Figlia dei vicini: Sporco segreto

251Report
Figlia dei vicini: Sporco segreto

È successo quando avevo 16 anni in un giorno d'estate.
La scuola era finita e le vacanze cominciavano.
Vivo alla fine della casa in stile cottage di blocco dove i nostri vicini sono dall'altra parte
del muro.
La porta accanto vive la mia amica Eve, ha i capelli biondi della mia età e un corpo strepitoso.
Quanto a me, sono proprio come lei, ho solo i capelli scuri.
Pochi giorni fa ho notato una cosa interessante... il telefono ha squillato il posto della formica Eves e dopo pochi minuti lei
è fuori da qualche parte. l'ultimo giorno lo stesso. Quindi ho deciso di rintracciarla perché non vuole dirmi cosa sta combinando.
Così, mentre se ne andava, le andai dietro. Dopo due miglia c'è un lago privato, quindi è andata dritta da lui.
Andò dritta nella parte pirvat del lago. Quasi tutta la linea di territorio era percorse, quindi ho dovuto
arrampicati attraverso la siepe e nascosto che non mi vedrà ma posso vederla.
Era in piedi vicino al palo della sua altezza, per terra era steso un grande tappeto, quindi si è spogliata e si è messa gli occhi
bendato e sdraiato.
Sono passati pochi minuti e ho sentito un segnale acustico. Ha appena piegato le gambe e le ha allargate dopo di lei
Fatto quell'uomo di circa 45/50 anni con un cazzo enorme non ho visto quel grosso cazzo in vita mia.
Si inginocchia tra le sue gambe e inizia a leccarle la figa. I suoi fianchi si muovevano su e giù per la sua bocca.
Poi le prese le gambe e se le mise sulle spalle e lentamente infilò il suo mostro nella sua figa stretta
Poche volte ha infilato lentamente il suo mezzo cazzo dentro di lei e con una spinta potente ha spinto tutto il suo cazzo in profondità
dentro di lei. Sussultava e gemeva allo stesso tempo
Stavo guardando con stupore come quella fica stretta può gestire un cazzo enorme. In questo momento la stava scopando come un matto
veloce e profondo sembrava che stesse impazzendo per quella sensazione.
La mia figa era calda e bagnata dalla vista.
Lentamente ho iniziato a strofinarmi, avevo bisogno anche di quel cazzo dentro di me.
E in quel momento deve essere stato qualcuno che mi ha afferrato da dietro, ha messo il suo braccio sulla mia bocca e si è stretto a sé
Ho sentito sussurrare nel mio orecchio
- shhh non strillare e non muoverti
e mi mise in bocca del nastro adesivo della pace e sussurrò di nuovo
- Ti piace quello che vedi
ho annuito la testa guardando come il mio amico è stato scopato
- sai che l'abbiamo beccata nello stesso posto in cui ti trovi ora, anche lei stava guardando
Ormai le sue mani erano sotto la mia maglietta e sulle mie tette ha iniziato a stringerle e pizzicarmi i capezzoli
che ancora di più mi ha eccitato ho iniziato a gemere un po' e lui ha continuato a parlarmi all'orecchio
- dopo poche ore di allenamento ora è una delle nostre ragazze sottomesse, viene a prenderla tutti i giorni
tempo di piacere, ogni volta che riceve una chiamata viene qui e si fa scopare
con queste parole una sua mano scese sulla mia figa bagnata e gocciolante
- ohh vedo la tua r bagnata, quindi vuoi essere proprio come la tua amica
ho appena annuito la testa poche volte
- brava ragazza, penso che sarai una studentessa perfetta. oh guarda il tuo amico sta per venire
ha appena gemito forte e come un uomo aumenta il suo ritmo e spara il suo carico dentro di lei
Lui ritira il suo cazzo dalla sua figa ben distesa continuando a sparare la sua sborra su di lei si alzò e se ne andò
Eve era sdraiata lì a riprendere fiato, gambe aperte e dalla figa che correva sborra.
Quel suono di nuovo e si alzò, si tolse la benda e andò al lago per pulirsi, poi si vestì e tornò a casa
L'uomo che mi stava tenendo mi ha bendato gli occhi e mi ha portato nella capanna vicino al lago
Quando è entrato ha detto
- abbiamo un altro sudent
mi hanno fatto accomodare sulla poltrona del ginecologo e mi hanno legato mani e gambe con cinture di pelle
Qualcuno ha detto
- solite cose
= nessuno forte
e qualcosa è stato applicato sulla mia figa bagnata. La roba era fredda ma dopo un minimo o giù di lì ho iniziato a sentire un forte bisogno di
cazzo sembrava che la mia figa esplodesse senza di essa
- beh, bambola, il tuo allenamento sta iniziando ogni volta che verrai qui sentirai la stessa bruciatura nella tua figa per il cazzo
Non volevo ascoltarlo, avevo solo bisogno di avere un cazzo dentro di me ORA
Hanno acceso qualcosa che mi era sconosciuto. Ho sentito come mi hanno messo del tubo sui capezzoli e hanno iniziato a succhiare
loro è stato fantastico, ho immaginato che fosse una pompa per le tette. ma quando hanno iniziato a succhiare più forte ho sentito come l'uomo è venuto nella mia figa e
ho preso il mio clitoride e gli ho messo lo stesso tubo
che lo ha reso più grande. mi sono lamentato che era meraviglioso
disse l'uomo
- avanti ragazzi ora tocca a voi
Così hanno iniziato a martellarmi la figa che stavo venendo come mai in vita mia, uno per uno, mi stavano scopando
gemevo e il piacere era incredibile ho perso il conto di quante volte mi avevano scopato quel giorno ma sicuramente un sacco di sperma
lasciato in me.
Dopo che ebbero finito, e io ebbi un altro orgasmo, mi presero tutti gli strumenti e mi slegarono
l'uomo mi ha portato al lago e mi ha detto che dopo un bip sai cosa fare e se ne è andato.
Non riuscivo a stare in piedi, quindi mi sono seduto sul tappeto. Dopo il suono è arrivato ho preso del nastro adesivo e una benda.
Ero seduto per terra con le gambe aperte, ho guardato i miei capezzoli erano enormi e molto sensibili, inoltre ho guardato in basso la mia figa era ampia
aperto e sborrando da lei, il mio clitoride non era plausibile mentre mi strofinavo e tornavo di nuovo.
Dopo qualche tempo mi sono alzato e sono andato in acqua, mi sono lavato e sono tornato dove era il mio stretto.
Su di essi c'era una scatola con le pils e una nota: usali prima e dopo il sesso se non vuoi rimanere incinta. li ho presi e ne ho usato uno.
Mentre mi vestivo, sul ploe c'erano nota e matita. Nella nota c'era scritto:
se vuoi essere la tua amica Eve e scopare ogni giorno lascia qui il tuo numero di telefono
Senza alcuna esitazione l'ho scritto e me ne sono andato.
A casa ero sdraiato sul letto e stavo pensando a cose che mi sono successe
Il telefono squilla e arriva un sms.
Il messaggio proveniva da un utente sconosciuto e diceva
Congratulazioni per aver superato la formazione, attendi altre istruzioni
Da quel giorno la mia vita è cambiata per sempre.
Continua.....

Storie simili

CAW#11 - Giornata degli inverni freddi

Era una fredda notte d'inverno, nel tardo autunno. La nebbia era calata; poco prima di mezzanotte e ricoprì gradualmente le strade. L'aria era piena di nebbia e la visibilità diventava difficile, mentre camminavo per le strade della città. Il mio protettore è costretto a lavorare per strada stasera. Speravo in una notte proficua; per tenere lui e i suoi scagnozzi, lontano da me e dalla mia famiglia. Mi chiamo Louise e sono una madre single di 21 anni e anche una prostituta. Ho una figlia di tre anni, Misty (Melissa). Era accudita da un caro amico. Stanotte il mio corpo snello...

392 I più visti

Likes 0

Il mio primo bando di gruppo

Questa storia è di grande cambiamento. Sono passato da una ragazza arrapata di 18 anni dai capelli rosso scuro di 6 piedi, a una troia con un bisogno di sesso hardcore visto solo nel porno. Se hai letto la mia storia anniversario, questa è la storia del perché sono così. Stavo camminando per una strada nel centro della città con i miei vestiti comodi perché stamattina avevo trovato il mio punto g con un vibratore. È stato un po' imbarazzante perché si è bloccato e non potevo spegnerlo. Ho finito per dover semplicemente sdraiarmi a terra cercando di gloriare un vibratore...

314 I più visti

Likes 0

Viene introdotta una nuova vergine anale, ( 6 )

Ieri era andata bene, con 4 ragazzi ci siamo divertiti entrambi un sacco, e tutto andando bene, anche il resto della settimana dovrebbe essere buono. Martedì mattina, ho fatto una veloce scopata a Pauline, poi l'ho portata sotto la doccia per una sessione di pipì, le ho pisciato addosso, poi lei ha pisciato addosso a me prima che entrambi facessimo la doccia. Ho detto ai ragazzi ieri a qualsiasi ora dopo pranzo se si trovano in zona, di fare un salto, inoltre ho avuto un paio di risposte dal sito e mi sono organizzato per incontrarli stamattina. Li ho chiamati e...

741 I più visti

Likes 0

Il ragazzo dei pretzel

Fresco pomeriggio d'estate quando entro nel negozio di pretzel. La porta era aperta, quindi ho rimosso il tappo e ho tirato delicatamente la porta per chiuderla. Appare da dietro con una cassa di pretzel in mano. Mi guarda e mi saluta. Slaccio i bottoni del mio trench di pelle nera e metto le mani sui fianchi in modo che le mie mutandine di pizzo nero con un nastro rosa neon e il reggiseno abbinato si vedano. Ho avuto il mio fottimi guarito accompagnato dalle mie calze trasparenti e ho aspettato a lungo. Sono stata una cattiva ragazza e ho davvero bisogno...

257 I più visti

Likes 0

Programma Alpha-Omega 7

Episodio 7: Debug del codice Zack stava sfrecciando per la strada sul suo nuovo scooter. Era stato in giro solo per divertirsi nell'ultima ora. Alla fine, decise di andare a casa di Brian, per mostrargli il suo nuovo giocattolo. Girò intorno all'angolo successivo e si diresse verso quella parte della città. Zack notò immediatamente che il camioncino di Brian era sparito, quindi Brian quasi certamente non era a casa. Oh bene, pensò. Lo mostrerò a Wendy, allora. Zack bussò alla porta e poi entrò, salutandolo. Sentì la signora Selman chiamare dalla cucina, e così andò in quella direzione. Quando entrò in...

560 I più visti

Likes 0

New Jock Tales Capitolo 3 Sophomore Year-13

New Jock Tales --- Secondo anno—CH 3—13” e una Ducati Verso le 10:30 bussarono alla porta. Che cazzo Era Mark Mattox, e ha detto che aveva un nuovo contratto per me, se ero interessato. Ho detto di sì, ma questo accordo non aveva niente a che fare con il sesso. Ha detto che avrei portato la droga da Austin fino a Tyler, ogni fine settimana. Pagherebbe 150 dollari a viaggio e sarebbe un chilo di droga. Nessuno guarderebbe una jeep per trasportare erba, e dovrebbe essere un gioco da ragazzi. Rifletto per qualche minuto, poi dice che ci proverei. Mark ha...

963 I più visti

Likes 0

Perdo la verginità(8)

L'ho incontrata su un sito di chat su Internet. Vivevamo a 800 km di distanza, quindi non ho avuto problemi a flirtare come un matto. Mi ha detto che è alta 1,5 m, lunghi capelli biondi e occhi azzurri con un corpo sexy. Beh ovviamente l'ho presa in giro e le ho detto che se non mi manda una foto non le crederò, mi ha chiesto se le foto di lei sarebbero state solo per i miei occhi ed essendo il ragazzo che sono le ho dato la mia parola, aspettandomi una foto molto cattiva. Quello che ho ottenuto è stata...

319 I più visti

Likes 0

La ragazza di papà Casey

Il mio nome da ragazza è Casey come lo è il mio nome da ragazzo, sono alto un metro e settantacinque centimetri, 125 fradicio, capelli castani, ragazzo di sedici anni e questa è una storia di pura fantasia per un mio amico speciale, che vorrei amore per un giorno incontrato e ben sai ed essere la sua ragazza! Cosa c'è che non va Casey? Papà mi chiede, quando è entrato in soggiorno e mi ha visto piangere. “Sono gli altri ragazzi a scuola; mi prendono sempre in giro, mi insultano, mi prendono in giro, mi chiamano ragazzino, a volte esprimono il...

512 I più visti

Likes 0

Brooke_(1)

Brooke Questa è la mia prima storia e, come tale, sii premuroso nelle tue critiche; solo critiche costruttive per favore. Se non ti piace questa storia, ce ne sono molte altre da leggere. I nomi sono stati cambiati per proteggere i miei fottuti compagni e, a loro volta, il mio culo. Durante la mia adolescenza, sono stato abbastanza sessualmente attivo. Essere un adolescente e anche frequentare un liceo cattolico per soli maschi ha solo favorito la mia libido. Per cominciare, io non sono un ragazzo piccolo. A quel tempo, avevo circa 6'3, 200 libbre e un atleta di prima qualità. Ho...

462 I più visti

Likes 0

Il furgone - Scopa mia moglie

Una sera io e mia moglie stavamo cenando, è venuto fuori l'argomento di una delle nostre fantasie. L'abbiamo chiamato il furgone. Era stata una nostra fantasia ricorrente prendere diversi ragazzi e farli scopare mia moglie nel retro di un furgone. Questa volta abbiamo deciso di farlo quindi abbiamo aspettato il weekend. Abbiamo noleggiato un furgone bianco per la notte e siamo andati in centro alla ricerca di alcuni ragazzi belli e sani. Indossava un mini abito nero scollato e aveva un letto rifatto nella parte posteriore. Abbiamo guidato per un po' e ci siamo imbattuti in un ragazzo che camminava da...

451 I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.