Il furgone - Scopa mia moglie

185Report
Il furgone - Scopa mia moglie

Una sera io e mia moglie stavamo cenando, è venuto fuori l'argomento di una delle nostre fantasie. L'abbiamo chiamato il furgone. Era stata una nostra fantasia ricorrente prendere diversi ragazzi e farli scopare mia moglie nel retro di un furgone.
Questa volta abbiamo deciso di farlo quindi abbiamo aspettato il weekend. Abbiamo noleggiato un furgone bianco per la notte e siamo andati in centro alla ricerca di alcuni ragazzi belli e sani. Indossava un mini abito nero scollato e aveva un letto rifatto nella parte posteriore. Abbiamo guidato per un po' e ci siamo imbattuti in un ragazzo che camminava da solo. Mi sono fermato vicino a lui e mia moglie ha aperto la porta e ha detto "hey dolcezza, vuoi scoparmi? Sicuro! Disse con un sorrisetto. Lui è salito e ho iniziato a guidare. Non appena ha chiuso la porta, lei gli ha abbassato i pantaloni e gli ha succhiato il cazzo per tutto quello che valeva. Dopo alcuni minuti, l'ha spinta indietro, l'ha girata, il culo per aria e ha iniziato a scoparla più forte che poteva. Lei gemette di gioia e sbatté contro di lui mentre allungava la mano indietro e afferrava le sue palle che erano già inzuppate dalla sua dolce figa zampillante. Mentre si tirava fuori e lei si girava rapidamente per ingoiare il suo dolce sperma, i flussi caldi le scendevano in gola ma c'era più di quanto si aspettasse, e le scorrevano lungo il mento e gocciolavano sui suoi capezzoli eretti. Lei leccò e succhiò il suo cazzo finché non fu asciutto.
Quando ha finito, si è riparato e l'ho lasciato dove l'avevamo preso. Se ne andò un po' più felice di prima. Cerchiamo sempre di rendere il mondo un posto migliore!
Ho guardato mia moglie, che era sdraiata sulla schiena e si asciugava lo sperma dal viso e lo leccava dalle dita. Chi è il prossimo? Ha chiesto con un sorriso?
Ho messo in moto il furgone e ho guidato lungo la strada, alla ricerca della nostra prossima avventura. Ci siamo fermati a un benzinaio per fare il pieno. Mentre stavo pompando benzina, una macchina si è fermata alla pompa successiva. C'erano 5 ragazzi in macchina. Tutti sembravano puliti e di bell'aspetto. Mi sono avvicinato e ho detto a uno di loro che c'era qualcosa nel retro del furgone a cui potrebbe voler dare un'occhiata. È sceso, mi ha lanciato uno sguardo strano e ha sbirciato nel retro del furgone. I suoi occhi si sono spalancati e gli ho chiesto se volevano fare un giro. Rise e tornò di corsa dai suoi amici. Parcheggiarono la macchina e salirono tutti sul furgone. Finii di fare benzina e mi allontanai dalla stazione di servizio. Tutti e cinque i ragazzi la fissarono per un po'. Aveva ancora la sborra in faccia dal primo ragazzo. Era bella. Sdraiata sulla schiena con uno sguardo ubriaco negli occhi, disse a tutti di spogliarsi. Tre di loro si spogliarono subito, ma gli altri due erano un po' timidi e rimasero indietro a guardare. Ha deciso di iniziare con uno dei timidi. Lentamente gli aprì la cerniera dei pantaloni e li abbassò esponendo il suo cazzo mentre le sue mutande toccavano terra. Ha preso il suo cazzo in bocca e le sue palle tra le mani e ha cominciato a leccare e succhiare il suo cazzo gonfio. Con un cazzo in bocca, un altro le ha sollevato il culo ed è scivolato nella sua figa già bagnata; le ha messo un pollice su per il culo e ha cominciato a picchiarla.
Guardando indietro nello specchietto retrovisore, tutto quello che potevo vedere era un casino di corpi che circondavano mia moglie. Erano in cerchio intorno a lei e anche l'altro timido era svestito. Stavano accarezzando i loro cazzi e tutti si sono alternati nel scopare la sua figa inzuppata di sperma. Aveva un cazzo in bocca e ne stava accarezzando un altro con la mano. Si stava anche opponendo a chi la scopava da dietro, era in paradiso. Gli altri due stavano giocando con le sue tette e si masturbavano. Le soffiò in bocca il suo batuffolo e lei inghiottì ogni boccone, poi cambiò posto con quello al suo fianco. Le ha afferrato la nuca e le ha infilato il cazzo in gola, le ha scopato la bocca fino a riempirla del suo sperma caldo e lei ha ingoiato ogni goccia. Ne aveva ancora tre da fare. Volevo vederla prenderla in giro, ho detto loro di costringerla a scendere e scoparla come la puttana che era.
Come se quello fosse il segnale che stavano aspettando, le hanno costretto la testa a terra, le hanno tenuto le braccia dietro la schiena e le hanno strappato il vestito da dietro, uno di loro ha tirato fuori un coltello butterato (che mi ha reso un po' nervoso) e tagliarle il reggiseno. Mentre le tenevano la testa abbassata, a turno le scopavano il culo, ognuno veniva di nuovo e ho visto lo sperma scintillante che scorreva lungo l'interno delle sue cosce. Ho accostato in un punto buio di un parcheggio Wal-Mart e sono salito sul retro, le ho afferrato la nuca e l'ho sollevata mentre le stavano ancora scopando il culo e ho forzato il mio cazzo duro fino in fondo alla sua gola come avrebbe fatto vai, non riusciva a respirare, e l'ho tenuta lì così per tutto il tempo che ho pensato che potesse sopportarlo. Proprio mentre stava per svenire, ho tirato fuori e lei ha boccheggiato per aria e si è lasciata cadere sul pavimento del furgone. Allo stesso tempo, ha tirato fuori il suo cazzo dal suo culo ed è venuto sulla sua schiena mentre era sdraiata sul pavimento. Si è spostato e l'ho afferrata per i fianchi e le ho sollevato il culo, le mie mani erano bagnate di sperma che copriva il suo corpo, il mio cazzo scivolò facilmente nel suo culo ben lubrificato e io venni rapidamente, seppellendo il mio cazzo dentro il suo corpo floscio. Ho tirato fuori e lei è crollata di nuovo sul pavimento del furgone.
Ci siamo tutti rifatti, lasciandola sdraiata in una pozza di sudore e sperma. Li ho riaccompagnati alla loro macchina, ci siamo scambiati i numeri di telefono in modo che potessimo incontrarci di nuovo. Ho guardato nello specchietto retrovisore mentre tornavo a casa e ho visto che mia moglie era rotolata sulla schiena, i suoi occhi erano semiaperti e aveva un grande sorriso sul viso. Inutile dire che abbiamo in programma di prendere presto un altro furgone.

Storie simili

L'uomo più piccolo

Stavo guardando le gambe di Jerry, mentre era in piedi sullo sgabello davanti a me. Aveva le cosce molto forti, e ho ammirato la sua forma mentre metteva la nuova lampadina nella plafoniera. Questa cosa è un dolore da raggiungere, ha detto Jerry. Poi, mentre lottava con il bulbo, i miei occhi seguivano le sue gambe muscolose fino al punto in cui si incontravano, e ho dovuto sopprimere uno sguardo fisso: c'era un nodulo che giaceva di lato, un piccolo nodulo, ma c'era un nodulo ben definito. Lascia che ti spieghi quello. Stavamo parlando del nostro recente gruppo di feste che...

95 I più visti

Likes 0

Ragazze della California 3

Ragazze della California 3 Oh merda, sono le 7 del mattino esclamò Kate. Wow, siamo stati tutta la notte, sorrise Hannah, siamo delle puttane arrapate rise. No, sul serio, è un male, mia sorella sarà a casa tra mezz'ora. Kate ha detto alzandosi in piedi, Uh, merda a me le gambe, gemette, strofinandosi le ginocchia, agh e il mio bacino sembra come se qualcuno l'avesse battuto con un martello. Wow la scorsa notte è stato divertente sorrise Hannah ancora di più, Dovrei prendermi un cane! . Preoccupati dopo, aiutami a ripulire un po' di questo sperma, è ovunque! Merda è ovunque!...

43 I più visti

Likes 0

Ogni ragazzo sogna_(1)

Fin da quando ero un ragazzino ho sempre amato indossare abiti da ragazza. Ricordo di aver frugato nel cassetto della lingerie di mia madre e di aver provato le sue mutandine e i suoi reggiseni. Ho adorato il modo in cui il materiale trasparente e setoso si sentiva contro il mio corpo. Crescendo, ho avuto meno opportunità di indulgere nel mio feticcio fino a quando non mi sono sposato. Quando mia moglie era via o al lavoro indossavo le sue mutandine e i suoi reggiseni mentre mi masturbavo. Fortunatamente era alta quanto me, quindi la vestibilità era abbastanza vicina. La incoraggerei...

25 I più visti

Likes 0

Amore nerd

Mentre i giovani corpi caldi si contorcevano intorno Jimmy stava accarezzando il suo cazzo duro di 17 anni, 6 pollici e mezzo il più velocemente possibile. Quando è entrato nel suo calzino Jimmy ha pensato che sarebbe stato fantastico essere l'uomo nel porno che stava guardando, avere una ragazza che lo avrebbe davvero scopato è il suo sogno. Jimmy non ha molte abilità sociali, vedi, va a scuola online il che significa che non può incontrare nuove ragazze e anche se lo facesse probabilmente non lo prenderebbero nemmeno in considerazione a causa del suo essere eccessivamente magro e della sua goffaggine...

150 I più visti

Likes 0

CAW#11 - Giornata degli inverni freddi

Era una fredda notte d'inverno, nel tardo autunno. La nebbia era calata; poco prima di mezzanotte e ricoprì gradualmente le strade. L'aria era piena di nebbia e la visibilità diventava difficile, mentre camminavo per le strade della città. Il mio protettore è costretto a lavorare per strada stasera. Speravo in una notte proficua; per tenere lui e i suoi scagnozzi, lontano da me e dalla mia famiglia. Mi chiamo Louise e sono una madre single di 21 anni e anche una prostituta. Ho una figlia di tre anni, Misty (Melissa). Era accudita da un caro amico. Stanotte il mio corpo snello...

91 I più visti

Likes 0

Programma Alpha-Omega 7

Episodio 7: Debug del codice Zack stava sfrecciando per la strada sul suo nuovo scooter. Era stato in giro solo per divertirsi nell'ultima ora. Alla fine, decise di andare a casa di Brian, per mostrargli il suo nuovo giocattolo. Girò intorno all'angolo successivo e si diresse verso quella parte della città. Zack notò immediatamente che il camioncino di Brian era sparito, quindi Brian quasi certamente non era a casa. Oh bene, pensò. Lo mostrerò a Wendy, allora. Zack bussò alla porta e poi entrò, salutandolo. Sentì la signora Selman chiamare dalla cucina, e così andò in quella direzione. Quando entrò in...

283 I più visti

Likes 0

DIARIO DI UNA FAMIGLIA: PARTE 1

3 settembre Caro diario, mi chiamo Tilly Crawford e negli ultimi dieci anni sono stata la casalinga della Delta House Fraternity qui allo State U. Un altro anno di scuola è iniziato proprio ieri e i ragazzi si stanno preparando per la corsa all'impegno della confraternita settimana organizzando feste e, naturalmente, l'open house per consentire alle nuove matricole di farsi un'idea se desiderano unirsi a Omega House. È stata una lunga estate per me diario, mi manca molto stare con i ragazzi e ovviamente alla mia figa mancava l'attenzione che riceve dai loro grossi cazzi duri!!! Eric è appena passato per...

372 I più visti

Likes 0

Un sacco di piscio e merda..

Avevo solo bisogno di mettere su questa storia. Questo tipo di mi eccita. far sapere al mondo cosa ho fatto. spero ti piaccia e divertiti lascia commenti. Ciao, sono Sonia, un'indiana, una femmina. Questa è un'esperienza davvero fantastica che ho avuto e, per favore, non è un'opera di fantasia... è la sua vita reale... quindi allaccia le cinture di sicurezza.... Frequento un collegio.... in India stessa, e ho un bel corpo.... non molto sviluppato, ma è comunque bello da vedere e sono biondo.... ho i capelli lunghi, che mi piacciono levigato e raddrizzato.... Abbastanza su di me suppongo.... ecco la mia...

111 I più visti

Likes 0

Colto in flagrante_(9)

Mi chiamo Carla e sono una studentessa universitaria di 19 anni. Vivo con la mia migliore amica Sarah in un appartamento che i suoi genitori pagano per lei. Il padre di Sarah ha fondato un'azienda che ha funzionato davvero bene e ora ha i soldi da spendere per Sarah quando vuole. Più su di me, sono circa 5'4 con lunghi capelli castano scuro, con una corporatura snella. Ecco la storia di come ho imparato qualcosa in più su me stesso e su Sarah. Sarah era stupenda, era il tipo di ragazza che quando camminavi lungo il corridoio i ragazzi ti fissavano...

362 I più visti

Likes 0

Fratello e sorella a casa da soli

Questa è una storia di fantasia Ciao cari lettori, mi chiamo Young e voglio condividere un segreto che ho tenuto nascosto ai miei genitori per un anno. Ho 22 anni e mia sorella ha 19 anni. Viviamo entrambi con i nostri genitori, il che aiuta molto in questa economia. La storia che segue è quello che è successo nel dicembre del 2010, mentre io e mia sorella siamo rimasti a casa da soli per due settimane prima di Natale. I nostri genitori gestiscono un'attività all'estero e sono a malapena a casa. Tanto per cominciare, voglio dire che ho sempre amato mia...

179 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.