La generosità delle mie sorelle

1.4KReport
La generosità delle mie sorelle

Avevo solo 13 anni all'epoca... il che avrebbe fatto sì che mia sorella Jen avesse 16 anni (e mio fratello 15). Entrambi eravamo sempre stati molto popolari nelle nostre scuole, lei al liceo, io al primo anno di liceo. Era sempre stata la regina della scuola, dove io ero la tenera settima che tutte le ragazze adoravano. Non ero molto alto, circa 5"6 ma ero abbastanza muscoloso (nato così). Mia sorella, d'altra parte, era alta circa 5 pollici e 8 e un corpo molto snello, snello tranne che per una cosa, i suoi seni. Si distinguevano meravigliosamente e molto spesso erano stati il ​​centro di attrazione. Come me, aveva i capelli biondi, i suoi però erano lunghi (e naturali). Mio fratello, Mike, d'altra parte era alto circa 6 pollici e costruito come un muro di mattoni.

Era il mio secondo giorno del secondo anno 7. Era ora di pranzo e come al solito avevo un gruppo di ragazze del 10 anno che mi infastidivano abbracciandomi sempre e così via. Quando, uno dei fidanzati delle ragazze si avvicinò e mi spinse. Presumo fosse solo geloso delle attenzioni che ricevevo dalla sua ragazza. Qualunque cosa fosse, era incazzato e non vorresti mai essere attaccato da qualcuno che deve essere alto 6'5. Mi ha spinto di nuovo questa volta a terra. La sua ragazza ha iniziato a urlare quando il suo ragazzo mi è saltato addosso e ha iniziato a tirarmi pugni, molti dei quali sono andati a segno. La prossima cosa che so che mi sono svegliato per vedere il mio aggressore giaceva privo di sensi accanto a me, con Mike in piedi sopra il suo. Il mio aggressore aveva solo un segno su di lui ed era abbastanza ovvio che Mike avesse visto cosa era successo e avesse dato una mano. Jen mi ha aiutato ad alzarmi e mi ha portato in infermeria.

Mi fece sedere e iniziò a pulirmi le ferite. Le sue mani erano così morbide. In seguito ho scoperto che il mio aggressore non si era svegliato per diverse ore ed è stato mandato in ospedale con una grave commozione cerebrale. Quando ha finito ha fatto qualcosa che non mi sarei mai aspettato, ha baciato dolcemente il mio rumore e poi è uscita. Il che è un bene perché quel bacio mi aveva reso molto eccitato.

Rientrò nella stanza e mi disse che la mamma aveva chiamato e le aveva chiesto di accompagnarmi a casa. Siamo tornati a casa e non è passato molto tempo prima che iniziassimo a parlare. "Allora, di cosa si trattava?" "Beh, la sua ragazza mi stava addosso e immagino che non l'abbia apprezzato".

Quando siamo tornati a casa mi ha ordinato di fare un bagno. Quindi mi sono sdraiato lì, in silenzio quando mia sorella irrompe e si avvicina al lavandino (che è proprio accanto alla vasca). Ho appena fatto schioccare il loro gob. Mi ha guardato come se si fosse dimenticata che ero lì, cosa che so che non ha fatto. Mi guardò negli occhi, poi giù fino al mio pene fluttuante, che ora stava iniziando a crescere. Ha sorriso e poi ha detto "carina". Poi si è chinata sulla vasca e mi ha baciato la fronte. Sono saltato per l'eccitazione. Abbiamo sentito la porta d'ingresso chiudersi, era Mike, quindi è uscita velocemente.

Erano circa le 20:00 e la mamma ha chiamato per dire che lei e papà non sarebbero tornati a casa stasera a causa di una cena "di lavoro" ai margini della città e che sarebbero rimasti in un motel per la notte. Su questa nota, Mike ha annunciato che stava andando a una festa e si sarebbe schiantato contro i suoi amici.

Adesso erano le 9 e io e Jen eravamo seduti sul divano a guardare "Wild Things". Faceva freddo quindi abbiamo tirato fuori una duna e ci siamo coccolati sotto. All'improvviso è iniziata la scena del sesso e il mio cazzo ha iniziato a irrigidirsi. Potevo sentirlo lentamente iniziare a crescere verso la mano di mia sorella che era posizionata appena sopra la mia cintura. Il mio cazzo si stava espandendo rapidamente, dovevo pensare a qualcosa.. troppo tardi, il mio cazzo ha messo la testa fuori da sotto la mia cintura e ha dato una testata alla mano di mia sorella. Lei sobbalzò un po'. Quindi rimosse la duna e guardò il mio membro pulsante. Si leccò le labbra e iniziò a slacciarmi la cintura. Non sapevo cosa fare... ero sbalordito dalla sua reazione. "Non sono solo tutti i miei amici che ti vogliono" disse mentre mi toglieva la cintura. Poi premette le sue labbra morbide e dolci sulle mie mentre la sua lingua dardeggiava nella mia bocca. Le nostre lingue sembravano quasi ballare l'una con l'altra. Mise una gamba ai lati della mia e mi slacciò il resto dei pantaloni, ma senza mai interrompere il bacio. Feci scivolare lentamente le mani sulla sua schiena calda mentre le nostre lingue facevano l'amore. Le ho slacciato il reggiseno e l'ho gettato a terra, poi ho interrotto il bacio mentre le tiravo il top sopra la testa. I suoi seni erano perfetti mentre la mia lingua faceva lentamente dei cerchi attorno ai suoi capezzoli. Gemette piano mentre le mie mani vagavano sul suo dolce culo. Le morsi dolcemente i capezzoli mentre emetteva un gemito acuto.

Mentre gettavo a terra la sua minigonna, ho notato che si era dimenticata di indossare la biancheria intima. Quel minx impertinente. Si sollevò in modo che la sua figa gocciolante galleggiasse sopra il mio membro pulsante. Poi all'improvviso ci è caduta sopra e il mio cazzo è andato a sbattere dentro di lei. Entrambi gememmo e lei inclinò indietro la sua testa sexy. Ha accelerato il passo, il che mi stava mandando in estasi. Ha iniziato a macinare contro il mio bacino. Mmmmm iniziò a gemere più forte mentre stringeva i suoi fianchi contro i miei, era la sensazione più sexy di sempre. È scesa sul mio cazzo e mi ha lanciato il pube. Ma non avevo ancora finito. L'ho girata e ho posizionato il mio cazzo imbevuto di sperma all'ingresso del suo culo morbido e dolce. Ho spinto lentamente dentro e lei gettò indietro la testa gemendo.

Ero a metà strada quando ha urlato di piacere e ho visto un liquido chiaro schizzare dalla sua figa sulla duna. Il suo corpo tremava in estasi. Mentre il mio cazzo si infilava nella sua figa stretta, era quasi in un impeto di piacere. Quando sono arrivato fino in fondo, le sue cosce erano inondate di sperma. Ho tirato fuori e ho spinto di nuovo dentro. È venuta di nuovo questa volta su tutte le mie palle oscillanti. Questo mi ha portato vicino al mio obiettivo. Ho accelerato mentre il mio climax cresceva. È venuta di nuovo e lo sperma le è colato giù e sul culo. Ho tirato fuori e ho usato il mio cazzo per trascinare un sacco di succhi nel suo culo e li ho martellati in profondità. Questo la fece urlare di più. Ho martellato via, quasi al mio apice. Le ho afferrato i capezzoli e li ho pizzicati, il che l'ha mandata di nuovo sopra le righe. Questa volta è crollata di nuovo sul mio cazzo, il che mi ha fatto penetrare così profondamente che sono venuto all'istante. Potevo solo sentirlo riempirle il culo, colpo dopo colpo. Lei è caduta sul pullman e io le sono caduta addosso facendole stare il cazzo in profondità nel culo. Entrambi gememmo di nuovo quando ebbi un secondo climax. Siamo rimasti sdraiati lì per un po' finché non ho trovato l'energia per tirare fuori e cominciare a pulirle le cosce. Feci scivolare lentamente la lingua dal suo ginocchio all'interno della sua coscia. Leccando il suo succo d'amore lungo la strada. Una volta che mi sono avvicinato alle labbra esterne, ho fatto scivolare lentamente la mia lingua su di loro facendole contrarre, così come un po' più di sperma che gocciolava fuori. Poi ho avuto un assaggio e ho deciso che ne avevo bisogno di più. La mia lingua guidò l'attacco e iniziò ad esplorare la sua dolce figa. La mia bocca formò un guscio sulla sua fica mentre le succhiavo fino all'ultimo pezzetto di sperma. Stava gemendo forte, questo era ciò che mi teneva duro. Mi alzai e le misi le palle sulla bocca.

Ne ha preso uno in bocca e ha iniziato a succhiarlo mentre io mi accarezzavo il cazzo con la mano. Poi ha afferrato il mio cazzo e ha iniziato a leccarmi l'asta. L'allora, che con una mano mi massaggiava le palle, ha fatto scivolare la sua bocca lungo il mio cazzo fino a quando la sua faccia era nel mio pube. Potevo sentire la sua lingua fare miracoli sul mio cazzo. Ha iniziato a deglutire con INCREDIBILE. Potevo sentire le mie palle iniziare a contrarsi mentre lo sperma cresceva. BANG Le ho sparato in fondo alla gola e le ho afferrato la testa e ho iniziato a fotterla mentre il mio cazzo le scaricava il suo carico caldo e appiccicoso nella sua bocca. Le mie palle le hanno schiaffeggiato il mento un'ultima volta e sono crollato sulla duna ricoperta di sperma. Jen si è sdraiata accanto a me e mi ha bussato con le braccia intorno... ci siamo appisolati.

La mattina dopo ci siamo svegliati nudi e abbiamo visto che i nostri vestiti erano tutti inzuppati di sperma, ma non importava. Ci siamo alzati e abbiamo iniziato a baciarci, le faccio scivolare un dito su per il culo mentre il mio pene entra in contatto con le sue labbra vergini. Il suo culo era ancora pieno. Le ho afferrato il culo e ho spinto la mia gloria mattutina dentro di lei. Ci siamo fermati quando abbiamo sentito una macchina fermarsi……….. erano mamma e papà!!!

Grazie per aver letto dimmi cosa ne pensi.

Storie simili

Essere Dakota Capitolo Uno

L'ho descritto come Fiction, ma la maggior parte dei miei scritti sono semi-biografici. Non che io stia abbellendo, più come se stessi smorzando la realtà. Ero a casa da solo quando ho ricevuto la telefonata che mio zio George era morto. Sono andato al funerale e ho incontrato dei parenti che non sapevo di avere. George era il fratello maggiore di mio padre. Ho dovuto volare da solo, mia madre e il mio patrigno non volevano venire. Mio padre è morto quando avevo due anni, quindi non l'ho mai conosciuto. Mia madre si è risposata un anno dopo con un vigile...

1.2K I più visti

Likes 1

Give Me Some Sugar Part 1 - Prova di Rochelle

​ La vita è sicuramente divertente è come si svolge. Non sono mai stato un uomo religioso, e ancora non lo sono, ma ascoltavo il tipo di Joel Olsteen quando i tempi erano brutti. Era così positivo, che ha aiutato, ma ha anche parlato di come Dio potrebbe recuperare decenni di merda, in pochi anni attraverso un aumento super naturale. Come ho detto, non sono un cristiano e sono agnostico sull'esistenza di una divinità, ma devo ammettere che come minimo, la vita può rimediare a molte sofferenze molto rapidamente. In effetti, penso che ti faccia godere ancora di più della tua...

2.4K I più visti

Likes 1

Un nuovo giorno, un nuovo me parte 3

Wow, ho dei bei commenti, grazie a tutti coloro che stanno leggendo il mio lavoro, cercherò di tirarne fuori di più. E mi scuso per l'inizio della storia se ci vuole troppo tempo. Dopo un mercoledì che avrebbe fatto sì che la maggior parte delle persone mi volesse morto per fortuna, il mio giovedì è stato davvero noioso. Alzati, mangia, vai a scuola, torna a casa e goditi il ​​tempo con la mia famiglia. Quindi tua madre ed io andremo fuori città questo fine settimana, dice mio padre mentre stiamo cenando. Congelo solido; il mio orologio interno corre di un miglio...

1.6K I più visti

Likes 0

CAZZO DI CAZZO

CAZZO DI CAZZO No - non è un ragazzino del liceo - LOL Sono io - beh, era comunque stamattina. Sono uscito presto stamattina e ho fatto la mia normale escursione sui sentieri di conservazione che abbiamo qui - Totally Naked - beh, non del tutto. Avevo calzini e un paio di scarponcini da trekking e uno zaino molto leggero che trasportava la mia acqua e altre provviste varie. Cose come una maglietta da trekking molto leggera, un paio di pantaloncini da ragazzo da donna nera, K-Y Warming Gel e il mio cellulare. Tutto l'essenziale di cui hai bisogno e niente...

907 I più visti

Likes 0

La mia vera storia di vita: capitolo uno

Diverse persone mi hanno chiesto di raccontare la storia della mia vita poiché ho accennato ad alcune delle mie esperienze insolite. Quindi penso che il miglior punto da cui iniziare sia la notte in cui sono finiti i miei 10 anni di matrimonio. Era un venerdì sera e mio marito Tim è tornato a casa ubriaco. Questa era diventata la sua pratica abituale negli ultimi due anni. Ha affermato che il suo capo gli stava causando un aumento dello stress e ha dovuto fermarsi con i ragazzi per rilassarsi. All'inizio tornava a casa un po' brillo per quando portavo a letto...

932 I più visti

Likes 0

Gli amanti dei samurai

Nel Giappone medievale, nella provincia di Yedo, viveva un giovane samurai di nome Ukyo che si struggeva giorno dopo giorno per l'amore della bella Uneme. Per Ukyo, Uneme era l'uomo più perfetto che avesse mai visto. Era giovane, come lui, appena sedici anni al massimo e aveva come capelli una lunghissima fascia di un nero lucente. Il suo viso era liscio, privo di tagli, imperfezioni e morbido come la crema, il che lo faceva sembrare molto più giovane di quanto non fosse in realtà. Quando si esercitava con Samanosuke, un altro giovane samurai, Ukyo osservava, mentre i suoi piccoli muscoli magri...

686 I più visti

Likes 0

Ragazze in spiaggia a tre

È iniziato domenica mattina presto nel weekend del Memorial Day quando mi sono alzato per prendere un bicchiere d'acqua dalla cucina. Stavamo affittando una casa sulla spiaggia nelle Outer Banks e avevo davvero sete per la pizza vegetariana che abbiamo mangiato per cena. Scivolai fuori dal letto e mi diressi in cucina. Ho sentito la TV del soggiorno accesa e ho pensato che le due ragazze fossero tornate tardi dal loro incontro con i ragazzi che prima avevano preso in giro in spiaggia, avessero guardato un po' di TV e l'avessero lasciata accesa. Ho intravisto la TV dallo spazio tra la...

2.6K I più visti

Likes 0

A metà di metà settembre

Per nessun motivo particolarmente affascinante mi sono ritrovato a stare con mia zia Renee. Nel prossimo mese, mi sarei trasferito di nuovo a est o mi sarei trasferito nell'appartamento che mia madre stava per acquistare, nel caso avessi bisogno di un po' di tempo di bufferizzazione. 
Sapevo già che avevo bisogno di tempo di buffer. Avevo anche bisogno del tempo di buffer per spiegarle completamente la situazione. Avevo ad un certo punto e momento, capito chi dovevo essere e prima potevo arrivare a quel punto e smettere di essere quello che ero attualmente, meglio per me e per tutte le persone...

2.3K I più visti

Likes 0

Natale in riva al mare - parte 5

Per favore leggi le prime quattro parti per capire la storia, è un po' complicata. Divertiti, e questa potrebbe essere l'ultima parte, quindi fammi sapere se deve continuare. -------------------------------------------------- ------------------- Sono entrato in cucina per incontrare chiunque avrebbe dovuto scendere al piano di sotto, ed era Kelly. Stava guardando nel frigorifero, prendendo del latte. Prende molto latte di notte. Probabilmente avrebbe dovuto pensarci stasera. Su. Ho detto. Prendo del latte. Lei grugnì. Va bene. Sono uscito dalla cucina e ho alzato il pollice, una specie di falso allarme. Mi sdraiai accanto a Lisa, ma ero troppo stanco per fare qualsiasi cosa...

1.1K I più visti

Likes 0

DONNE ANZIANE_(1)

Storia di Fbailey numero 219 Donne anziane Quando ho compiuto sedici anni mia madre era impegnata con me. Papà non c'era mai e quando c'era, non c'era ancora. Era il tuo venditore ambulante preverbale. Era un donnaiolo, un ubriacone e una misera scusa per un essere umano. Ha fornito un tetto sopra le nostre teste, ma questo è tutto. La mamma lavorava per pagare il cibo che mangiavamo e i vestiti che avevamo addosso. Ho avviato la mia attività di giardinaggio quella primavera. Ho distribuito volantini in un bel quartiere appena fuori città e ho trovato subito un paio di lavori...

1.1K I più visti

Likes 2

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.