiusa.

Dovevo capire cosa stava facendo da solo, e quando l'ho fatto, l'ho provato da solo ed è stato fantastico. Ma la prima volta tutto ciò a cui riuscivo a pensare era mio fratello sdraiato nudo vicino al torrente che accarezzava il suo cazzo.

E come se Jeff e Bob potessero leggermi nel pensiero, hanno iniziato a masturbarsi sull'erba proprio come mio fratello. La mia testa era calda e il mio uccello stava iniziando a farmi male essere stipato contro la mia biancheria intima. Non pensavo che Jeff e Bob potessero vedermi, ma a questo punto con tutto questo calore che mi arrossava il corpo non mi importava.

Senza pensare che ho tirato fuori i miei collant bianchi e li ho gettati a terra, il mio cazzo duro da quattro pollici è saltato fuori. È stato bello lasciarlo sporgere all'aperto.

Mi sono sdraiato sulla roccia e ho iniziato ad accarezzare lentamente la mia asta. Jeff e Bob si stavano guardando masturbarsi nell'erba, e io li stavo guardando. Desideravo più di ogni altra cosa che si voltassero e mi vedessero nel bosco mentre li osservavo. Non mi vergognerei questa volta. Potrei unirmi a loro nell'erba. La rabbia e l'imbarazzo stavano scivolando via e venivano sostituiti da un desiderio che non avevo mai provato.

Sono stato eccitato prima, ma mai così. Voglio farla franca con qualcuno che mi tocca e non mi interessa chi sia. E più precisamente voglio che siano Jeff e Bob. Sarebbe potuto succedere con Jeff, se Bob non si fosse avvicinato a noi. Cominciavo a diventare difficile parlare con Jeff di ragazze e masturbarmi. Penso che lo fosse anche Jeff.

Non volevo ammetterlo in quel momento, ma volevo davvero afferrare il cazzo di Jeff e accarezzarlo per lui e magari mettermelo in bocca, se potevo essere così audace. Jeff accarezzava il mio cazzo allo stesso tempo e infilava anche il mio cazzo duro nella sua bocca. Che pensiero. Chiusi gli occhi e accarezzai il mio cazzo.

Ho sentito di pompini negli spogliatoi a scuola. Ho giocato come se sapessi di cosa stavano parlando. Non ho scoperto cosa fosse fino a poche settimane dopo, quando il P.E. l'insegnante ha obbligato me e Mike Bird a seguirlo e ad aiutarlo a spostare alcune attrezzature. Ci è voluto così tanto tempo che io e Mike abbiamo finito per farci la doccia da soli. Aveva un cazzo un po' più grande della media, con molti peli sopra. Quando sono entrato nella grande doccia comune, aveva un gran cazzo duro, sembrava più grande dei miei fratelli. Mi sono comportato come se non avessi visto nulla e ho iniziato a farmi la doccia.

Poi Mike iniziò a gemere. Guardo su e aveva sapone su tutto il suo cazzo e lo stava accarezzando.

Mi ha guardato: "Scusa amico, dovevo solo masturbarmi".

Guardandolo volevo masturbarmi anch'io.

Il suo cazzo sembrava così grande e caldo tutto insaponato con la sua mano che lo accarezzava. Ma invece ho iniziato a uscire dalla doccia, il mio cazzo stava diventando duro e non volevo che lo vedesse.

"Ti farò un pompino se non lo dici a nessuno." Disse Mike mentre stavo uscendo.

La mia faccia era calda e il mio cazzo adesso era duro come una roccia. "Devo andare in classe" dissi.

'Non vuoi che ti succhi il cazzo?' Mike ha chiesto, 'È davvero bello.'

Tutto quello che potevo dire era "non essere frocio".

'Non è gay. Io e i miei fratelli lo facciamo sempre. È fantastico.'

"Fag" era tutto quello che potevo dire mentre uscivo dalla doccia.

Finalmente sapendo cosa fosse un pompino, quella notte mi sono masturbato pensando a Mike Bird che mi succhiava il cazzo.

Sono uscito dal mio sogno quando ho sentito Bob gemere forte. Alzai lo sguardo e vidi Jeff che accarezzava l'asta piuttosto grande di Bob.

Bob era sdraiato sull'erba gemendo. Jeff ha spostato la testa sul cazzo di Bob e ho pensato che avrei visto il mio amico fare il primo pompino che avessi mai visto. Ma ha appena sputato sul cazzo di Bob e ha fatto scivolare la mano su e giù per l'asta lunga.

Ho fatto la stessa cosa e ho sputato sulla mia mano per lubrificare il mio cazzo. Sono quasi arrivato quando Bob ha iniziato a scuotere i fianchi e ha sparato un piccolo carico sul suo stomaco. Avrei voluto che fossi stato io a far venire Bob. Ho iniziato ad accarezzarmi il cazzo più velocemente con quel pensiero.

Mi sono perso nelle mie carezze, sdraiato nudo su una roccia nel bosco. Era così eccitante pensare che mi stavo masturbando guardando due ragazzi nudi che si davano piacere a vicenda, e in qualche modo stavo bene. con esso. I pensieri di mio fratello nudo che si masturbava vicino al torrente e Mike Bird che accarezzava il suo grosso cazzo insaponato nella doccia dello spogliatoio mi scorrevano in testa ancora e ancora.

Ho alzato lo sguardo in tempo per vedere Bob che succhiava il cazzo di Jeff. La mia prima visione di pompini ed è in diretta. Volevo così tanto essere io a ricevere il pompino, e anche a darglielo. Non potrei resistere ancora per molto. Jeff iniziò a gemere in modo incontrollabile e a ficcare il suo cazzo fino in fondo nella bocca di Bob. Ha sparato un carico nella bocca di Bob e Bob si è tirato indietro e il resto ha sparato su tutto il petto di Jeff.

Guardare il mio amico venire in quel modo mi ha fatto venire così forte che non riuscivo a respirare. Il primo colpo mi colpì in faccia; sentivo così caldo sulla mia guancia, poi altre quattro corde spesse mi sono passate sul petto e sullo stomaco. Rimasi lì per un po' con il mio cazzo morbido in mano a riprendere fiato.

Coperto di sperma mi sono alzato in piedi e mi è capitato di calpestare un bastone che si spezza con un forte CRACK. Jeff e Bob alzano lo sguardo con sguardi terrorizzati sui loro volti e corrono e saltano nel torrente.

Ancora nuda e coperta di sperma esco nella radura vicino al torrente ridendo.

'Avresti dovuto vedere gli sguardi spaventati sui tuoi volti, fottutamente impagabili.'

Jeff e Bob sono in piedi nell'acqua e guardano il mio corpo nudo coperto di sperma, completamente muto.
"Anche questi sguardi non hanno prezzo." dissi.

Ho saltato nel torrente e l'acqua fredda era fantastica dopo uno scatto caldo. La mia mente si sentiva in qualche modo chiara per la prima volta, da molto tempo.

Sono uscito dall'acqua e Jeff e Bob erano lì con lo stesso sguardo sui loro volti.
Jeff mi guardò. 'Che cazzo, amico?'

'Sì, ​​scusa se sono scappato come ho fatto'. Dissi, 'mi sa che avevo bisogno di un po' di tempo per pensare'
"Stavi guardando?" chiese Bob.

"Mi dispiace anche per questo", dissi, "ma è bello che mi sia reso conto che non posso essere teso per il resto della mia vita. Ad un certo punto devi realizzare che devi solo essere te stesso. Non sono sicuro di cosa sia, ma come farai a scoprirlo se non esplori.'

Jeff era ancora un po' stupido fondato "hai capito tutto in venti minuti nel bosco?"

Ho alzato le spalle "credo di averlo fatto"

Jeff e Bob hanno riso "piccola merda"

Jeff e Bob sono venuti da me ridendo. Ho riso, urlato e nuotato via. Mi hanno preso e abbiamo lottato nell'acqua. Bob è saltato sulla mia schiena e ho sentito il mio primo cazzo nudo sulla mia pelle nuda. Il mio cazzo è diventato duro. Jeff mi ha afferrato da davanti e ho sentito il suo cazzo duro sfiorare il mio.

Abbiamo lottato per un po' e ci siamo stancati un po'.

"Vado ad asciugarmi al sole" disse Bob mentre usciva dal torrente. Il suo uccello era bello e duro.

È stato bello guardare e non preoccuparsi di essere scoperti. Jeff era in piedi nell'acqua con il suo cazzo duro appena sopra l'acqua.

Anche nell'acqua fredda mi sentivo così caldo e arrossato di sangue in faccia. Il desiderio ha preso il sopravvento e ho nuotato fino a Jeff e al suo cazzo di cinque pollici.

Jeff mi guardò. 'Sei sicuro di questo Matt?'

"No" è stato tutto ciò che ho detto, poi ho messo il cazzo dei miei amici in bocca. Era così caldo mentre lo spingevo sempre più dentro alla bocca e alla gola. Mi ci è voluto un po' per abituarmi, non avendo mai avuto un cazzo in bocca. Non volevo ferirlo o morderlo.

Jeff sospirò, poi rilassò il collo e la testa ricadde all'indietro. Mi ha afferrato la testa e ha iniziato a sbattermi la faccia. Stavo prendendo tutti i cinque pollici del cazzo dei miei amici nella mia bocca e nella mia gola. Ero un po' scioccato da quanto stavo bene, era così bello avere la carne che scivolava sulla mia lingua. Il mio stesso cazzo sembrava che stesse per scoppiare.

Le mie mani sono arrivate ai suoi fianchi e poi al suo culo. Ho affondato le mani nel suo culo stretto di 14 anni.
Jeff gemette forte 'OH, CAZZO. Matt che si sente così bene'

Gli ho preso le palle per le gambe e le ho strofinate contro il suo culo. Non avevo idea di cosa stessi facendo, ma mi sentivo bene e dalla reazione di Jeff stavo facendo un O.K. lavoro.

Bob uscì un po' nel torrente, accarezzandosi il cazzo e guardando me e Jeff. 'Sembra che sia un succhiacazzi naturale.'

Tutti scoppiarono a ridere.

Ho staccato la bocca dal cazzo di Jeff per non soffocare. Jeff guardò Bob, "Maledizione Bob, stavo per sborrare".

Ridevamo tutti più forte.

Jeff mi guardò, "sicuro di non averlo mai fatto prima?"

Gli ho detto di andare a farsi fottere e l'ho spinto in acqua.

Io e Bob ci avvicinammo e ci sedemmo sull'erba.

Non potevo credere di aver appena fatto un pompino alla mia amica e mi era piaciuto così tanto. Tutto quello che potevo fare era fissare il cazzo di Bob.

'Posso toccarlo?' Ho chiesto a Bob.

Bob ha afferrato il mio cazzo e ha iniziato ad accarezzarlo. Sono quasi morto, il mio cazzo era più grande e più duro di quanto non lo fosse mai stato e ora sento il tocco di qualcun altro che lo accarezza. Era quasi troppo.

Ho emesso un lungo gemito lento.

Ho afferrato la lunga asta di Bob e ho iniziato ad accarezzarla lentamente. Era così bello e caldo nella mia mano che non vedevo l'ora di vedere cosa si provava nella mia bocca. Ho strofinato la testa sensibile del suo cazzo e l'ho fatto gemere e contrarsi un po'.

Ho guardato nel bosco verso la grande roccia su cui ero seduto prima e ho dovuto sorridere.

Jeff uscì dal torrente guidato dalla sua erezione. Si sedette sull'erba accanto a me.

'Bob muovi la tua mano' disse mentre muoveva il suo corpo in modo che la sua testa fosse alla mia vita.

Oh Dio, ho pensato, l'attesa mi ha quasi ucciso. Jeff si sdraiò e prese il mio cazzo in mano. Ha messo la sua faccia sul mio cazzo e ci ha sputato sopra, poi ha iniziato ad accarezzarlo lentamente su e giù. Non sapevo se sarei durato a lungo, mi sentivo così bene.

Jeff mi guardò: "Questa è la mia prima volta, quindi scusa se fa schifo". Mi fece un sorriso sarcastico.

Ha abbassato la faccia sul mio cazzo duro e lo ha leccato dal sacco della palla fino alla mia asta fino alla testa. Ho dovuto smettere di accarezzare il cazzo di Bob per sdraiarmi sull'erba. Per prendere davvero il mio primo pompino.

Jeff fece girare la lingua intorno alla testa del mio cazzo prima di prenderlo tutto nella sua bocca calda. Ho gemuto così forte e ho sbattuto i fianchi. Era meglio di quanto avessi mai pensato che potesse essere. Così caldo e bagnato che mi persi sdraiato lì nudo nell'erba. Mi sono detto di non venire ancora così sarebbe andato avanti sempre più a lungo.

Ho messo la mia mano sulla nuca di Jeff e ho passato le mie dita tra i suoi capelli e ho iniziato a spingermi nella bocca di Jeff.

'Oh, amico, che sensazione è così bella' ho detto mentre sospiravo.

Jeff iniziò a gemere con il mio cazzo ancora in bocca. Ho alzato la testa per vedere che Bob si era girato e aveva il cazzo di Jeff in profondità nella sua bocca. Il corpo nudo di Bob era di fronte a me e il suo cazzo sporgeva proprio davanti al mio viso.

Non potevo aiutare me stesso. Mi sono chinato e ho afferrato il cazzo di Bob e ho fatto roteare la lingua intorno alla testa. Era così caldo sulla mia pinza. Ho preso la sua testa di cazzo nella mia bocca, e sembrava provocatoriamente più grande del cazzo di Jeff. Ma in qualche modo lo sapevo, potevo sopportarlo.

Ho iniziato lentamente e ho preso solo metà del suo cazzo la prima volta che ho deformato la bocca intorno ad esso. Bob gemette sul cazzo di Jeff e iniziò a muovere ritmicamente il suo cazzo dentro e fuori dalla mia bocca.

Ha iniziato a muovere la bocca con lo stesso ritmo con cui mi stava fottendo la faccia. Stava ingoiando profondamente il cazzo di Jeff e gemendo forte allo stesso tempo.

Jeff ha tirato fuori il mio cazzo dalla sua bocca e ha urlato "Oh sì, è così bello".

Jeff ha leccato il mio sacco e gli ha messo in bocca una delle mie noccioline.

Gemetti sul cazzo di Bob mentre mi ingobbiva la faccia con un tale abbandono spericolato. È stato così bello avere tutti i sette pollici in bocca. Non ho vomitato una volta; Bob doveva aver ragione, sono un succhiacazzi naturale.

Ho ripensato a quella roccia nel bosco. Come sarebbe questo da lì in questo momento? Tre ragazzi nudi sdraiati sull'erba in un triangolo a tre si lamentano e si succhiano a vicenda, le mani che si muovono sui culi nudi, i fianchi che spingono senza alcun controllo. Sono quasi arrivato con quel pensiero.

Poi Jeff ha iniziato a farmi una gola profonda in modo veloce e veloce e sapevo che stavo per venire. Ho iniziato a gemere forte e a sbattergli il cazzo in faccia senza nemmeno sapere che lo stavo facendo. Jeff gemette sul mio cazzo e Bob gemette su quello di Jeff e potevo dire che stavano bene con me. Bob mi stava scopando la faccia così velocemente che non riuscivo a respirare.

Una sensazione opprimente di euforia mi pervase. Ho sentito il carico più grande accumularsi nelle mie palle e senza molto preavviso i miei fianchi si sono congelati e il mio culo si è stretto e sono entrato così forte nella bocca di Jeff che ho dovuto staccare la bocca dal cazzo di Bob ed emettere un forte gemito animalesco.

Con mia grande sorpresa, Jeff era troppo preso da tutto questo, per staccare la bocca dal mio cazzo in preda agli spasmi. Ha continuato a succhiare e succhiare mentre gli sparavo una corda dopo l'altra di sperma nella sua bocca.

Ad ogni colpo il mio corpo si contraeva e gemevo incontrollabilmente.

Immagino che questo abbia scatenato anche Jeff, perché si stava fottendo la faccia di Bob in modo frenetico. Potevo vedere il cazzo di Jeff pulsare nella bocca di Bob come se stesse sparando un grosso carico. Con la mia sborra che gli gocciolava dalla bocca Jeff ha staccato la bocca dal mio cazzo e ha urlato "Oh cazzo, amico".

Ho continuato a masturbare Bob mentre sborravo nella bocca di Jeff, ma ho deciso con il modo in cui si contorceva che avrei dovuto finirlo. Ho inghiottito il suo cazzo e l'ho ingoiato profondamente al primo colpo. Bob staccò la bocca dal cazzo di Jeff che stava ancora sparando sperma su tutto il viso e la bocca di Bob, e urlò mentre accarezzava l'ultimo succo dal cazzo di Jeff.

Bob non smise di urlare finché non sentii il liquido caldo colpirmi la parte posteriore della gola. Ci sono voluti solo quattro buoni colpi con la lingua e la gola prima che il culo di Bob si stringesse; il suo cazzo è diventato ancora più grande nella mia bocca e ha sparato due buone corde di sperma nella mia bocca. Ha finito così in fretta che non ho nemmeno avuto il tempo di tirare fuori il suo cazzo dalla mia bocca.

Ci siamo semplicemente sdraiati sull'erba a riprendere fiato, accarezzandoci lentamente i cazzi finché non si sgonfiavano.

Non abbiamo detto molto, penso che ci siamo sentiti tutti un po' strani dopo il nostro arrivo e parte dell'eccitazione è andata via.

Alla fine siamo tornati nel torrente e ci siamo ripuliti. Abbiamo iniziato a rilassarci un po' e a scherzare. Doveva essere quasi l'ora di cena, quindi siamo usciti tutti dal torrente e ci siamo asciugati al sole. Nessuno ha saltato un'erezione e non abbiamo parlato di quello che è successo. Ci siamo vestiti e siamo andati tutti a casa.

Tornando a casa in bici mi chiedevo se sarebbe mai successo di nuovo??????

Se hai tempo i commenti sono sempre tosti!!!!!

Storie simili

HOBO Capitoli 12 e 13

CAPITOLO DODICI Mi sono svegliato presto la mattina successiva e sono stato in grado di alzarmi dal letto senza svegliare Michelle. Sono andato in cucina, ho preparato una tazza di caffè. Ho poi cucinato uova strapazzate, pancetta e salsiccia e stavo finendo quando Michelle è entrata in cucina strofinandosi gli occhi. “Cosa stai facendo?”, chiese sbadigliando. “Ci sta preparando la colazione. Per favore, siediti sullo sgabello”, mi sorrise, fece il giro del bar e si sedette. Le ho preparato un piatto e l'ho posato davanti a lei, poi le ho versato una tazza di caffè. Poi ho aggiustato il mio piatto...

265 I più visti

Likes 0

Un sacco di piscio e merda..

Avevo solo bisogno di mettere su questa storia. Questo tipo di mi eccita. far sapere al mondo cosa ho fatto. spero ti piaccia e divertiti lascia commenti. Ciao, sono Sonia, un'indiana, una femmina. Questa è un'esperienza davvero fantastica che ho avuto e, per favore, non è un'opera di fantasia... è la sua vita reale... quindi allaccia le cinture di sicurezza.... Frequento un collegio.... in India stessa, e ho un bel corpo.... non molto sviluppato, ma è comunque bello da vedere e sono biondo.... ho i capelli lunghi, che mi piacciono levigato e raddrizzato.... Abbastanza su di me suppongo.... ecco la mia...

989 I più visti

Likes 0

Capitolo 3 della mia serie; Rachel viene in primo piano

Leggendo questo ho scoperto che alcuni dei dialetti della mia zona si sono intrufolati, quindi per salvare tutti i commenti sull'ortografia e sulla grammatica, lo spiegherò. Usiamo me al posto di mio in alcuni casi e nostra madre è mamma, quindi quando Rachel dice Sono caduto dalla bici e Questa sono io mamma questo è corretto parlare per lei. Ci scusiamo per eventuali errori di ortografia, che sono passati. Avevo circa 24 anni e Susan 20 quando ci siamo sposati, in meno di un anno sono stato nominato capo custode, a causa del ritiro di Sid, questo mi ha dato più...

811 I più visti

Likes 0

L'Harem dell'Imperatore - Parte 2

2. Mi sono svegliato la mattina dopo con la mia imperatrice drappeggiata su di me da dietro. Il suo braccio agile mi abbracciò il petto e sentii i suoi capezzoli contro la mia schiena. Avevo sposato Rayne per motivi politici, la crescita del mio regno richiedeva l'annessione di uno adiacente, praticamente delle stesse dimensioni di Marad. Sebbene i miei generali mi assicurassero che la capitale poteva essere catturata e la terra aggiunta alla mia, il costo del sangue era troppo grande per me da sopportare. Fu organizzato un matrimonio che avrebbe unito i nostri due imperi, ma in effetti Corlan fu...

755 I più visti

Likes 0

Brooke_(1)

Brooke Questa è la mia prima storia e, come tale, sii premuroso nelle tue critiche; solo critiche costruttive per favore. Se non ti piace questa storia, ce ne sono molte altre da leggere. I nomi sono stati cambiati per proteggere i miei fottuti compagni e, a loro volta, il mio culo. Durante la mia adolescenza, sono stato abbastanza sessualmente attivo. Essere un adolescente e anche frequentare un liceo cattolico per soli maschi ha solo favorito la mia libido. Per cominciare, io non sono un ragazzo piccolo. A quel tempo, avevo circa 6'3, 200 libbre e un atleta di prima qualità. Ho...

999 I più visti

Likes 0

Violentata da Bigfoot

Questa è la mia prima volta dal punto di vista di una donna. Fatemi sapere cosa ne pensate e se dovesse continuare... Violentata da bigfoot È stato uno strano incidente che mi ha portato a questa situazione. Avevo un po' di freddo, completamente nudo, avevo un mal di testa martellante, una caviglia dolorante ed ero intrappolato in una grotta a metà di una montagna. Non ricordo di essere stato portato qui, ma la creatura che deve avermi salvato la vita doveva vivere qui. Non l'ho visto molto, dato che ha lasciato la grotta verso l'alba. Ricordo solo di essere scivolato su...

993 I più visti

Likes 0

Ragazze della California 3

Ragazze della California 3 Oh merda, sono le 7 del mattino esclamò Kate. Wow, siamo stati tutta la notte, sorrise Hannah, siamo delle puttane arrapate rise. No, sul serio, è un male, mia sorella sarà a casa tra mezz'ora. Kate ha detto alzandosi in piedi, Uh, merda a me le gambe, gemette, strofinandosi le ginocchia, agh e il mio bacino sembra come se qualcuno l'avesse battuto con un martello. Wow la scorsa notte è stato divertente sorrise Hannah ancora di più, Dovrei prendermi un cane! . Preoccupati dopo, aiutami a ripulire un po' di questo sperma, è ovunque! Merda è ovunque!...

862 I più visti

Likes 0

Perdo la verginità(8)

L'ho incontrata su un sito di chat su Internet. Vivevamo a 800 km di distanza, quindi non ho avuto problemi a flirtare come un matto. Mi ha detto che è alta 1,5 m, lunghi capelli biondi e occhi azzurri con un corpo sexy. Beh ovviamente l'ho presa in giro e le ho detto che se non mi manda una foto non le crederò, mi ha chiesto se le foto di lei sarebbero state solo per i miei occhi ed essendo il ragazzo che sono le ho dato la mia parola, aspettandomi una foto molto cattiva. Quello che ho ottenuto è stata...

827 I più visti

Likes 0

Una tarda notte all'uni

Bene, vengo da te per il fine settimana e devi andare un po' all'università per prendere qualcosa. è piuttosto tardi, non ci sono molte persone lì. Entri in una stanza vuota perché hai lasciato qualcosa lì dentro all'inizio della giornata. Mentre ti seguo dentro ti prendo la mano girandoti baciandoti appassionatamente ti spingo presto indietro al muro più vicino che sbatti contro il muro. cazzo che preme contro la tua figa attraverso i vestiti! comincio a lavorare sul tuo collo baciandoti all'inizio e poi affondando i denti dentro di te emetto un piccolo gemito per farmi sapere che ti stai divertendo!...

286 I più visti

Likes 0

LA CAMERIERA parte 1

Ho guidato fino al cancello di una vasta tenuta dove ero stato mandato per un lavoro; sembrava un po' opprimente finché non mi sono ricordato che sarei stato solo un membro di un'intera casa di servi. Fino a quel momento, ero stato mandato a lavorare solo in case più piccole dove ero incaricato di far funzionare l'intera famiglia senza intoppi. Ho premuto il pulsante dell'interfono e una voce maschile ha detto: Dichiara il tuo nome e i tuoi affari. Elena Marceau. Sono la nuova cameriera dell'ala ovest. Ho sentito un ronzio e il cancello ha cominciato ad aprirsi. Ho tirato dentro...

1.4K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.