Ragazze della California 3

336Report
Ragazze della California 3

Ragazze della California 3

"Oh merda, sono le 7 del mattino" esclamò Kate.

"Wow, siamo stati tutta la notte", sorrise Hannah, "siamo delle puttane arrapate" rise.

"No, sul serio, è un male, mia sorella sarà a casa tra mezz'ora." Kate ha detto alzandosi in piedi, "Uh, merda a me le gambe", gemette, strofinandosi le ginocchia, "agh e il mio bacino sembra come se qualcuno l'avesse battuto con un martello".

"Wow la scorsa notte è stato divertente" sorrise Hannah ancora di più, "Dovrei prendermi un cane!"

. "Preoccupati dopo, aiutami a ripulire un po' di questo sperma, è ovunque! Merda è ovunque!"

"Sei piuttosto ferito considerando che hai appena passato tutta la notte in uno stato praticamente infinito di
orgasmo."

"Ya, è stato fantastico" sorrise Kate, rinunciando a un piccolo sorriso, "ma mi godrò il fatto che dopo dobbiamo pulire ora!"

"Kate calmati," Hannah la tirò in un bacio e Kate si sciolse in esso.

"Grazie", sussurrò.

Entro mezz'ora le ragazze avevano cancellato tutte le prove del gioco della notte precedente, fatta eccezione per una piccola macchia sul divano, si erano lavate e si erano cambiate. Rourke è rimasto tutto il tempo sdraiato nel cortile sul retro.

L'amica di Brianna l'ha lasciata proprio mentre scendevano dalla doccia e la salutavano alla porta.

"Ehi Bri" sorrise Hannah, abbracciando la sorellina della sua amica, "Vestito carino".

"Buongiorno Hannah, mattina sorellina!" Brianna sorrise, "Oh questo, siamo andati a fare shopping ieri pomeriggio." si girava con l'abito da sole azzurro, facendo la modella per le due ragazze più grandi.

"Buongiorno Bri" disse Kate, "bel vestito" disse mentre Bri girava. Kate ha notato che sua sorella non si era messa la biancheria intima, ma non ha detto nulla. "Stiamo andando a casa di Hannah, quindi siete solo tu e Rourke, mamma o papà dovreste essere a casa verso le 8, 8:30".

"Ok!" sorrise Brianna, "Vado a prepararmi la colazione allora, divertiti" urlò mentre le ragazze uscivano dalla porta.

Bri si preparò la colazione: bacon e uova, si versò del succo d'arancia e si sedette sul divano a guardare un po' di Modern Family.

"Ma che diamine..." si disse, si grattò il dito lungo una macchia bagnata sul divano e se lo portò al naso. "Uffa!" l'odore era vagamente familiare ma allo stesso tempo aveva un odore viziato. "Kate deve aver versato del latte" pensò.

Circa a metà dell'episodio Rourke è arrivato di corsa per incontrare il suo compagno preferito.

"Ehi amico" tubò, chinandosi per accarezzarlo, "Suoneremo non appena finirò la colazione." alla parola "giocare", Rourke si emozionò e Brianna dovette dargli un pezzo di pancetta per calmarlo. Questo lo ha saziato per il momento.

Mezz'ora dopo Bri finì la colazione insieme allo spettacolo e si alzò per andare a lavare il piatto. Rourke lo seguì da vicino.

Anche se aveva solo un anno in meno della sorella, a 16 anni Bri era ancora solo 5'2 e doveva sporgersi in avanti per aprire il rubinetto.

L'atto di sporgersi dal lavandino ha tirato su il vestito corto da sole, mettendo in mostra la sua figa nuda e il culo formoso, e Brianna non indossava biancheria intima, non le piaceva, per lei era troppo costrittivo, ragionava lo stesso con un reggiseno ma lo indossavano ancora in pubblico. Sapendo che l'avrebbe fatto Nella privacy della sua casa anche se non si è degnata di indossarli oggi, quindi quando si è chinata in avanti e si è esposta, Rourke ha colto l'occasione per farsi una leccata veloce, dal suo piccolo clitoride sensibile all'ingresso stretto e increspato del suo sedere.

"Non ancora", gemette Bri e rabbrividì.
Finì di lavare i piatti e si precipitò su per le scale, seguendo l'esempio del suo cane obbediente. Corse nella sua stanza, chiuse la porta dietro di sé e si lasciò cadere a pancia in su sul letto. La sua gonna si alzò ed espose la sua piccola fica, ma si coprì rapidamente prima che Rourke potesse farsi leccare.

Dopo qualche secondo Brianna riuscì a distogliere la sua attenzione dal collo e dal viso. Rourke iniziò a leccarle il collo e il viso con entusiasmo e Brianna rabbrividì alla sensazione di quella lingua cartacea sulla sua pelle. Le faceva venire la pelle d'oca sul petto e la faceva sempre bagnare. Un momento dopo Bri aprì la bocca per gemere, ma fu tagliata dalla lunga lingua da cagnolino di Rourke che le scivolò in gola. Bri rispose con la lingua, baciando Rourke con una passione selvaggia.

Bri era assolutamente fradicia e non si è nemmeno preoccupata di lasciare che Rourke le mangiasse la figa. Si strappò il vestito da sole e si fermò per un secondo ad ammirare le sue piccole tette. Non erano grandi come sua sorella, erano solo B, ma erano vivaci e i suoi capezzoli rosa spiccavano con orgoglio e Bri gli voleva bene.

Brianna smise di ammirarsi mentre si lasciava cadere sul letto. Si sdraiò sulla schiena con le gambe penzolanti di lato e il culo proprio sul bordo. Sedendosi sui gomiti ordinò a Rourke di alzarsi e lui le posò le zampe anteriori vicino al suo petto. Bri guardò tra le sue gambe per vedere il suo cazzo palpitante penzolare caldo. Le piaceva così tanto quel cazzo, lo prendeva da quando aveva 14 anni, quando Rourke aveva solo 1 anno ed era un cucciolo goffo. Ripensava sognante.
*************

Brianna è rimasta un po' delusa di se stessa quando, a 14 anni, ha accettato di non provare alcun interesse per gli uomini. L'unica persona che era riuscita davvero a farla gocciolare era sua sorella, e per quanto potesse sembrare incasinata, lei la voleva.

Bri trascorreva ore di notte a guardare sua sorella, a volte mentre dormiva, a volte mentre era al computer quando i suoi genitori pensavano che stesse dormendo, e una volta Bri l'aveva vista masturbarsi. Era la cosa più eccitante che avesse mai visto ed era quasi arrivata sul posto a guardare. Era tornata di corsa nella sua stanza e si era infilata il dito medio nella figa fino alla nocca, sussultando al dolore dell'ingresso violento ma esplodendo in un enorme orgasmo un minuto dopo.

Mentre giaceva sul letto tremante in seguito al suo orgasmo, ha svegliato il suo cucciolo Rourke, che dormiva ai piedi del suo letto. Aveva solo un anno ed era naturalmente piuttosto curioso. Quindi, quando si è svegliato con l'odore pungente di sperma femminile, ha indagato, dando una leccata alle gambe di Bri, poi, dopo aver trovato la fonte, l'ha lambita avidamente, portando Bri in un altro orgasmo.

Una volta che si è ripresa dal suo secondo orgasmo, Bri ha notato che il suo cucciolo, lungo solo 2 piedi e 1/2 a quel punto, aveva un po' di erezione.

Bri aveva sentito parlare di ragazze che facevano pompini e seghe ai ragazzi con cui uscivano e le ragazze più grandi si lasciavano scopare, ma questo non l'aveva mai interessata fino a quel momento.

"Non può far male," ragionò incombendo al suo povero cane, "e mi dispiacerebbe lasciarlo impiccato."

Bri ha fatto il suo primo pompino quella notte ed è venuta per la terza volta mentre sentiva lo sperma scivolarle in gola. Rourke era ancora piccolo, il suo pene era duro solo quattro pollici.

Due notti dopo perse la verginità con lui, venendo mentre lui entrava in lei e un'altra volta dal suo nodo, ancora piccolo in quel momento.
*************

Brianna aveva guardato, e sentito, quel cazzo raddoppiare e poi quasi triplicare di dimensioni. Rourke ha raggiunto un impressionante 11 pollici. Bri si è goduta ogni centimetro di quel cazzo dal giorno in cui l'ha preso per la prima volta. Ora erano il suo cane e sua sorella ad alimentare i suoi desideri sessuali.

Bri sapeva che dovevano essere pratiche in qualche modo tabù, scopare il suo cane e fantasticare su sua sorella, ma francamente non le importava.

Bri sorrise mentre ripensava. Ma non c'era bisogno di ricordi quando era tutto a posto davanti a lei.

Brianna si protese in avanti e afferrò Rourke per il cazzo, guidandolo verso la sua figa bagnata mentre camminava in avanti sui piedi posteriori. "Auuhh!". Bri gemette mentre sentiva un getto caldo di pre-sborra schizzare contro la sua fica. Rourke ha continuato ad avanzare e non appena ha sentito la sua figa calda e liscia si è spinto in avanti, seppellendo 4 pollici del suo cazzo nel suo buco stretto. Bri emise un lungo gemito basso mentre Rourke affondava gli ultimi 7 pollici nella sua fica appiccicosa.

Brianna sorrise e avvolse le gambe attorno ai fianchi di Rourke mentre lui iniziava a spingere, lubrificato dai suoi stessi succhi e dal caldo e scrosciante pre-sborra di Rourke.

In pochi secondi Brianna era arrossata e piangeva mentre Rourke si spingeva con tutte le sue forze nella sua amante. I suoi fianchi erano sfocati mentre volava dentro e fuori, la punta del suo cazzo sbatteva contro la sua cervice e lei gemeva ogni volta che toccava il fondo, "OH!....SI!...CAZZO!... ....YA!" Bri agitò i fianchi sotto i colpi del cazzo canino, gemendo mentre gocce di sudore si formavano sul suo corpo. Si alzò a sedere e cercò di succhiare la lingua di Rourke, ma non appena l'ha presa in bocca è crollata di nuovo.

La figa di Bri è esplosa e lei è sgorgata sul cazzo di Rourke, i suoi muscoli interni si sono serrati sul suo cazzo, nel disperato tentativo di mungere i secchi di sperma immagazzinati nelle sue palle. Bri si dimenava e urlava e Rourke continuava a scopare, aggiungendo all'intensità del suo orgasmo mentre lo sperma le usciva dalla figa e continuava a lubrificare il suo tunnel.

Non è stato fino a quando non è venuta giù dal suo primo orgasmo che Bri ha notato la palla che sbatteva contro l'ingresso della sua figa. Le ci volle un minuto per rendersi conto che era il suo nodo, e rabbrividì mentre scivolava dentro e fuori dal suo ingresso sensibile. Bri lo ha lasciato entrare e uscire mentre giocava con le sue tette, massaggiandosi i capezzoli e pizzicandoli per aumentare la sua eccitazione.

Sapeva che una volta che il nodo di Rourke ha iniziato a formarsi, lui era vicino a sborrare, quindi si è girata indietro più velocemente, sbattendo di nuovo sul suo nodo e strillando mentre usciva di nuovo, il suo orgasmo cresceva rapidamente.

Alla fine, con una spinta particolarmente forte, Rourke si è affrettato a fare il nodo a Bri e ha lanciato un ululato mentre si gonfiava le palle. Questa volta il nodo non è uscito e Brianna è venuta mentre sentiva schizzare lo sperma caldo dentro il suo grembo e correre indietro attraverso di lei sulla fica di peluche, un po' gocciolando oltre il suo nodo e correndo a piccoli rivoli lungo le chiappe e sulle lenzuola .

Rourke ha sparato una corda dopo l'altra di sperma a Brianna, riempiendo il suo grembo e tutto lo spazio disponibile nella sua figa mentre gemeva e si contorceva sotto di lui.

Sapeva che sarebbero stati annodati per ben 10 minuti prima che lui potesse tirarsi fuori, ma ancora di più sapeva che avrebbe potuto venire almeno altre due volte solo dalla sensazione del nodo di Rourke contro il suo punto G, e si è sistemata sul letto, mentre sentiva già il primo orgasmo crescere.

Fu in quel momento, mentre Brianna si sistemò con il cazzo di Rourke seppellito saldamente nella sua fica, che Kate entrò dalla porta principale.

I genitori di Hannah avevano programmato una gita fuori porta a sorpresa e Kate era tornata a casa dopo aver salutato la sua amica.

Entrò in casa e si lasciò cadere sul divano, grattandosi distrattamente la macchia di sperma che aveva lasciato sul divano. Era delusa dalla perdita, anche se solo temporanea, del suo nuovo divertimento ritrovato così presto, e mentre sedeva sul divano con autocommiserazione sentì qualcosa di strano provenire dal piano di sopra.

Brianna doveva godersi la scalata verso il suo orgasmo per notare che la porta d'ingresso si apriva e si chiudeva con un clic, e nel giro di due minuti stava piangendo a squarciagola mentre il nodo di Rourke premeva contro il suo punto g.

Kate si avvicinò lentamente alla porta di sua sorella e rimase sconvolta dal suono del continuo lamento. L'aveva già sentito prima, era il suono di una ragazza nel profondo di un enorme orgasmo. rimase fuori dalla porta a riflettere sull'opportunità di sbirciare quando sentì qualcosa che destò il suo interesse.

Brianna piagnucolò mentre giocava giù dal suo orgasmo, "Oh Rourke, amo il tuo cazzo così profondamente dentro di me!"

Fu quell'ultimo lamento che attirò l'attenzione di Kate, aprì la porta e sussultò, lasciando che la porta si aprisse lentamente.

C'era la piccola Bri, il suo viso batteva mentre era sdraiata sul letto, le gambe divaricate
aperto, mentre si contorceva e gemeva dolcemente sul cazzo conficcato in profondità nella sua figa.

Fu solo quando Kate iniziò a parlare che Brianna la notò.

"Kate posso-" ma fu interrotta dai suoi stessi gemiti quando un altro orgasmo la investì e venne duramente sul cazzo di Rourke.

"Oh mio dio Bri" fu tutto ciò che Kate riuscì a raccogliere, fissando con foga sua sorella.

Ma Brianna non se ne accorse, sentì la debole esasperazione di Kate e cercò di trovare una scusa mentre lottava per tirarsi fuori da sotto il cane.

"Oh mio dio Bri, è così eccitante" fece le fusa Kate.

Al suono di quelle parole Bri smise di lottare e guardò sua sorella: "eh? Cosa?"

Kate si fece strada attraverso la stanza, liberandosi della camicia ampia e dei pantaloncini di jeans e lasciandoli cadere a terra mentre si arrampicava sul letto.

Bri non poteva fare altro che guardare mentre i vestiti delle sue sorelle cadevano a terra e lei strisciava sopra
letto. Prima ancora che potesse reagire, Kate si abbassò sopra Bri e le loro labbra si incontrarono. Bri gemette nella bocca di sua sorella e sentì il calore familiare nella sua figa mentre diventava sempre più calda e umida.
Mentre era ancora bloccata nel loro bacio, Bri si alzò e prese in mano le tette di Kate, impastando la carne morbida. Adesso era il turno di Kate di gemere e lei ricambiava pizzicando uno dei capezzoli eretti di Brianna, e questo la mandava oltre il limite.

Bri rimase senza fiato nella bocca di Kate e il suo corpo si irrigidì sotto Kate e Rourke quando venne per la terza volta da quando Rourke le aveva stretto il nodo. La figa di Bri è sgorgata sul cazzo ammorbidente di Rourke e mentre si avvicinava alla fine dell'orgasmo, il pene di Rourke è saltato fuori, ha seguito il mio fiume di sperma che scorreva inzuppando le lenzuola sotto di lei. Prima di ansimare per un'altra sensazione nella sua figa.

Kate sorrise alla sua sorellina mentre la guardava contorcersi per il piacere. Poi quando ha visto il cazzo di Rourke spuntare fuori e quella marea di sborra le è venuta un'idea birichina.

Kate guardò lo sperma che ancora gorgogliava dalla figa rosa gonfia della sua sorellina, si allungò e le spinse il dito medio dentro. Bri sussultò e sobbalzò i fianchi alla sensazione del dito di Kate che si faceva lentamente strada nel suo tunnel. Quando ebbe solo il primo dito dentro si tirò indietro, lentamente, facendo gemere Bri mentre il suo dito si trascinava contro le sue pareti interne. Alla spinta successiva Kate seppellì la maggior parte del suo dito e si tirò indietro. Nel giro di un minuto Kate aveva stabilito un ritmo costante mentre si rimetteva la sborra appiccicosa nella fica calda di sua sorella.

"uuuhhhhh" gemette Bri, "Kate, le tue dita sono così buone.."

"ti piace quello?" Kate fece le fusa caldamente, "ficcando un altro dito nel buco della sorella.

"mmmhhhh" piagnucolò Bri, reprimendo un altro gemito.
Kate ha infilato due dita dentro e fuori la fica appiccicosa di sua sorella mentre si scopava lentamente con l'altra mano a tempo con i gemiti delle sue sorelle.

Quando Bri sentì crescere l'orgasmo, guardò sua sorella, che sedeva in ginocchio con due dita che scivolavano dentro e fuori dalla sua figa mentre si guardava scopare con le dita Bri.

Sopraffatta dalla lussuria, Brianna allungò la mano libera e afferrò il culo di Kate. Sobbalzò prima di rendersi conto di chi fosse e fece un piccolo sorriso a sua sorella, scuotendole il sedere in modo allettante. Bri ha schiaffeggiato il suo sedere vivace e Kate si è lamentata quando Bri ha contattato, lasciando una piccola impronta della mano.

"hehehe" sei un po' sporco Bri.

"Uahh se non dovessi farmi venire verrei laggiù e ti spaccherei a sangue il culo." Bri ribatté.

"Dovrò tenerlo a mente," sorrise Kate.

Con quel corpo di Brianna teso e la sua figa stretta sulla mano di sua sorella prima che lei sgorgasse dappertutto.

"auuuhhhh stop stop stop." pregò Bri.

Ma Kate ha rifiutato e ha continuato a spingere le dita fino a quando Bri non ha urlato e ha cercato di rotolare via, costringendo Kate a rimuovere le dita. Bri giaceva su un fianco tremante mentre piccoli rivoli del suo sperma fuoriuscivano dalla sua figa e lungo il suo fianco, una mano tra le sue gambe serrate e l'altra che le copriva la bocca mentre cercava di reprimere i suoi gemiti.

Kate rimase lì in soggezione per l'orgasmo di Bri, non era del tutto intenso ma sembrava stimolarla eccessivamente. Kate rigirò questo nella sua testa mentre si sdraiava e spingeva pigramente il dito medio dentro e fuori da se stessa.

Pochi minuti dopo Bri si era ripresa abbastanza da togliere la mano dalla bocca e rotolarsi verso sua sorella.

"Kate?" lei sussurrò

"Ya" disse, alzando lo sguardo tra le sue gambe.

"Ho la sensazione che dovremmo parlarne, ma non sono sicuro da dove cominciare..." Bri si interruppe.

"Okay, che ne dici di dirmi come hai iniziato con tutto questo e poi ti dirò come ho fatto, suona bene?"

"Sì certo" disse Bri.

Quindi Bri ha raccontato a Kate di come aveva iniziato ad avere fantasie su di lei e poi di come aveva iniziato a fare sesso con Rourke. Poi Kate ha raccontato a Bri della notte prima con Hannah e di come aveva perso la verginità con Rourke, come sua sorella.

"Wow Bri non sei affatto la persona che pensavo fossi." Kate respirò.

"Ehi, hai fatto sesso con il tuo migliore amico E il nostro cane e poi mi hai toccato le dita!" gridò Bri.

"Ehi, non stavo giudicando", ha riso Kate, "ma mi piacerebbe fare di più che semplicemente dirti un dito", ha aggiunto.

"Kate posso mangiarti fuori?" sussurrò Bri.

"ooh mi piacerebbe" ridacchiò Kate. Si sdraiò sul letto e allargò le gambe per sua sorella.

"No, siediti sulla mia faccia!"

Senza un'altra parola Kate si inginocchiò, una gamba su entrambi i lati delle spalle di Brianna e si sedette sullo schienale.

"ammhh" piagnucolò quando la lingua di Bri guizzò verso le sue labbra gonfie. Una volta che si fu di nuovo rilassata, si appoggiò di nuovo allo schienale e gemette leggermente mentre Bri allargava le natiche con le mani.

"Oh Bri" gemette Kate. Brianna l'ha preso come un via libera e ha attaccato la figa di sua sorella con la bocca. È stata accolta con gemiti e lamenti mentre la sua lingua sfrecciava intorno alle varie pieghe e aree sensibili della fica di Kate, e ad un certo punto, quando la sua lingua si tuffò nel suo buco, Kate rimase senza fiato e si allungò all'indietro, afferrando Brianna per i capelli e tirandole su la testa mentre si schiacciò la fessura sul viso.

Kate gemette di estasi mentre Bri aggiungeva il suo dito indice e lo scopava lentamente dentro e fuori. Bri era stupita di quanto fosse fradicia sua sorella, il suo dito scivolò sulla nocca senza alcuna resistenza e le diede un'idea.

Ha aggiunto un altro dito e li ha schiacciati fino a quando non sono stati completamente inzuppati prima di estrarli. Brianna spostò gli occhi dalla fessura della sorella al suo ano rosa increspato, ammirando l'anello stretto prima di prendere le sue dita inzuppate e pulire il lubrificante di Kate sul buco rosa.

Non appena Brianna è entrata in contatto con il suo buco del culo, Kate ha strillato e una nuova ondata dei suoi succhi le ha inondato la figa. Gemeva sopra sua sorella, sporgendosi in avanti sullo stomaco e inarcando il sedere per dare a sua sorella un migliore accesso.

Brianna fece scivolare il suo indice nella figa di Kate, bagnandola di nuovo prima di tirarla fuori e riportarla al suo buco del culo.

"Kate" iniziò, "posso toccarti il ​​culo?"

"Per favore Bri!" Kat gemette, ora era completamente crollata addosso a sua sorella, la testa tra le gambe di Bri e la sua figa fradicia a pochi centimetri dalla sua bocca ansimante.

Bri spinse e Kate spinse indietro finché il dito di Brianna non la penetrò con un leggero schiocco.

"Uuuaahhhhh merda Bri che si sente così bene" gemette Bri, le sue mani che artigliavano le gambe e il culo di Bri.

Spinse lentamente il dito nel culo di Kate prima di seppellirlo il più profondamente possibile.

"Bri, per favore, fottimi il culo." pregò Kate.

"Solo perché sembri così disperata e sexy." Fa le fusa Bri, prima di tirare fuori il dito e ripiombarlo rapidamente dentro, suscitando un lamento da parte di Kate.

Il dito di Brianna volava presto dentro e fuori dal culo sodo di sua sorella mentre la sua lingua devastava la sua figa gonfia e bagnata.

"Oooh Bri sto per venire!" gemette Kate quando Bri sentì il suo culo stringersi e afferrare il suo dito invadente mentre un'ondata di sperma caldo usciva dalla sua figa.

Kate si dimenò in estasi sopra Bri, i suoi fianchi e il culo che giravano su quella lingua meravigliosa mentre le sue mani artigliavano le gambe lattee di Bri e il sedere sodo.

Alla fine Kate collassò su sua sorella e Bri emise un sospiro.

"È stato divertente." lei sorrise.

"Ya" sussurrò Kate piano.

"Kate?"

"Ya Bri"

"Posso guardare Rourke fare sesso con te?" chiese, mettendo su quella voce dolce da bambina che usava quando voleva qualcosa.

Kate sorrise: "Non sono sicura di poter gestire qualcosa nella mia vagina in questo momento, sono un po' esausta in questo momento."

"Oh," Bri si accigliò

"Ma è stato davvero bello quando mi hai messo un dito nel sedere.." sorrise Kate.

"Stai dicendo che vuoi fare l'anale con Rourke?" Bri sussultò.

"Non è quello che ho detto." sorrise Kate, spostandosi in modo che la sua faccia fosse appoggiata sul piumone e il suo culo fosse sospeso in aria sopra di lei.

"Rourke! Vieni" chiamò Bri.

Il cane, che ora si era gonfiato le palle tre volte in meno di 18 ore, è entrato balzando nella stanza sfoggiando un'erezione palpitante che stava già perdendo prima dello sperma.

"wow" sussurrò Kate.

Rourke saltò sul letto e iniziò a leccare Bri, prima la bocca e poi il collo fino ai capezzoli, cosa che la fece gemere, ma riuscì a fermarlo prima che lui le affondasse il muso nell'inguine.

Brianna afferrò Rourke per il bavero e lo condusse da Kate, la cui posizione era un segno evidente di ciò che voleva.

Senza un ordine il cane balzò in piedi e le posò le zampe sulla schiena, Kate gemette mentre piccoli sport di pre-sborra le tagliavano la schiena, le guance e la figa.

Kate si è alzata sulle mani e sulle ginocchia e Rourke è stato in grado di avvolgere le sue gambe anteriori intorno alla sua vita mentre Bri guidava il suo cazzo.

"Bri assicurati che sia lento e cerca di renderlo il più delicato possibile." gemette Kate.

"Certo," sussurrò Bri, dando una pacca al sedere sodo di Kate.

Bri ha infilato il dito nella sua fica sbavante e ha ricoperto il buco del culo di Kate con i suoi succhi mentre teneva il cazzo di Rourke, ancora pompando prima dello sperma, contro il suo ano.

Kate piagnucolava ogni volta che Bri le spalmava il buco del culo con il suo sperma o un getto caldo di Rourke le scivolava nelle viscere.

"Okay, penso di essere pronta" gemette Kate.

"Va bene, lo terrò il più lento possibile." disse Bri.

Una mano che teneva i fianchi di Rourke e l'altra che gli teneva il cazzo, Bri lo guidò verso l'ano di Kate. Ha messo la punta contro il suo anello muscoloso stretto e ha lasciato che la punta sparasse più prima dello sperma mentre impediva a Rourke di saltare.

Quando ha visto il buco del culo di Kate rilassarsi e aprirsi un po', ha fatto scivolare la punta all'interno.

Non appena Rourke ha sentito la sua punta nel suo buco, ha cercato di fare un salto in avanti, a causa del buco del culo incredibilmente stretto di Kate, che si è stretto di più solo quando lo ha sentito invadere, Rourke è stato fermato dopo solo un centimetro.

La gobba di Rourke ha fatto poco per aiutare la sua penetrazione e Bri ha dovuto calmarlo e poi calmare Kate fino a quando non si è rilassata di nuovo.

Tenendogli i fianchi, Bri spinse lentamente il cazzo di Rourke più a fondo e Kate gemette di piacere mentre un pollice dopo l'altro caldo e scivoloso scivolava nel suo buco del culo. Quando Rourke era circa a metà, Kate iniziò a spingere indietro e alla sensazione del suo cazzo che scivolava dentro più velocemente Rourke si mosse in avanti e seppellì gli ultimi 4 pollici alla radice in Kate.

"OOHH SHIT OOH È COSI' GRANDE" gemette Kate, "AHHH BRI TIRLO FUORI!!"

Bri ha rapidamente fatto scivolare fuori il cazzo di Rourke e ha guardato a bocca aperta come ha allungato sua sorella prima che finalmente il suo cazzo si liberasse.

Rourke sobbalzò inutilmente l'aria mentre Bri lo spingeva via e sedeva con gli occhi sbarrati, guardando il buco del culo ansante di Kate mentre i suoi muscoli si serravano e si aprivano rapidamente.

"Kate?" Brianna disse piano, "stai bene?" senza mai togliere gli occhi dal suo delizioso culo

"Ya, sto bene, ho solo bisogno di un minuto prima di riprovare." ansimò.

"Penso di avere un'idea per aiutarti a rilassarti un po'." sussurrò Bri

. "Eh-" fu tutto ciò che Kate riuscì a dire prima che la sua sorellina si tuffasse tra le sue guance, la sua lingua che scorreva in cerchio dentro di lei mentre la saliva scorreva lungo le sue pareti interne.

"Ooh Briii non fermarti!" gemette, "Auuhh è così buono!" Kate seppellì la faccia nelle trapunte e spinse il culo in faccia alla sorella mentre la lingua si tuffava dentro. Spinse la lingua il più possibile e mosse la testa.

"Auuh ggodd Bri, la tua lingua si sente così bene."

Le parole di Kate alimentarono la sua lussuria e Bri strinse due dita nella fica calda e sbavante di sua sorella, pompandole immediatamente dentro e fuori a velocità sfocata.

"Ahhhhh shiiit!! Bri sono vicino", urlò Kate.

Improvvisamente Bri si staccò e lei si lamentò.
"Aspetta Kate, ho un'idea." gridò Brianna mentre scappava dalla stanza.

Kate fu lasciata, a faccia in giù con il culo in su, sul letto con il cazzo ancora duro di Rourke che penzolava sotto di lui a pochi metri da lei.

Brianna entrò balzando nella stanza un minuto dopo con una bottiglia viola.

"Ho trovato del lubrificante nella stanza di mamma e papà" gridò Brianna trionfante

"Ew lo fanno ancora!" rise Kate.

"Sì, hanno quarant'anni!" Entrambe le ragazze scoppiarono in una risata prima che Bri ricordasse la bottiglia di lubrificante nelle sue mani.

"Ok Kate stai fermo." Bri appoggiò l'ugello contro il culo di Bri e lo strinse delicatamente, osservando un liquido trasparente e appiccicoso ricoprire lo sfintere di Kate e versarsi nel suo buco del culo.

"hehehe fa freddo," ridacchia Kate.

"Ok pensi di essere di nuovo pronto?" chiese Bri.

"Oh ya lo voglio ora", fece le fusa Kate. Sentì Bri spostarsi dietro di lei e poi sentì Rourke saltare su di lei, avvolgendole le gambe intorno alla vita.

Si girò in giro ma il suo pene rimbalzò appena sulla parte posteriore delle sue cosce e Bri dovette calmarlo e guidare il suo cazzo.

Quando ha sentito la punta calda contro il suo buco, Kate si è lamentata nel letto e si è rilassata, permettendo al cazzo di Rourke di scivolare nel suo buco del culo lubrificato senza troppi problemi.

. Kate capì che era arrivato fino in fondo quando sentì la base del suo cazzo annidato tra le sue guance paffute e dimenò i suoi fianchi, in soggezione per come quel membro massiccio fosse scivolato così facilmente dentro di lei.

Ha tenuto questo pensiero solo per un secondo prima che fosse sostituito da un'estasi accecante mentre Rourke si tirava fuori a metà e tornava sbattuto dentro.

"Oouhhh," gemette Kate, "Bri lascia che mi scopi adesso."
Sopraffatta dalla lussuria, Kate si lamentò mentre il cazzo di Rourke sbatteva dentro e fuori dal suo stretto buco del culo e sentiva i suoi succhi scorrerle lungo la parte posteriore delle gambe mentre la sua figa si allagava ancora e ancora. Kate urlò di piacere mentre sentiva quel cazzo caldo sbattere contro di lei ancora e ancora. Quel cazzo caldo le ha riempito il culo fino all'orlo e Kate si è lamentata in modo osceno mentre sentiva il suo buco ansimante allungarsi sotto l'assalto del suo amante.

"Aahh cazzo è così grande!" urlò, cercando di reprimere i suoi lamenti con il piumone. Ma con tutte le urla e le sborrate che stava facendo Rourke continuava a martellare il suo culo all'insù mentre piangeva in estasi.

Ondata dopo ondata di orgasmo per favore si schiantò su di lei mentre il cazzo continuava a perforare il suo buco più tabù. Precum le è uscito dal culo e le ha versato lungo le gambe, mescolandosi con l'acqua di sperma che le cadeva dalla fica. Kate bruciava dal bisogno e si rifaceva mentre Rourke si intrometteva, aggiungendo un po' di nuovo livello all'intensità dei suoi orgasmi.

Bri ha guardato in completo silenzio mentre sua sorella prendeva quel cazzo enorme nel suo buco del culo! Era sbalordita da quanto l'avesse allungata e ancora più sbalordita da quanto Kate stesse urlando e sborrando, stava visibilmente uscendo dalla sua figa e Bri sentiva persino qualcosa che gocciolava dalla sua stessa figa, ma era distratta da qualcos'altro.

"Bri!" gemette Kate, "il suo nodo!"

Brianna alzò lo sguardo e notò che la base del cazzo di Rourke si era gonfiata e anche se il culo di Kate era troppo stretto per prenderlo, lui la stava sbattendo più forte cercando di forzarlo.

"Assicurati che non entri, non credo che potrei sopportarlo" ansimò Kate.

"Non andrà bene." urlò Bri.

E con questo Rourke smise di saltare e Bri tenne i suoi fianchi a posto mentre arrivava.
"Oohhh mmmyy bene!!!" Kate si lamentò mentre sentiva una corda dopo l'altra di sperma caldo scivolare lungo il suo buco del culo.

Bri rimase senza fiato quando sua sorella iniziò a spruzzare e gemere mentre alcune delle sue sorelle si schizzavano sulla sua figa calda.

Dopo quello che sembrava un'eternità, solo un minuto, Rourke smonta da cavallo e lei geme mentre il suo cazzo scivola fuori, ma era troppo esausta per venire di nuovo. Rourke lasciò la stanza, anche lui esausto sessualmente dalla notte prima e quella mattina.

Kate crollò tremante mentre un po' di sperma di cane gocciolava fuori dal suo buco del culo.

Bri si sdraiò accanto a sua sorella, ignorando il fuoco nel suo stesso inguine mentre teneva la sorella tremante.

"E' stato incredibile," disse dolcemente.

"Dovremmo farlo di nuovo", sorrise Brianna.

"Certo," sorrise Kate, "ma non oggi, ho bisogno di una pausa."

Kate si addormentò tra le braccia di Bri e Brianna rimase lì a fissare affettuosamente la sua sexy sorella maggiore.

. -Fine della parte 3-

. Questo conclude la mia prima serie e spero che vi siate divertiti! Vado in vacanza per un paio di settimane e cercherò di lavorare sulla nuova storia il più possibile.

Storie simili

DIARIO DI UNA FAMIGLIA: PARTE 1

3 settembre Caro diario, mi chiamo Tilly Crawford e negli ultimi dieci anni sono stata la casalinga della Delta House Fraternity qui allo State U. Un altro anno di scuola è iniziato proprio ieri e i ragazzi si stanno preparando per la corsa all'impegno della confraternita settimana organizzando feste e, naturalmente, l'open house per consentire alle nuove matricole di farsi un'idea se desiderano unirsi a Omega House. È stata una lunga estate per me diario, mi manca molto stare con i ragazzi e ovviamente alla mia figa mancava l'attenzione che riceve dai loro grossi cazzi duri!!! Eric è appena passato per...

634 I più visti

Likes 0

Il Barfly - cap. 2, riscrivi

Prologo Vorrei ringraziare coloro che hanno letto le mie storie e le hanno commentate. Questa è una riscrittura completa del secondo capitolo della mia storia The Barfly originariamente pubblicato nel forum. Vorrei chiedere a quelli di voi che mi onorano con voti negativi nei gruppi di lasciare alcuni commenti in modo che io possa imparare cosa non piace ai lettori delle mie storie. Vorrei anche chiedere a quelli di voi a cui piacciono le mie storie di lanciare un wote a modo mio per tenerle in una posizione accessibile. Godere J. Bailey Il Barfly, cap. 2, riscrivi Si svegliò la mattina...

519 I più visti

Likes 0

Trio alla festa di Natale

Avevo solo 20 anni e avevo sempre amato Bev (32) da quando avevo iniziato a lavorare un paio di anni prima. Aveva lunghi capelli castani con la permanente, una figura sinuosa con fianchi larghi e meravigliosi, seni grandi e gambe lunghe. Bev indossava spesso top scollati che servivano ad accentuare i suoi grandi seni sodi. Mi ritrovo a sognare ad occhi aperti e a guardare la sua bella figura. In più di un'occasione sono stato catturato da Bev che mi sorrideva semplicemente timidamente con uno sguardo d'intesa prima che tornassi timidamente al mio lavoro, per tutto il tempo la mia mente...

540 I più visti

Likes 0

New Jock Tales Capitolo 3 Sophomore Year-13

New Jock Tales --- Secondo anno—CH 3—13” e una Ducati Verso le 10:30 bussarono alla porta. Che cazzo Era Mark Mattox, e ha detto che aveva un nuovo contratto per me, se ero interessato. Ho detto di sì, ma questo accordo non aveva niente a che fare con il sesso. Ha detto che avrei portato la droga da Austin fino a Tyler, ogni fine settimana. Pagherebbe 150 dollari a viaggio e sarebbe un chilo di droga. Nessuno guarderebbe una jeep per trasportare erba, e dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Rifletto per qualche minuto, poi dice che ci proverei. Mark ha...

964 I più visti

Likes 0

A metà di metà settembre

Per nessun motivo particolarmente affascinante mi sono ritrovato a stare con mia zia Renee. Nel prossimo mese, mi sarei trasferito di nuovo a est o mi sarei trasferito nell'appartamento che mia madre stava per acquistare, nel caso avessi bisogno di un po' di tempo di bufferizzazione. 
Sapevo già che avevo bisogno di tempo di buffer. Avevo anche bisogno del tempo di buffer per spiegarle completamente la situazione. Avevo ad un certo punto e momento, capito chi dovevo essere e prima potevo arrivare a quel punto e smettere di essere quello che ero attualmente, meglio per me e per tutte le persone...

570 I più visti

Likes 0

Brooke_(1)

Brooke Questa è la mia prima storia e, come tale, sii premuroso nelle tue critiche; solo critiche costruttive per favore. Se non ti piace questa storia, ce ne sono molte altre da leggere. I nomi sono stati cambiati per proteggere i miei fottuti compagni e, a loro volta, il mio culo. Durante la mia adolescenza, sono stato abbastanza sessualmente attivo. Essere un adolescente e anche frequentare un liceo cattolico per soli maschi ha solo favorito la mia libido. Per cominciare, io non sono un ragazzo piccolo. A quel tempo, avevo circa 6'3, 200 libbre e un atleta di prima qualità. Ho...

464 I più visti

Likes 0

Il furgone - Scopa mia moglie

Una sera io e mia moglie stavamo cenando, è venuto fuori l'argomento di una delle nostre fantasie. L'abbiamo chiamato il furgone. Era stata una nostra fantasia ricorrente prendere diversi ragazzi e farli scopare mia moglie nel retro di un furgone. Questa volta abbiamo deciso di farlo quindi abbiamo aspettato il weekend. Abbiamo noleggiato un furgone bianco per la notte e siamo andati in centro alla ricerca di alcuni ragazzi belli e sani. Indossava un mini abito nero scollato e aveva un letto rifatto nella parte posteriore. Abbiamo guidato per un po' e ci siamo imbattuti in un ragazzo che camminava da...

451 I più visti

Likes 0

Fratello e sorella a casa da soli

Questa è una storia di fantasia Ciao cari lettori, mi chiamo Young e voglio condividere un segreto che ho tenuto nascosto ai miei genitori per un anno. Ho 22 anni e mia sorella ha 19 anni. Viviamo entrambi con i nostri genitori, il che aiuta molto in questa economia. La storia che segue è quello che è successo nel dicembre del 2010, mentre io e mia sorella siamo rimasti a casa da soli per due settimane prima di Natale. I nostri genitori gestiscono un'attività all'estero e sono a malapena a casa. Tanto per cominciare, voglio dire che ho sempre amato mia...

601 I più visti

Likes 0

Violentata da Bigfoot

Questa è la mia prima volta dal punto di vista di una donna. Fatemi sapere cosa ne pensate e se dovesse continuare... Violentata da bigfoot È stato uno strano incidente che mi ha portato a questa situazione. Avevo un po' di freddo, completamente nudo, avevo un mal di testa martellante, una caviglia dolorante ed ero intrappolato in una grotta a metà di una montagna. Non ricordo di essere stato portato qui, ma la creatura che deve avermi salvato la vita doveva vivere qui. Non l'ho visto molto, dato che ha lasciato la grotta verso l'alba. Ricordo solo di essere scivolato su...

441 I più visti

Likes 0

CAW#11 - Giornata degli inverni freddi

Era una fredda notte d'inverno, nel tardo autunno. La nebbia era calata; poco prima di mezzanotte e ricoprì gradualmente le strade. L'aria era piena di nebbia e la visibilità diventava difficile, mentre camminavo per le strade della città. Il mio protettore è costretto a lavorare per strada stasera. Speravo in una notte proficua; per tenere lui e i suoi scagnozzi, lontano da me e dalla mia famiglia. Mi chiamo Louise e sono una madre single di 21 anni e anche una prostituta. Ho una figlia di tre anni, Misty (Melissa). Era accudita da un caro amico. Stanotte il mio corpo snello...

394 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.