"DUE UOMINI - UNA DONNA"

515Report

Due uomini-1 donna

Di Blueheatt



…. Devo ammetterlo a mia moglie, è onesta.

…. Tutto è iniziato quando la moglie era giovane. Lei e le sue sorelle si sono arrapate per il loro cugino maschio. Era un ragazzo alto, dai capelli scuri. Una personalità meravigliosa. La vita in uscita delle riunioni di famiglia. Era affascinante con tutte le donne ed era semplicemente un bel ragazzo. Mia moglie mi ha parlato di lui e di come lei e le sue sorelle avessero una cotta per quel ragazzo. Ha continuato a parlare di lui e ha ammesso che scommetteva che sarebbe stato bravo a letto. Ha detto che aveva più di una semplice cotta per lui, e che se mai lui si fosse rivolto a lei, non avrebbe saputo cosa avrebbe fatto... hmmm... ho pensato. Le piacerebbe davvero scopare questo ragazzo.

…. Era sposato e a tutte le donne non piaceva sua moglie, ritenendo che non fosse abbastanza brava per uno stallone come lui. Alla successiva riunione di famiglia informò tutti che ora era divorziato. La moglie e le sue sorelle si emozionarono e ridacchiarono alle sue spalle, pensando a come gli sarebbe piaciuto "farlo"... ….tranne mia moglie. Si eccitò davvero e iniziò ad avvicinarsi a lui. Gli piaceva e rispondeva con il suo spirito e il suo fascino al massimo.

…. La guardai dimenarsi e contorcersi mentre parlava con lui. Giocherellava con i suoi capelli, giocava con i bottoni della camicetta, si aggiustava il reggiseno circa 10 volte mentre parlava e tirava fuori anche tutto il suo fascino. Ho visto che stava avendo un'erezione e ci ha messo sopra un giornale, ma si è comunque aggiustato il cazzo diverse volte.

….Quella sera a casa, ho iniziato a parlare di lui e di quanto fosse un bravo ragazzo. (apposta) solo per vederla reagire. Lo ha fatto e l'ho vista diventare tutta eccitata parlando di lui. Ho sentito la sua figa. Bagnato.
Ho suggerito che ne dici di una cosa a tre con questo ragazzo. Lei ansimò, si portò una mano al petto e balbettò su come non avrebbe mai potuto farlo:..."....a... lui è della famiglia... e... a... sarebbe semplicemente... troppo intenso... e... a... e se qualcuno scoperto dalla sua famiglia…..e….a…a…” ha detto. Ho sorriso e le ho sussurrato all'orecchio: ("...facciamolo e basta". Lei mi ha guardato e mi ha risposto: ("...ci proveresti, non è vero." Ho semplicemente sorriso.

….Ho lasciato sobbollire l’idea per un po’. Alcune notti dopo la moglie aveva riflettuto attentamente su tutto questo (sapevo che l'avrebbe fatto) e con molta attenzione aveva cominciato a tastarmi. (Ho adorato questa parte) Ha iniziato lentamente a parlare di lui e di come "SE" all'inizio ci fossimo sentiti tutti a nostro agio con un 'incontro'... un... solo un... forse un bacio la prima volta... per vedere come andava siamo andati...e..."SE"...tutti erano 'a proprio agio', allora...forse potremmo avanzare un po' e poi vedere come va. La lasciai dimenarsi. Ho semplicemente ascoltato, senza alcuna reazione. Lei continuò: "Allora... a... potremmo forse... tu e lui... diventare più intimi con me... e... sarebbe come avere due fidanzati a cui piaci... e... a... entrambi ti volevano... e... noi …tutto semplicemente…lasciamo che le “cose” accadano…e vediamo come va….più o meno una cosa.”

Adesso è arrivato il kicker. Era il mio turno di agire anch'io.
Sua sorella maggiore e io ci eravamo sempre presi in giro dicendomi di "rubarmi" a mia moglie. Era single, davvero bella ed era molto sexy. Avevo pensato molte volte a come sarebbe stato scoparla. Una volta ci eravamo baciati a una festa tra ubriachi, e faceva caldo! Ricordo ancora la sua mano che palpava il mio cazzo e la sua lingua che scivolava sulle mie labbra. Dopo di che…. quando eravamo insieme, è iniziato lo scivolamento delle nostre dita sul sedere. Si sente poco quando nessuno guardava. Un bacio veloce sulla nuca. Un braccio sulle sue grandi tette. Una stretta di mano. Un abbraccio “di famiglia”, con la sua figa e il mio cazzo che spingono leggermente dentro di noi, e le sue grandi tette contro il mio petto.

….Mia moglie e sua sorella maggiore erano molto legate. Scommetto che le aveva già parlato della mia "offerta" di fare una cosa a tre con il loro cugino. Conoscendo sua sorella, scommetto che ha pensato "beh, se sua sorella ha un accordo del tipo "ok a imbrogliare", allora perché non potrebbe averne uno con me?
Risultò…. Avevo ragione.
Adesso era la mia occasione.
Mia moglie ed io abbiamo avuto un'altra conversazione sul "sentimento" a letto. Alla fine ho reagito. "Due ragazzi ce la fanno con te, wow, sembra figo!" Il suo viso si illuminò e per un attimo perse il fiato. Non voleva sembrare troppo ansiosa, quindi ha detto che "noi" tutti avremmo potuto vedere come sarebbe andata. Ora, ho chiesto, ci sarebbe riuscito? Ha detto che era sicura che l'avrebbe fatto se lo avesse chiamato in privato, e avesse usato il suo fascino su di lui, scommetteva che gli sarebbe piaciuto. (Ho scoperto più tardi che lo aveva già chiamato e ha ottenuto il via libera.)
Ora arriviamo alla fine dell’accordo “ok a imbrogliare”. Ora ho detto “con attenzione” che per realizzare il quadro completo, avevo una richiesta. In qualche modo la moglie sapeva che sarebbe successo. Si voltò verso di me e sorrise. Ha detto: “La mia sorella maggiore?” Ero un po' scioccato. Ha detto che ci aveva già pensato e ha parlato con sua sorella e che era tutta d'accordo..."SE"...lo volessi.
Avevamo tutti un patto.
Abbiamo deciso che prima avremmo voluto uno contro uno, prima... una cosa a tre. Adesso era...SET.

Il mio cazzo era il più duro che potessi mai ricordare. La moglie era bagnata fradicia... quindi non sprechiamolo.
….È stato il sesso più bollente che potessimo ricordare. Chiuse gli occhi e sapevo che stava pensando a sua cugina, come io pensavo a sua sorella. Abbiamo scopato come animali affamati durante una festa. Wow... era bollente! Penso che abbiamo scopato per gran parte della notte, ancora e ancora.
Qualche telefonata e il faccia a faccia era fissato per sabato sera. Io dovevo andare a casa di sua sorella e il cugino doveva venire da noi.

….Quel sabato io e mia moglie eravamo emozionati. Abbiamo scherzato dicendo che sua cugina sarebbe venuta... per farsi un "grattino alla schiena" che solo lei poteva fare. Ho detto: “Oh davvero?… scusa, mi mancherà la ‘cugina’ ma devo andare a spostare un po’ di ‘roba pesante’ per tua sorella. È davvero pesante e richiederà molto tempo, forse tutta la notte. Ha detto: “OH…ok, ora sii gentile con la sorella, e niente 'scherzi'…ok?” Ho detto: “Ma caro, il pensiero non mi è mai passato per la testa, ora assicurati di massaggiare solo la schiena della cugina… mi fido di te… tesoro… (le manda un bacio.)
-----------------------
Domenica mattina sono tornato a casa... esaurito.
La moglie era ancora a letto, con un grande sorriso sul viso mentre dormiva. Mi sono infilato nel letto con lei e finalmente ho dormito un po'. Per il resto della giornata abbiamo trascorso la nostra giornata normale, senza discutere della notte scorsa. Dopo una bella serata, abbiamo fatto un'altra doccia e siamo andati a letto.

I pensieri della moglie…..
'Questo è veramente forte. Non devo nascondere nulla. Nessun senso di colpa, solo puro piacere. Se mi chiede di ieri sera, gli dirò tutto, altrimenti resteremo così... ma... sto morendo dalla voglia di sapere come è andata tra lui e mia sorella. Mi chiedo solo come abbia paragonato mia sorella a me a letto. Geme?...è brava a letto o no. Le piace farsi leccare la figa, succhia il cazzo davvero bene... oh beh... prima o poi me lo dirà comunque. Le ho detto nel corso degli anni cosa gli piace. Scommetto che ha usato bene quell'informazione su di lui... ma... non le ho detto tutto... ovviamente. Chissà se ha ingoiato, a lui piace, ma... le è venuto anche in bocca?,... presto saprò tutti i dettagli... è emozionante sentirlo... il cugino non è come lui, mi ha scopato bene, ma poi ha finito il vapore. Immagino che non potrebbe prendere una donna selvaggia come me come la sua stupida moglie... ih ih.'

….Mi chiedevo se la moglie volesse sapere di me che scopo sua sorella, forse no?…oh oh, sento una mano sul mio cazzo, qualcuno vuole la mia attenzione. Ho spento la luce e ho sentito una donna sexy salirmi sopra. Sapeva esattamente cosa mi piaceva e io sicuramente sapevo cosa le piaceva. Sembra un'altra notte calda e sexy per noi...ahhh...sento una mano che infila il mio cazzo nella figa calda. Immagino che resterà in giro per un po'... dannazione... le sue natiche sono calde….mmmmm.
------------------
….Non siamo mai riusciti a discutere della nostra serata fuori quella sera. La mia mente contenta era felice mentre entrambi andavamo in giro sorridendo. Sua sorella e io abbiamo deciso di minimizzare il nostro grande festival sessuale che abbiamo avuto, per non turbare la moglie. La verità è che era una gran scopata. Le piaceva da dietro e aveva la figa stretta. Ci desideravamo da molto tempo e ora abbiamo ottenuto ciò che volevamo. Aveva tette più grandi della moglie che amavo. La moglie gemeva solo quando scopiamo. Sua sorella era una chiacchierona...."Oh cavolo... fottimi forte!... mettimi quel cazzo dentro tesoro, SBORRAMI dentro per bene!... Lo voglio tutto!"... più tardi... era: "Ecco fatto... leccami clitoride più veloce….affonda la tua lingua nella mia figa fino in fondo! Vieni per me, tesoro, sparamelo in gola... cum tesoro, cum!” Mi ha succhiato il cazzo violentemente e ne voleva di più. Era rumorosa e faceva rumori selvaggi mentre aveva forti lamenti. Era un piccolo animale selvatico che sembrava non averne mai abbastanza. Le piaceva duro, e io l'ho percepito e l'ho lanciata in giro, l'ho scopata forte e le ho detto di muovere quella figa più velocemente!, e Succhia tesoro, succhia il cazzo di papà più forte.

….Le è piaciuto molto, me lo ha detto più tardi. Mi ha invitato a passare da lei in qualsiasi momento e a prenderla, tenerla ferma, strapparle i vestiti e scoparla forte! Una specie di "passa a stuprarmi". Quella ragazza mi ha fatto eccitare per il futuro.
Tutto quello che la moglie riuscì a ricavare da lei fu... "È stato divertente"...molto, molto vago sui dettagli.
--------------
La moglie ha detto a sua sorella che la cugina era una gran troia e non vedeva l'ora che iniziasse il loro rapporto a tre. Aveva fantasticato su una DP (doppia penetrazione, due cazzi nella figa). La sorella non sapeva cosa fosse, ma ha raccontato tutto questo discorso segreto della sorella a... me.
Sabato sera era..."l'ora dello spettacolo".
-------------------
La moglie non riusciva a stare ferma mentre aspettavamo il cugino. Aveva già predisposto tutto. Un film porno bollente, poca luce, una coperta, lubrificante e profumo paradisiaco su tutto il corpo. Ci sono voluti solo due bicchieri di vino e la moglie avrebbe scopato davvero forte. Aveva il vino pronto. A me e al cugino piace solo un po' di vino. Alla fine è arrivato e li ho visti baciarsi appassionatamente sulla porta. Lui sembrava ovviamente un po' nervoso e trangugiò un bicchiere pieno di vino, come fece lei. Ho sorseggiato il mio e in un certo senso ho aiutato a far andare le cose. Si è seduta sul divano tra noi e ha iniziato il film. Indossava una tuta da jogging. L'ho fatto anch'io, dato che indossava pantaloncini corti e maglietta. Gli presi il braccio ed entrambi glieli cingemmo. La guardavo dimenarsi per l'eccitazione. Ho detto alla cugina di massaggiarle la gamba, le piace. Entrambi abbiamo iniziato a massaggiarle le gambe. Chiuse gli occhi e allungò le gambe. Le nostre mani si sono messe al lavoro sentendo le sue gambe e hanno continuato ad andare avanti. Fino alle tette, poi abbiamo aperto la cerniera della maglietta ed entrambi abbiamo avuto una tetta con cui giocare. Ho sussurrato: ("...che ne dici del tuo primo triplo bacio." Ci siamo avvicinati a lei e ci siamo concentrati sul suo viso e sulle sue labbra. Ha iniziato a tremare. Entrambi abbiamo infilato le mani nei suoi pantaloni e li abbiamo spinti giù e via. Le mancava l'aria. Ha messo la mano su entrambi i nostri cazzi e li ha sentiti. Li abbiamo lasciati giù per lei. Adesso aveva un cazzo in ogni mano, la prima volta per lei. Lei si è chinata prima verso di me e ha iniziato a succhiare e leccare, poi è passata a lui. Ci siamo tolti lentamente tutti i vestiti e ho gettato la coperta sul pavimento. Le eravamo addosso con sensazioni e baciavamo il suo corpo. Le ho spalancato le gambe e lui ha cercato la sua figa. Mi sono unito a lui stuzzicandole il clitoride. Ora gemeva ad ogni respiro. Ci siamo tutti addormentati lentamente sul divano, sulla coperta. Mentre lui la baciava con la lingua, io le leccavo la figa, poi ci siamo scambiati per un po'. Faceva così caldo che era come se tutto il suo corpo avesse la febbre alta. Il cugino si sdraiò accanto a lei e poi la spostò sulla schiena, sopra di lui. Lei si abbassò e strofinò il suo cazzo contro la sua figa. Lui ed entrambi hanno lavorato sulle sue tette, massaggiandole e io le ho succhiato i capezzoli. Ansima e geme per tutto questo tempo. L'ho vista lavorare il suo cazzo e bagnarlo tutto con il succo della sua figa e muoverlo su e giù e... è entrato. Li ho lasciati dimenarsi e l'ho spalancata. Misi le sue gambe sulle mie spalle e mi avvicinai alla sua figa. Non l'avevo mai vista così bagnata... mai.

…. Il cugino ha iniziato a scoparla lentamente. Non ha mai smesso di gemere. Ho iniziato a infilarle il cazzo dentro, un po' alla volta. La sua figa era in fiamme per il calore. Continuava a dimenarsi e ad adattarsi per far entrare il mio cazzo. Ci siamo tutti adattati finché non ha funzionato sopra il suo cazzo nella sua figa bagnata. Era una strana sensazione sentire un cazzo sotto il mio scivolare dentro e fuori dalla sua figa insieme a me. Aveva già raggiunto l'orgasmo almeno una volta, compresi i suoi lamenti. La baciai con la lingua tra un respiro e l'altro mentre la sua mano sentiva il nostro cazzo entrare e uscire. L'altra mano era sulla mia guancia, tirandomi e stringendomi. Era così eccitantemente diverso che quando la cugina ha iniziato a venire, ha raggiunto l'orgasmo perché ho dovuto venire un grosso carico dentro di lei. Un triplo sperma. È stata una sensazione fantastica con il suo cazzo che pompava sotto il mio e il mio cazzo che le massaggiava il punto G sopra la sua figa. Iniziò a sgorgare il succo della figa mentre si dimenava. Gemevamo tutti e continuavamo a pompare il doppio dello sperma nella sua figa già bagnata. Ha urlato un lungo gemito e ha continuato a pompare la sua figa sui nostri cazzi. Io e la cugina abbiamo continuato a scoparla finché non siamo diventati deboli entrambi e abbiamo lasciato che i nostri cazzi continuassero a venire dentro finché non ce n'era più. Le sue mani impazzivano sentendoci entrambi e strani gemiti, non avevo mai sentito prima.

… Eravamo entrambi esausti, ma lei continuava a pomparci. La sua figa ci ha stretto entrambi, ancora e ancora e poi ha tremato e si è indebolita... mormorando qualcosa... mentre sveniva.
-----------------------
È venuta a…. con noi entrambi ancora nella sua figa e nel pensiero…….
'….Oh cavolo…..è successo davvero?…wow…..adoravo la sensazione di entrambi i cazzi in me….nessun'altra sensazione del genere… ne ho guardato un film porno….ma questa è la cosa reale ….Sono un po’ dolorante…ma non mi interessa…lo faremo tutti ancora….e ancora….se prima non avremo tutti un attacco di cuore……”
-----------------
Passò una settimana durante la quale ci riprendemmo tutti piacevolmente. Il prossimo fine settimana la moglie dovette andare fuori città per un seminario. Il cugino ha chiamato e ha detto: “Torna a casa intorno alle 21 sabato sera. Ho una piccola sorpresa per te.”….e riattaccò.
Alle 9 bussarono alla porta. Era il cugino che sorrideva e la sorella maggiore della moglie che gli stava addosso. Era già mezza ubriaca. Lei è entrata, mi ha baciato e ha palpato entrambi i nostri cazzi. Si è sdraiata sul divano, con il vestito tirato su fino alla fica, senza mutandine. Si è massaggiata la figa mentre le sorridevamo. Lei ci sorrise e disse:
"Ora... che diavolo è un DP?"

Storie simili

Calda collega MILF

Avevo appena iniziato a lavorare negli archivi di una grande società di comunicazioni quando ho incontrato la donna di quarantacinque anni più sexy che avessi mai visto. Ha lavorato nel dipartimento Music Clearance e si chiamava Jane. Era circa cinque e dieci, 130 libbre, con una figura a clessidra che mi rendeva duro il cazzo ogni volta che la vedevo. Chiacchieravamo nel corridoio e ne vedevo qualcuno qui in giro, ma non avrei mai pensato che l'avrei lasciata sola, tanto meno fget to uck her. Un giorno stava camminando lungo il corridoio massaggiandosi il collo e le ho chiesto se potevo...

972 I più visti

Likes 0

VENDITORE DI LINGERIE

Cindy si guardò allo specchio e dopo aver fissato il suo corpo fuori misura per diversi secondi, scoppiò in lacrime mentre i suoi rotoli di grasso cominciavano a tremare dolcemente al ritmo dei suoi singhiozzi!!! Anche se non era molto alta, portava con sé ben duecentocinquantacinque libbre sulla sua grossa corporatura ossuta, e mentre singhiozzava, i suoi enormi seni, che le pendevano quasi fino alla vita, dondolavano avanti e indietro mentre il le lacrime le rigavano le guance fino ai capezzoli!!! Era passato così tanto tempo dall'ultima volta che aveva avuto un uomo che una volta scherzò tra sé e sé...

473 I più visti

Likes 0

Femmina sensuale

Nome: Susan Dini Età: 36 Razza: caucasica Misure: busto 34, vita 25, fianchi 35 Altezza: 5'-4 Peso: 120 libbre. Sono sessualmente attivo da 19 anni avendo avuto le mie prime esperienze sessuali all'età di 15 anni. Sono felice di dire che ho un livello molto alto di desiderio sessuale. Ci sono alcuni che potrebbero considerarmi una ninfomane, tuttavia considero il mio desiderio sessuale molto sano. Ci sono momenti, anche se per fortuna non molto spesso, in cui sono letargico riguardo al sesso. Non riesco nemmeno a immaginare quanti partner sessuali ho avuto nel corso degli anni. Non riesco nemmeno a immaginare...

1.2K I più visti

Likes 0

Dare un erede a Lord Ablington

Stavo oziando tutto il giorno aspettando il pranzo quando ho sentito la terribile notizia: Alan Lord Ablington era caduto da cavallo durante la caccia di lunedì mattina ed era completamente morto. Tommy Goodfellow si era fermato mentre andava ad Abbotsford quel martedì mattina per raccontarci, come sapeva, della mia precedente conoscenza con Lady Ablington. Ho provato un misto di emozioni. Lord Ablington aveva recentemente corteggiato e poi sposato la mia dolce metà d'infanzia, una certa Miss Amy Merry, alla quale ero rimasto immensamente affezionato, non si poteva biasimarla, Ablington possedeva la maggior parte del villaggio e molto altro ancora mentre la...

937 I più visti

Likes 0

Linda e Bobby e zia Jen, parte 2

Erano nudi, nella cucina di zia Jen, in realtà sul suo piano di lavoro, e Bobby stava riportando Linda all'orgasmo. Sono rimasti sorpresi quando Jen è intervenuta e ha detto in modo del tutto inaspettato: “Bene, cosa abbiamo qui? Sembra che ti stia divertendo.” Bobby disse un po' sulla difensiva: Hai detto che potevamo venire in qualsiasi momento per giocare ed è quello che stiamo facendo. Non preoccuparti. Non sono turbato. Sono rimasto solo sorpreso quando ho iniziato a sentire gemiti dalla mia cucina. Voi due avete finito adesso? “Nemmeno vicino”, disse Linda sorridendo. Vorreste che vi lasciassi alle vostre esplorazioni?...

1.2K I più visti

Likes 0

Il mio fratellastro

Penso che sia così dolce quando il mio fratellastro Kevin regala alla sua ragazza le sue cose. Le ha regalato il suo cappello preferito, verso il quale è ESTREMAMENTE protettivo. Ad esempio, non permettere mai a nessuno di toccarlo. Continua a dire che è perfetto ed è praticamente modellato per adattarsi alla sua testa, e glielo ha dato. Le ha anche regalato la sua giacca preferita e le lascia sempre prendere in prestito le sue fortunate perle del karma. Queste cose sono state il suo portafortuna per tre anni. Non se li toglie mai e odia quando le persone li toccano...

731 I più visti

Likes 0

Gli amanti dei samurai

Nel Giappone medievale, nella provincia di Yedo, viveva un giovane samurai di nome Ukyo che si struggeva giorno dopo giorno per l'amore della bella Uneme. Per Ukyo, Uneme era l'uomo più perfetto che avesse mai visto. Era giovane, come lui, appena sedici anni al massimo e aveva come capelli una lunghissima fascia di un nero lucente. Il suo viso era liscio, privo di tagli, imperfezioni e morbido come la crema, il che lo faceva sembrare molto più giovane di quanto non fosse in realtà. Quando si esercitava con Samanosuke, un altro giovane samurai, Ukyo osservava, mentre i suoi piccoli muscoli magri...

676 I più visti

Likes 0

Un volo da ricordare

La mia esperienza ad alta quota Ho trascorso l'estate all'Università della California a Berkeley, studiando arabo, quando sono dovuto tornare a casa in Alabama. I miei numerosi voli in coincidenza hanno reso la tariffa più economica, ma ci è voluto molto più tempo per tornare a casa. Non sapevo che più tardi quel giorno avrei voluto avere più tempo su uno dei miei voli, non di meno. Salii su un aereo del Southwest in Arizona, diretto a Birmingham nel primo pomeriggio, e scelsi un posto vicino al retro dell'aereo. Ho tirato fuori un libro e avevo appena finito le prime pagine...

485 I più visti

Likes 0

Give Me Some Sugar Part 1 - Prova di Rochelle

​ La vita è sicuramente divertente è come si svolge. Non sono mai stato un uomo religioso, e ancora non lo sono, ma ascoltavo il tipo di Joel Olsteen quando i tempi erano brutti. Era così positivo, che ha aiutato, ma ha anche parlato di come Dio potrebbe recuperare decenni di merda, in pochi anni attraverso un aumento super naturale. Come ho detto, non sono un cristiano e sono agnostico sull'esistenza di una divinità, ma devo ammettere che come minimo, la vita può rimediare a molte sofferenze molto rapidamente. In effetti, penso che ti faccia godere ancora di più della tua...

2.3K I più visti

Likes 1

A metà di metà settembre

Per nessun motivo particolarmente affascinante mi sono ritrovato a stare con mia zia Renee. Nel prossimo mese, mi sarei trasferito di nuovo a est o mi sarei trasferito nell'appartamento che mia madre stava per acquistare, nel caso avessi bisogno di un po' di tempo di bufferizzazione. 
Sapevo già che avevo bisogno di tempo di buffer. Avevo anche bisogno del tempo di buffer per spiegarle completamente la situazione. Avevo ad un certo punto e momento, capito chi dovevo essere e prima potevo arrivare a quel punto e smettere di essere quello che ero attualmente, meglio per me e per tutte le persone...

2.3K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.