Colto in flagrante_(9)

324Report
Colto in flagrante_(9)

Mi chiamo Carla e sono una studentessa universitaria di 19 anni. Vivo con la mia migliore amica Sarah in un appartamento che i suoi genitori pagano per lei. Il padre di Sarah ha fondato un'azienda che ha funzionato davvero bene e ora ha i soldi da spendere per Sarah quando vuole. Più su di me, sono circa 5'4 "con lunghi capelli castano scuro, con una corporatura snella. Ecco la storia di come ho imparato qualcosa in più su me stesso e su Sarah.

Sarah era stupenda, era il tipo di ragazza che quando camminavi lungo il corridoio i ragazzi ti fissavano pensando a come sarebbe stato stare con lei. Aveva lunghi capelli biondi che aveva sempre stirato, gambe che sembravano andare avanti per chilometri e un culo perfetto che sfoggiava in jeans attillati.

Il nostro appartamento aveva le nostre stanze l'una di fronte all'altra, con ognuno di noi che riceveva il proprio bagno. Questo ha fatto sì che difficilmente mettessimo piede nella stanza degli altri senza il nostro permesso. Oggi però dovevo andare nella sua stanza per vedere se aveva una maglietta da prestarmi, dato che tutte le mie erano sporche, perché avevo un gran bisogno di andare a fare il bucato. Entrai nella sua stanza e mi diressi verso il suo comò, entrai nel suo cassetto e trovai una bella maglietta bianca che mi stava stretta sul corpo, mettendo in mostra le mie tette medie. Dopo aver chiuso la porta e girato intorno, i miei occhi hanno colto qualcosa che si nascondeva per metà sotto il materasso del suo letto. Mentre sollevavo il bordo del materasso, mi sono reso conto di cosa aveva attirato la mia attenzione, era un dildo di gomma di 10 piedi con una cinghia collegata.

Non ero la ragazza sessualmente più attiva di sempre, quindi non ho capito subito perché avesse un cinturino collegato. Poi ho capito che Sarah era lesbica. Non ci avevo mai pensato, ma Sarah non aveva mai avuto un ragazzo fisso, solo ragazzi che incontrava alle feste, che si era riportata indietro e da cui si era fottuta. Ma non avevo mai visto nemmeno una ragazza con cui fosse così vicina a fare queste cose.

Accidenti, il pensiero di Sarah con un'altra ragazza era in realtà piuttosto eccitante. Era a scuola in quel momento, quindi sapevo di avere tempo, ho preso il dildo da sotto il suo materasso. Poi mi sono sdraiato sul suo letto e ho alzato la gonna e poi ho tirato giù le mie mutandine nere. Ho passato il dildo sopra la mia fessura prima di inserirlo lentamente lì dentro, era molto più grande di molti dei ragazzi con cui mi trovo, e vorrei che fossero grandi quanto lo era. Quando l'ho inserito il più lontano possibile, l'ho fatto scorrere lentamente fuori e l'ho reinserito. Lentamente all'inizio, ma man mano che il piacere aumentava più velocemente andavo, non mi ci è voluto molto per ......

"Che cazzo pensi di fare!" gridò Sarah dalla porta.

"Perché sei nella mia stanza!"

Per qualche ragione lei in piedi lì a cogliermi sul fatto non mi ha mai fermato e presto ho sentito la meravigliosa sensazione di un orgasmo placarsi su di me. Ho chiuso gli occhi e ho appoggiato la testa all'indietro, poi ho sentito il letto spostarsi come se qualcuno fosse appena arrivato e fosse sul letto adesso, ho aperto gli occhi per vedere Sarah che si chinava su di me. Ha abbassato la testa e ha iniziato a baciarmi, non sapevo cosa mi fosse preso, ma l'ho afferrata per la nuca e ho iniziato a baciarla.

Ci sdraiammo insieme, le gambe intrecciate e l'una sull'altra. Poi ho sentito la sua mano passare tra le mie gambe e iniziare a massaggiare la mia figa dolorante.

"Dio", ho pensato tra me e me, "devo essere ammollo laggiù".

Era come se potesse leggermi nel pensiero perché non appena ho finito di pensare che ha detto "Se sei così, posso solo immaginare quanto sono bagnata".

Con questo sono uscito da sotto di lei e sono andato alla cerniera dei suoi pantaloni. Li ho sganciati e lentamente li ho tirati giù, aveva ragione. Le sue mutandine erano fradicie sul cavallo, quindi le ho tolte mentre lei si toglieva la maglietta. Ho baciato la mia coscia seguendo il calore proveniente dalla sua figa. Le ho dato un bacio sulle labbra prima di far scivolare la mia lingua nella sua fessura. Rabbrividì alla sensazione del mio respiro laggiù, quindi allargai le sue labbra prima di inserire un dito e poi due nella sua fica in attesa. Dopo un po' di ditalini, ho sostituito le mie dita con la mia lingua. Questa è la prima volta che mangio la figa, ho pensato tra me e me come mi sarebbe piaciuto. Immagino di aver pensato bene, perché presto lei stava macinando la sua figa sulla mia faccia di più, la mia lingua si mosse e le leccò tutta la sua figa trascorrendo la maggior parte del mio tempo sul suo clitoride. Presto mi aveva spinto la faccia nella sua figa con una mano, e con l'altra si era aggrappata alle lenzuola.

"O mio dio" esclamò, "non fermarti, o mio dio, per favore, non farlo".

Dopo che il suo orgasmo si è calmato, sono risalito sul letto e le ho dato un assaggio della festa che avevo appena fatto. Ci siamo baciati appassionatamente per un po', prima che lei dicesse "Penso che sia il tuo turno ora".

Detto questo, prese la cinghia dal pavimento e se la fece scivolare sulle gambe prima di allacciare la cintura. Mi sono sdraiato a guardarla prima che si posizionasse tra le mie gambe, si sollevò su di esse prima di entrare lentamente nella mia figa. Non ero ancora abituato alle sue dimensioni dal mio ultimo incontro con esso una buona ora fa. Sarah appena martellandomi la figa con il cazzo di gomma, era meglio di qualsiasi altra scopata che avessi da qualsiasi ragazzo. Era implacabile per rendere la mia prima esperienza lesbica fantastica, e ragazzo stava facendo un buon lavoro. Ha mantenuto il suo ritmo e mi ha incontrato spinta dopo spinta, poi ho sperimentato l'orgasmo più incredibile della mia vita, è iniziato dalle dita dei piedi e ha preso il controllo di tutto il mio corpo, mandando il mio corpo a tremare. Sarah non si è fermata finché non si è calmata prima di sdraiarsi accanto a me, tenendoci stretti, ci siamo addormentati.

Mi svegliai più tardi quel pomeriggio e trovai Sarah sotto la doccia. Ho deciso di unirmi a lei dato che l'odore del sesso mi attanagliava. Ho aperto la porta mentre lei aveva voltato le spalle e ho fatto scivolare le mie braccia intorno a lei tastandole le tette.

"Mi hai spaventato per un secondo lì", ha detto, "Vedo che sei ancora affamato di più però."

Si è girata in modo che potessi prendere uno dei suoi capezzoli nella mia bocca, l'ho leccato e mi sono allontanato prima di fermarmi e cambiare i capezzoli. Sarah si stava decisamente divertendo dato che non aveva detto una vera parola a parte i gemiti per tutto il tempo. Poi ha tolto la mia testa dai suoi capezzoli e mi ha dato un lungo e profondo bacio alla francese appassionato.

Poi si è fatta strada con un bacio sul mio viso e ha leccato un po' ciascuno dei miei capezzoli prima di continuare lungo il mio stomaco fino alla mia figa. Ha abbassato la testa tra le mie gambe per ottenere un punto migliore per leccare la mia figa dolorante. Potresti dire che questa non era la sua prima volta che leccava la figa perché è entrata proprio lì e ha trovato il mio clitoride, ha dovuto solo succhiarlo e leccarlo per farmi afferrare le cose del sapone accantonare e provare l'ennesimo incredibile orgasmo. Sono fortunato che l'acqua mi stesse colpendo perché se non lo fosse sono sicuro che sarei svenuto sotto quella.

Poi, dopo aver chiuso l'acqua e finito di pulire, abbiamo sentito i suoni di un ragazzo che si lamentava nella stanza di Sarah. Io e lei ci siamo diretti lentamente verso la porta per guardarci intorno, i miei seni seduti sulla parte superiore della sua testa ci siamo guardati intorno per vedere il nostro padrone di casa che si masturbava il suo cazzo nella mia figa ricoperta di succo di perizoma.

Storie simili

Programma Alpha-Omega 7

Episodio 7: Debug del codice Zack stava sfrecciando per la strada sul suo nuovo scooter. Era stato in giro solo per divertirsi nell'ultima ora. Alla fine, decise di andare a casa di Brian, per mostrargli il suo nuovo giocattolo. Girò intorno all'angolo successivo e si diresse verso quella parte della città. Zack notò immediatamente che il camioncino di Brian era sparito, quindi Brian quasi certamente non era a casa. Oh bene, pensò. Lo mostrerò a Wendy, allora. Zack bussò alla porta e poi entrò, salutandolo. Sentì la signora Selman chiamare dalla cucina, e così andò in quella direzione. Quando entrò in...

257 I più visti

Likes 0

Ragazze in spiaggia a tre

È iniziato domenica mattina presto nel weekend del Memorial Day quando mi sono alzato per prendere un bicchiere d'acqua dalla cucina. Stavamo affittando una casa sulla spiaggia nelle Outer Banks e avevo davvero sete per la pizza vegetariana che abbiamo mangiato per cena. Scivolai fuori dal letto e mi diressi in cucina. Ho sentito la TV del soggiorno accesa e ho pensato che le due ragazze fossero tornate tardi dal loro incontro con i ragazzi che prima avevano preso in giro in spiaggia, avessero guardato un po' di TV e l'avessero lasciata accesa. Ho intravisto la TV dallo spazio tra la...

215 I più visti

Likes 0

Mia sorella mi fa mostrare la sua parte 01

Mia sorella mi fa mostrare a lei di Vanessa Evans Parte 1 Ciao, mi chiamo Archie e mia sorella si chiama Alice, siamo gemelli di 18 anni. Siamo sempre andati d'accordo, aiutandoci a vicenda con i compiti scolastici e parlandoci di tutto, e dico proprio tutto. Pensavo che tutto significasse tutto tranne poco tempo fa Alice mi ha raccontato una fantasia che aveva da anni. Mi ha detto che voleva che gli uomini la vedessero nuda. All'inizio sono rimasto scioccato perché, sebbene condividessimo il bagno da anni e l'inevitabile fosse accaduto occasionalmente, ho sempre pensato che Alice fosse una brava ragazza...

180 I più visti

Likes 0

DIARIO DI UNA FAMIGLIA: PARTE 1

3 settembre Caro diario, mi chiamo Tilly Crawford e negli ultimi dieci anni sono stata la casalinga della Delta House Fraternity qui allo State U. Un altro anno di scuola è iniziato proprio ieri e i ragazzi si stanno preparando per la corsa all'impegno della confraternita settimana organizzando feste e, naturalmente, l'open house per consentire alle nuove matricole di farsi un'idea se desiderano unirsi a Omega House. È stata una lunga estate per me diario, mi manca molto stare con i ragazzi e ovviamente alla mia figa mancava l'attenzione che riceve dai loro grossi cazzi duri!!! Eric è appena passato per...

346 I più visti

Likes 0

Il Barfly - cap. 2, riscrivi

Prologo Vorrei ringraziare coloro che hanno letto le mie storie e le hanno commentate. Questa è una riscrittura completa del secondo capitolo della mia storia The Barfly originariamente pubblicato nel forum. Vorrei chiedere a quelli di voi che mi onorano con voti negativi nei gruppi di lasciare alcuni commenti in modo che io possa imparare cosa non piace ai lettori delle mie storie. Vorrei anche chiedere a quelli di voi a cui piacciono le mie storie di lanciare un wote a modo mio per tenerle in una posizione accessibile. Godere J. Bailey Il Barfly, cap. 2, riscrivi Si svegliò la mattina...

216 I più visti

Likes 0

A metà di metà settembre

Per nessun motivo particolarmente affascinante mi sono ritrovato a stare con mia zia Renee. Nel prossimo mese, mi sarei trasferito di nuovo a est o mi sarei trasferito nell'appartamento che mia madre stava per acquistare, nel caso avessi bisogno di un po' di tempo di bufferizzazione. 
Sapevo già che avevo bisogno di tempo di buffer. Avevo anche bisogno del tempo di buffer per spiegarle completamente la situazione. Avevo ad un certo punto e momento, capito chi dovevo essere e prima potevo arrivare a quel punto e smettere di essere quello che ero attualmente, meglio per me e per tutte le persone...

226 I più visti

Likes 0

Brooke_(1)

Brooke Questa è la mia prima storia e, come tale, sii premuroso nelle tue critiche; solo critiche costruttive per favore. Se non ti piace questa storia, ce ne sono molte altre da leggere. I nomi sono stati cambiati per proteggere i miei fottuti compagni e, a loro volta, il mio culo. Durante la mia adolescenza, sono stato abbastanza sessualmente attivo. Essere un adolescente e anche frequentare un liceo cattolico per soli maschi ha solo favorito la mia libido. Per cominciare, io non sono un ragazzo piccolo. A quel tempo, avevo circa 6'3, 200 libbre e un atleta di prima qualità. Ho...

175 I più visti

Likes 0

Il furgone - Scopa mia moglie

Una sera io e mia moglie stavamo cenando, è venuto fuori l'argomento di una delle nostre fantasie. L'abbiamo chiamato il furgone. Era stata una nostra fantasia ricorrente prendere diversi ragazzi e farli scopare mia moglie nel retro di un furgone. Questa volta abbiamo deciso di farlo quindi abbiamo aspettato il weekend. Abbiamo noleggiato un furgone bianco per la notte e siamo andati in centro alla ricerca di alcuni ragazzi belli e sani. Indossava un mini abito nero scollato e aveva un letto rifatto nella parte posteriore. Abbiamo guidato per un po' e ci siamo imbattuti in un ragazzo che camminava da...

158 I più visti

Likes 0

Fratello e sorella a casa da soli

Questa è una storia di fantasia Ciao cari lettori, mi chiamo Young e voglio condividere un segreto che ho tenuto nascosto ai miei genitori per un anno. Ho 22 anni e mia sorella ha 19 anni. Viviamo entrambi con i nostri genitori, il che aiuta molto in questa economia. La storia che segue è quello che è successo nel dicembre del 2010, mentre io e mia sorella siamo rimasti a casa da soli per due settimane prima di Natale. I nostri genitori gestiscono un'attività all'estero e sono a malapena a casa. Tanto per cominciare, voglio dire che ho sempre amato mia...

156 I più visti

Likes 0

ESTATE HO COMPIUTO 13

Con le mie scarpe e i miei vestiti in mano, ho camminato nel bosco indossando solo la mia biancheria intima bianca. La mia faccia era calda per l'imbarazzo, la rabbia e qualcos'altro su cui non potevo mettere il dito, o forse semplicemente non volevo. Il mio cazzo era più duro di quanto non fosse mai stato nella mia vita e sembrava diventare sempre più duro più pensavo a Jeff e Bob che vedevano la mia erezione nuda. Sapevo di aver sbagliato dicendo loro di andare a farsi fottere e scappando via come ho fatto io. Anche se avevo appena compiuto 13...

122 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.