Calda collega MILF

538Report
Calda collega MILF

Avevo appena iniziato a lavorare negli archivi di una grande società di comunicazioni quando ho incontrato la donna di quarantacinque anni più sexy che avessi mai visto. Ha lavorato nel dipartimento Music Clearance e si chiamava Jane. Era circa cinque e dieci, 130 libbre, con una figura a clessidra che mi rendeva duro il cazzo ogni volta che la vedevo.

Chiacchieravamo nel corridoio e ne vedevo qualcuno qui in giro, ma non avrei mai pensato che l'avrei lasciata sola, tanto meno fget to uck her. Un giorno stava camminando lungo il corridoio massaggiandosi il collo e le ho chiesto se potevo aiutarla. Sono abbastanza bravo con le mie mani, quindi ho iniziato a mandarle messaggi sul collo.

Sembrava che le piacesse e ho detto che se fosse tornata nel mio cubicolo e si fosse seduta, avrei potuto fare un lavoro migliore. Ha accettato e siamo partiti. Il mio cubicolo era molto grande con pareti alte sette piedi e una porta, che ho chiuso a chiave quando siamo entrati. Si è seduta sulla sedia della mia scrivania e ho iniziato a massaggiarle il collo. L'ho fatta sedere all'indietro sulla sedia in modo da poterla riportare indietro. Dopo una decina di minuti ho iniziato a strofinarla leggermente con la punta delle dita. Un tocco di piuma. Sembrava che le piacesse molto, gemendo sommessamente. Così ho premuto la mia fortuna e ho iniziato a muovere le dita dove stavano toccando i lati delle sue grandi tette rotonde.

È stato allora che ha iniziato a gemere e un po' più forte, quindi ho fatto tutto il giro e ho iniziato a massaggiarle delicatamente i capezzoli. Dopo circa un minuetto, si è girata e mi ha afferrato il viso e ha iniziato a baciarmi alla francese. Poi si aprì la camicetta, si slacciò il reggiseno dal davanti e tirò le mie mani sulle sue tette.

Ho dovuto fare un passo indietro e guardare. Erano le tette più belle che avessi mai visto. Se non li avessi solo tenuti in mano, avrei pensato che fossero falsi, erano proprio così belli. Beh, mi ha appena riportato a sé, mi ha afferrato il cazzo attraverso i pantaloni e mi ha infilato la lingua in bocca. Non le ci è voluto molto prima che mi abbassasse i pantaloni, mi tirasse fuori il cazzo e lo prendesse con una mano. Quindi, sono andato per la sua figa. Si è tirata indietro e ha chiesto se non stavamo andando un po 'troppo lontano in un cubo. Ho detto che l'avrebbe reso più eccitante. Ci pensò su per un secondo e si tolse le mutandine e si alzò la gonna. Sono caduto in ginocchio e ho iniziato a leccarle la figa. Aveva una bella ciocca di capelli a forma di V e un clitoride che sporgeva dalle labbra della sua figa.

Sapevo che non avevamo molto tempo, quindi sono entrato subito e ho iniziato a succhiarle il clitoride. Il suo succo di figa scorreva più veloce di quanto potessi leccarlo e le scorreva lungo le gambe. Poi ha iniziato a sobbalzare, a sobbalzare molto forte. Non avevo mai visto nessuna donna venire così forte prima. Ha continuato così per qualche minuto, poi mi ha tirato su la testa e mi ha sussurrato di scoparla, e fotterla forte. Si è chinata sulla mia scrivania e ho spinto il mio cazzo fino in fondo con una spinta. Mi sono fermato un secondo solo per sentire il piacere della sua figa dolce, succosa e stretta.

Poi ho iniziato a far scivolare lentamente il mio cazzo dentro e fuori. Ha quindi iniziato a incontrare le mie spinte e abbiamo ottenuto un buon ritmo. Sapevamo entrambi che non avevamo molto tempo, quindi abbiamo iniziato a lavorare sul cumming. Le mie palle hanno iniziato a ribollire e ho iniziato a sbattere dentro e fuori più velocemente. Il fatto che non potessimo fare alcun rumore e che il mio assistente fosse seduto a meno di un metro di distanza dall'altra parte del muro del cubo, ha reso tutto ancora più eccitante. Ho allungato la mano e ho iniziato a strofinarle la clitoride, e questo è tutto ciò che è servito. Ha schiacciato la sua figa e ha iniziato a venire. Ciò ha innescato il mio e ho iniziato a scaricare un flusso dopo l'altro di sperma caldo dentro di lei.

Non sono sicuro che qualcuno ci abbia sentito, ma prima che potessimo separarci, qualcuno ha bussato alla mia porta. Entrambi abbiamo smesso di muoverci, cercando di respirare il più silenziosamente possibile, e abbiamo smesso di muoverci. Chiunque sia mai stato spostato, e il mio cazzo è caduto fuori. Entrambi avevamo la sborra che scorreva lungo le gambe. Abbiamo asciugato come meglio potevamo con dei tovaglioli di carta che mi erano rimasti da un pranzo da asporto.

Poi mi baciò, andò alla porta, l'aprì, guardò in entrambe le direzioni e se ne andò. Sono uscito un minuto dopo per andare al bagno degli uomini a lavarmi la faccia e un mio amico mi ha fermato nell'ingresso per farmi una domanda. Poi ha annusato l'aria per un secondo e ha detto: "Hai mangiato la figa?" Ho appena sorriso e me ne sono andato.

Il giorno dopo, la migliore amica di Jane, Kelly, è venuta nel mio cubo e ha detto che Jane le aveva detto che le facevo dei massaggi fantastici. Il lavoro non è mai stato così divertente. Ho iniziato a scoparmeli entrambi almeno una volta alla settimana, e un paio di volte ci siamo trovati benissimo in tre modi. Amo il mio lavoro!

Storie simili

Cuckolding-Escort: etichetta da sborrare

In passato desideravo ardentemente un po' di umiliazione e facevo cose piuttosto degradanti per i calci. Ho pensato di compilare un elenco delle 10 cose più depravate/perverse che ho fatto e scrivere una breve storia su ciascuna di esse e pubblicarle qui. La lista: 10. Ho bevuto la pozza di piscio di una ragazza-pilota dal pavimento del parcheggio. 9. Mi sono masturbato con un preservativo usato dopo aver visto una coppia scopare nello stesso parcheggio. 8. Io e alcuni amici ci siamo alternati a sborrare nelle mutandine sporche della sorella del nostro amico. 7. Ho baciato una donna a una festa...

2.7K I più visti

Likes 0

Il prato - PARTE I - Lo stagno

L'autunno è rotolato. L'orologio accanto a lei la fissava torvo, i numeri rossi le brillavano sul viso. Erano le 3:33. Questa era la terza notte che accadeva. Sempre alla stessa ora. Il suo cuore batteva forte e bevve un sorso dal bicchiere. Sospirò, calmata dalla quiete della sua stanza. Fece un altro respiro profondo e guardò l'orologio. Ancora 3:33. La sua mano si spostò sul petto, alzandosi e abbassandosi dolcemente mentre il suo cuore rallentava. Il minuto è cambiato. Alzandosi in piedi, Autumn si avvicinò alla finestra, rompendola leggermente. L'aria dolce e frizzante di campagna si spostava verso l'interno, calmandole i...

1.6K I più visti

Likes 0

Capitolo 3 della mia serie; Rachel viene in primo piano

Leggendo questo ho scoperto che alcuni dei dialetti della mia zona si sono intrufolati, quindi per salvare tutti i commenti sull'ortografia e sulla grammatica, lo spiegherò. Usiamo me al posto di mio in alcuni casi e nostra madre è mamma, quindi quando Rachel dice Sono caduto dalla bici e Questa sono io mamma questo è corretto parlare per lei. Ci scusiamo per eventuali errori di ortografia, che sono passati. Avevo circa 24 anni e Susan 20 quando ci siamo sposati, in meno di un anno sono stato nominato capo custode, a causa del ritiro di Sid, questo mi ha dato più...

1.6K I più visti

Likes 0

Siara, la mia prima._(0)

Questo è basato su una storia vera i nomi e i luoghi sono stati cambiati, questa è la mia prima storia spero che vi piaccia. Una piccola informazione su di me, sono 5 piedi e 11 peso circa 170 libbre ho i capelli castano scuro e gli occhi verdi. Avevo appena iniziato il college, mi ero appena staccato dalla mia amica del liceo e stavo cercando di fare qualche pulcino al college, ma per fortuna sarebbe stato il contrario. Era il mio primo giorno di college ed ero in piedi davanti alla mia classe in attesa dell'arrivo del docente, stavo cercando...

1.8K I più visti

Likes 0

Figlia dei vicini: Sporco segreto

È successo quando avevo 16 anni in un giorno d'estate. La scuola era finita e le vacanze cominciavano. Vivo alla fine della casa in stile cottage di blocco dove i nostri vicini sono dall'altra parte del muro. La porta accanto vive la mia amica Eve, ha i capelli biondi della mia età e un corpo strepitoso. Quanto a me, sono proprio come lei, ho solo i capelli scuri. Pochi giorni fa ho notato una cosa interessante... il telefono ha squillato il posto della formica Eves e dopo pochi minuti lei è fuori da qualche parte. l'ultimo giorno lo stesso. Quindi ho...

1.9K I più visti

Likes 0

L'Harem dell'Imperatore - Parte 2

2. Mi sono svegliato la mattina dopo con la mia imperatrice drappeggiata su di me da dietro. Il suo braccio agile mi abbracciò il petto e sentii i suoi capezzoli contro la mia schiena. Avevo sposato Rayne per motivi politici, la crescita del mio regno richiedeva l'annessione di uno adiacente, praticamente delle stesse dimensioni di Marad. Sebbene i miei generali mi assicurassero che la capitale poteva essere catturata e la terra aggiunta alla mia, il costo del sangue era troppo grande per me da sopportare. Fu organizzato un matrimonio che avrebbe unito i nostri due imperi, ma in effetti Corlan fu...

1.6K I più visti

Likes 0

Tabù Hoosier?? cap. 3 di 6 (REVISTO).

CAPITOLO TRE.. Quindi, dopo che zia Deena e io abbiamo finito con la nostra colazione, abbiamo pulito la cucina e il soggiorno dove abbiamo mangiato, dormito e scopato la notte prima. Non ci sono voluti più di 45 minuti per fare tutto. Poi ha suggerito di fare una doccia insieme, per quello che abbiamo fatto durante la notte. Ma sapevo anche che zia Deena poteva essere ancora un po' eccitata, perché stava diventando un po' vivace con me. Ma cosa mi importava, ho appena fatto l'amore con la sorella più giovane e sexy di mia madre che ho chiamato mia zia...

1.5K I più visti

Likes 0

Esibizionista maschio etero Capitolo 1

Ciao. Mi chiamo Tom e sono un esibizionista maschio etero! Fortunatamente per noi esibizionisti non esiste un esibizionisti anonimi. Possiamo semplicemente goderci la nostra perversione. Sono diventato un esibizionista prima di conoscere il significato della parola. Ho molte storie da raccontare. A differenza della maggior parte delle storie esibizionistiche, le mie non finiscono sempre con falsi lavori di testa, lavori manuali o sesso selvaggio. Non so perché gli scrittori debbano finire con una scena di sesso fantasy. Le mie storie di solito sono brevi e finiscono con il pubblico che se ne va mentre ride e ridacchia. Questo mi rende molto...

1.4K I più visti

Likes 0

Visitare un amico speciale

Ho bussato al cancello di metallo. Era un bungalow piuttosto grande circondato da muri di mattoni con glassa di filo spinato. Il mio cuore batteva. Tutto quello che sentivo era la paura di essere rifiutato o qualcosa del genere. Fortunatamente, suo fratello maggiore, Suleman, ha aperto la porta. Era un ragazzo con un carattere freddo e una corporatura piuttosto muscolosa, quindi ha mantenuto la sua posizione. Mi guardò con giudizio per un momento, sorrise e mi diede una stretta di mano. Ei, cosa ci fai qui? Sono qui per far visita a tua sorella... mi smorzai, sapendo quanto fosse insolito per...

1.1K I più visti

Likes 0

Tattia Capitolo 2: Tat l'acquirente di donne

Tattia Capitolo 2: Tat l'acquirente di donne La polizia è arrivata venti minuti dopo. I testimoni sono stati inutili. Uno ha appena sentito uno sparo e basta. Un altro ha visto quello che hanno descritto come un uccello gigante o un pipistrello che volava fuori da una finestra trasportando una ragazza. E poi c'è stata la questione della sorella che è svenuta sulla scena. Era fatta di qualcosa quando la polizia l'ha trovata. Un disegnatore le ha chiesto di descrivere ciò che ha visto. Emetti un mandato d'arresto per Dracula. Disse il capitano della polizia poco prima di posizionare lo schizzo...

1.1K I più visti

Likes 0

Ricerche popolari

Share
Report

Report this video here.